Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Fatture acconto e saldo lavori

  1. #1
    nico317 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Modena
    Messaggi
    308

    Predefinito Fatture acconto e saldo lavori

    Buongiorno, vorrei sottoporvi il seguente quesito ,riguardante il comportamento adottato da un ns/ fornitore che esegue istallazioni idro-termo-sanitari : per ogni lavoro di valore consistente e/o a seguito accordi con il committente, emette per ogni stato avanzamento lavori, corrispondente a lavori effettevimente eseguiti, fattura d'acconto . Quindi ogni ft avrà importo diverso. Alla fine del lavoro , emette fattura a saldo , indicando il valore complessivo e detraendo tutti gli acconti , ottenendo , quasi sempre, una fattura pari a zero. Ora , chiedo è corretto questo comportamento? l'ultima ft d'acconto non potrebbe essere considerata fattura a saldo?
    Oltretutto, spesso queste ft. sono emesse su 2 esercizi contabili, quindi capita che le fatture d'acconto si riferiscono ad un esercizio e la fattura a saldo all'altro, chiedo di nuovo : alla fine dell'anno , le fatture d'acconto ricevute non sono da considerare costi detraibili nell'esercizio, ma tenuti in sospeso come opere pluriennali ?

  2. #2
    Speedy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Macerata
    Messaggi
    3,152

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nico317 Visualizza Messaggio
    Buongiorno, vorrei sottoporvi il seguente quesito ,riguardante il comportamento adottato da un ns/ fornitore che esegue istallazioni idro-termo-sanitari : per ogni lavoro di valore consistente e/o a seguito accordi con il committente, emette per ogni stato avanzamento lavori, corrispondente a lavori effettevimente eseguiti, fattura d'acconto . Quindi ogni ft avrà importo diverso. Alla fine del lavoro , emette fattura a saldo , indicando il valore complessivo e detraendo tutti gli acconti , ottenendo , quasi sempre, una fattura pari a zero. Ora , chiedo è corretto questo comportamento? l'ultima ft d'acconto non potrebbe essere considerata fattura a saldo?
    Oltretutto, spesso queste ft. sono emesse su 2 esercizi contabili, quindi capita che le fatture d'acconto si riferiscono ad un esercizio e la fattura a saldo all'altro, chiedo di nuovo : alla fine dell'anno , le fatture d'acconto ricevute non sono da considerare costi detraibili nell'esercizio, ma tenuti in sospeso come opere pluriennali ?
    La procedura delle fatture di acconto e di saldo è corretta.

    Per le rilevazioni contabili di fine anno possono essere usate due procedure:
    1- Rilevare le fatture di acconto come costo ed attivare i ratei ed i risconti per le eventuali differenze maturate in più ma non ancora fatturate
    2- Rilevare le fatture di acconto come anticipi a fornitori ed attivare i ratei ed i risconti per l'intero costo maturato nell'esercizio

    Ciao

Discussioni Simili

  1. Saldo nella Numerazione fatture emesse
    Di gil nel forum Le utilità del Commercialista telematico
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-10-12, 12:13 PM
  2. acconto - saldo - fattura
    Di maxvale nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 28-12-11, 05:21 PM
  3. saldo e acconto Iva
    Di alessio72 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 07-12-09, 05:36 PM
  4. Fatture da emettere o lavori in corso di...??
    Di fabrizio75 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 02-12-08, 12:19 PM
  5. acconto su lavori
    Di park nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 18-09-08, 11:25 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14