Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Prestazione occasionale durante l'indennita' di disoccupazione

  1. #1
    eddie77 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    4

    Predefinito Prestazione occasionale durante l'indennita' di disoccupazione

    Buongiorno.

    Premetto che prima di disturbarVi ho fatto ricerche estensive su Internet. Nel 2008 ho fatto alcuni mesi (circa 5) in cui percepivo l'indennita' di disoccupazione e contemporaneamente, per circa 20 giorni, ho dato una prestazione occasionale part-time molto modesta (400 euro). Adesso mi e' arrivato un avviso dall'AdE che devo circa 1500 euro di tasse per quel periodo: sostanzialmente non mi sono state riconosciute le detrazioni derivanti da lavoro dipendente (circa 1400 euro) - a cui l'indennita' di disoccupazione a tutti gli effetti si equipara - per la totalita' del periodo di indennita' di disoccupazione, e non solo per i 20 giorni di prestazione occasionale. Pero' ho visto che nella provincia di Verona - a cui non appartengo - sembra che l'indennita' di disoccupazione si interrompe solo se si lavora piu' di 3 mesi. Vi allego il link e il testo:


    http://www.j4u.provincia.vr.it/Sezione.jsp?titolo=FAQ%20Disoccupazione&idSezione= 429

    Se un lavoratore è in stato di disoccupazione con relativa indennità, può lavorare per 3 mesi o perde l'indennità di disoccupazione?
    Il lavoratore che percepisca l'indennità di disoccupazione, nel caso di instaurazione di un contratto di lavoro a tempo determinato o temporaneo di durata pari a 3 mesi, deve comunicare la nuova occupazione alla competente sede INPS e ripresentare, al termine del rapporto di lavoro, una nuova domanda di disoccupazione attraverso il modello DS21. L'importo dell'indennità sarà ricalcolato in relazione all'ultimo rapporto di lavoro mentre, ai fini della durata massima del diritto (8 mesi per i soggetti con meno di 50 anni e 12 mesi per i soggetti di età pari o superiore a 50 anni), si farà riferimento al parametro del cosiddetto anno mobile che terrà conto di quanto percepito in precedenza.


    Potreste verificare il mio caso, che credo sia di aiuto anche ad altre persone ?? Grazie e cordiali saluti.

  2. #2
    eddie77 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    4

    Predefinito

    Buongiorno a tutti.


    Ho visto che il mio appello e' stato letto, ma non ha ricevuto risposte. I casi sono due: o non e' stato visto, o ha suscitato perplessita'. In questo secondo caso volevo chiarire un punto: io sarei anche disposto a restituire interamente i 400 euro di prestazione occasionale effettuata durante l'indennita' di disoccupazione, ma io alla disoccupazione avevo diritto (in quanto avevo maturato i requisiti) e la ritenuta sui 400 euro l'avevo comunque pagata: io le tasse le pago ! A me sembra vessatorio che io debba perdere le detrazioni da lavoro dipendente per la totalita' del periodo di disoccupazione, per aver fatto una prestazione occasionale di 20 giorni: in pratica per aver guadagnato 400 euro ne pago 1500 di tasse.

    E' così che si incentiva il lavoro in Italia ??

  3. #3
    ergo3 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    (Ba)
    Messaggi
    1,788

    Predefinito

    hai le idee alquanto confuse e, se avessi lettole regole di questo forum, non avresti sollecitato le risposte.

    Leggi attentamente la guida: http://www.inps.it/doc/pubblicazioni...eordinaria.Pdf

    Rivolgersi a chi ti fece la dichiarazione dei redditi (SEMPRE CHE L'abbia FATTA) sarebbe la soluzione ideale).

    Il problema delle detrazioni per lav.dip.a tempo determinato, che spettano a chi percepisce l'indennità di disocc. deriv ada qualcosa che è stato mal dichirarato in 730 o UNICO:
    "...sentite ragazzi.. la legge è legge e per quanto possa sembrare strano va rispettata!!"...(Bud Spencer in "Lo chiamavano Trinità")

  4. #4
    eddie77 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    4

    Predefinito

    Ti ringrazio molto, Ergo3.

    Sì, la dichiarazione 2008 l'ho fatta, e il mio commercialista mi dice che secondo lui e' un banale errore nel controllo automatizzato dell'AdE, e che probabilmente le tasse in piu' da pagare me le stralceranno. Il discorso e' che io non ho mai avuto disguidi di questo tipo con l'AdE, e mi sembra strano che sia avvenuto proprio in una situazione di contemporaneita' tra prestazione occasionale e indennita' di disoccupazione.

    Tuttavia mi sono letto attentamente la guida INPS che Tu mi hai allegato, e c'era questo paragrafo a pag. 13 (in basso a destra):

    Attivita' di lavoro autonomo e indennita' di disoccupazione:

    Si ha diritto all’indennità di disoccupazione anche nel caso in cui si svolga
    un’attività in proprio di qualsiasi natura, purché tale attività sia stata avviata
    prima della fine del rapporto di lavoro dipendente. In caso contrario,
    l’interessato ha diritto all’indennità solo se l’attività non riveste carattere
    di continuità e professionalità
    .


    che sembrerebbe proprio il mio caso, in quanto trattasi di prestazione occasionale. Me lo puoi confermare ??

    Grazie e ciao a tutti.
    Ultima modifica di eddie77; 23-11-10 alle 11:13 AM

  5. #5
    ergo3 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    (Ba)
    Messaggi
    1,788

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da eddie77 Visualizza Messaggio
    Ti ringrazio molto, Ergo3.

    Sì, la dichiarazione 2008 l'ho fatta, e il mio commercialista mi dice che secondo lui e' un banale errore nel controllo automatizzato dell'AdE, e che probabilmente le tasse in piu' da pagare me le stralceranno. Il discorso e' che io non ho mai avuto disguidi di questo tipo con l'AdE, e mi sembra strano che sia avvenuto proprio in una situazione di contemporaneita' tra prestazione occasionale e indennita' di disoccupazione.

    Tuttavia mi sono letto attentamente la guida INPS che Tu mi hai allegato, e c'era questo paragrafo a pag. 13 (in basso a destra):

    Attivita' di lavoro autonomo e indennita' di disoccupazione:

    Si ha diritto all’indennità di disoccupazione anche nel caso in cui si svolga
    un’attività in proprio di qualsiasi natura, purché tale attività sia stata avviata
    prima della fine del rapporto di lavoro dipendente. In caso contrario,
    l’interessato ha diritto all’indennità solo se l’attività non riveste carattere
    di continuità e professionalità
    .


    che sembrerebbe proprio il mio caso, in quanto trattasi di prestazione occasionale. Me lo puoi confermare ??

    Grazie e ciao a tutti.
    Se l'occasionalità è appurata (come pare) non c'è alcun dibbio. La conferma che mi sento di darti è che la"comunicazione" dell ADE non riguarda assolutamente una irregolarità della tua posizione in termini di Indennità, la cui contestazione spetta all INPS.
    Il tuo commercialista deve seguirti sino alla risoluzione del problema. Secondo me il problema è "nei giorni di lavoro dipendente" per cui spetta la detrazione che deve essere quello indicato nel cud dell'inps per l'indennità di disoccupazione e nella natura del lavoro "a tempo determinato" la cui detrazione minima è maggiore di quella spettante per il "lavoro indeterminato".
    "...sentite ragazzi.. la legge è legge e per quanto possa sembrare strano va rispettata!!"...(Bud Spencer in "Lo chiamavano Trinità")

  6. #6
    eddie77 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    4

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ergo3 Visualizza Messaggio
    Se l'occasionalità è appurata (come pare) non c'è alcun dibbio. La conferma che mi sento di darti è che la"comunicazione" dell ADE non riguarda assolutamente una irregolarità della tua posizione in termini di Indennità, la cui contestazione spetta all INPS.

    ...

    Secondo me il problema è "nei giorni di lavoro dipendente" per cui spetta la detrazione che deve essere quello indicato nel cud dell'inps per l'indennità di disoccupazione e nella natura del lavoro "a tempo determinato" la cui detrazione minima è maggiore di quella spettante per il "lavoro indeterminato".
    Grazie molte, Ergo3, anche per la Tua sollecitudine !

    Le mie domande a questo punto sono:

    1) Non che non mi fidi, ma c'e' una legge da citare a sostegno del discorso della contemporaneita' tra prestazione occasionale e indennita' di disoccupazione ??

    2) Non mi e' chiara la parte in blu. Cioe', la mia indennita' di disoccupazione deriva da un contratto a tempo indeterminato degli anni precedenti. E' questo quello che intendi, oppure intendi dire che, siccome l'indennita' di disoccupazione ha un termine e' equiparata di fatto ad un contratto di lavoro a tempo determinato (e quindi ha una detrazione minima maggiore) ??

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 04-03-13, 10:16 AM
  2. collaborazione occasionale e indennita' disoccupazione
    Di berci nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26-10-12, 08:23 PM
  3. maternità anticipata durante la disoccupazione
    Di Ragy74 nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 03-07-09, 09:59 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14