Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Rimborsi km amministratore

  1. #1
    solero09 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    676

    Predefinito Rimborsi km amministratore

    Salve a tutti.
    nel caso di rimborso kilometrico all'amministratore di srl:
    - l’utilizzo di un veicolo con potenza superiore a 20 cavalli fiscali indicati dall'ACI comporta l’indeducibilità per la ditta, della sola parte che eccede tale limite.
    La stessa eccedenza, costituisce reddito per l'amministratore? Oppure quanto rimborsato è tutto non è tassabile?
    - Inoltre, l'amministratore intende utilizzare un'autovettura che è intestata ad una sas di cui lui è amministratore!!! E' fattibile questa ipotesi?
    Grazie a chi risponderà.

  2. #2
    sapcons è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    574

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da solero09 Visualizza Messaggio
    Salve a tutti.
    nel caso di rimborso kilometrico all'amministratore di srl:
    - l’utilizzo di un veicolo con potenza superiore a 20 cavalli fiscali indicati dall'ACI comporta l’indeducibilità per la ditta, della sola parte che eccede tale limite.
    La stessa eccedenza, costituisce reddito per l'amministratore? Oppure quanto rimborsato è tutto non è tassabile?
    - Inoltre, l'amministratore intende utilizzare un'autovettura che è intestata ad una sas di cui lui è amministratore!!! E' fattibile questa ipotesi?
    Grazie a chi risponderà.
    A me è sempre capitato di gestire questa fattispecie:
    amministratori di srl o sas (con auto proprie) che emettevano note spese piè di lista in cui indicavano attività / luogo e km percorsi che venivano valorizzati attraverso tariffe aci (vedere sito) riferite o ai 15.000 km oppure se maggiori ai km che si presumeva facesse l'amministratore nell'anno.

    Nel caso di auto con cv fiscali maggiori a 20 per semplicità indicato la tariffa chilometrica riferita al modello inferiore rientrante in tale soglia, sempre che tale modello esista... in caso contrario potresti decurtare una % in modo forfettario.

    Il fatto che l'auto sa intestata ad una sas prefigurerebbe una doppia imputazione di costi da una parte nel bilancio della sas per la quota amm.to e altri costi di esercizio e dall'altra in capo alla srl ove verrebbe contabilizzata la nota spese... difficilmente giustificabile vs l'ade...

  3. #3
    solero09 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    676

    Predefinito

    Grazie mille per la risposta.
    Potresti chiarirmi una cosa?
    Nel caso di utilizzo di auto con cv fiscali maggiori a 20, la parte di rimborso eccedente, diventa tassabile in capo all'amministratore?
    Esempio rimborso totale 10, parte eccedente la tabella aci 2.
    Questo 2 che viene rimborsato all'amministratore, è tassabile irpef e inps?
    Ciao.



    Citazione Originariamente Scritto da sapcons Visualizza Messaggio
    A me è sempre capitato di gestire questa fattispecie:
    amministratori di srl o sas (con auto proprie) che emettevano note spese piè di lista in cui indicavano attività / luogo e km percorsi che venivano valorizzati attraverso tariffe aci (vedere sito) riferite o ai 15.000 km oppure se maggiori ai km che si presumeva facesse l'amministratore nell'anno.

    Nel caso di auto con cv fiscali maggiori a 20 per semplicità indicato la tariffa chilometrica riferita al modello inferiore rientrante in tale soglia, sempre che tale modello esista... in caso contrario potresti decurtare una % in modo forfettario.

    Il fatto che l'auto sa intestata ad una sas prefigurerebbe una doppia imputazione di costi da una parte nel bilancio della sas per la quota amm.to e altri costi di esercizio e dall'altra in capo alla srl ove verrebbe contabilizzata la nota spese... difficilmente giustificabile vs l'ade...

  4. #4
    sapcons è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    574

    Predefinito

    più che tassabile direi che non è deducibile come componente di costo in capo alla società che registra le note spese. L'amministratore credo venga tassato sui compensi che percepisce che possono compredere o meno il recupero dei predetti rimborsi...

    magari un parerei dei più esperti non guasterebbe...

    ciao

Discussioni Simili

  1. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 06-11-12, 03:34 PM
  2. l'amministratore di una società fallita può fare l'amministratore di srl?
    Di jolly79 nel forum Fallimenti e procedure concorsuali
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 02-04-12, 04:55 PM
  3. rimborsi spese amministratore soc persone
    Di sabrinallt nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 11-11-10, 05:22 PM
  4. Rimborsi spese forfettari amministratore e dipendenti
    Di Maverik nel forum UNICO dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-09-10, 05:30 PM
  5. Busta paga amministratore e rimborsi spesa
    Di gdlstudio nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 23-05-08, 09:25 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14