Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Credito 770 scomputo

  1. #1
    Neoo è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    338

    Predefinito Credito 770 scomputo

    nel caso ho un credito da 770 di 100,00 euro derivante da pagamenti di ritenute 1001 posso utilizzare questo credito a scomputo con altra irpef tipo 1012 o 1004 vero?? o con addizionale regionale?

    e nel relativo quadro, successivamente, nel 770 devo indicare lo scomputo effettuato....

  2. #2
    LB1967 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    387

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Neoo Visualizza Messaggio
    nel caso ho un credito da 770 di 100,00 euro derivante da pagamenti di ritenute 1001 posso utilizzare questo credito a scomputo con altra irpef tipo 1012 o 1004 vero?? o con addizionale regionale?

    e nel relativo quadro, successivamente, nel 770 devo indicare lo scomputo effettuato....
    Non dici se il credito è da 770 relativo al 2009 o se il pagamento in eccesso è stato fatto su ritenute 1001 di competenza 2010...

    Nel caso fosse di competenza 2010 credo che potrebbe solo essere utilizzato a scomputo, e poi l'importo andrà nel 770/2011
    Nel caso fosse relativo al 2009 c'è sia la possibilità di scomputarlo "direttamente" sia di esporre il credito nel mod. F24 (codice 6781)
    ( e in questo caso non va inserito nel quadro ST)

    Per l'utilizzo a scomputo diretto sull'addizionale regionale avrei qualche dubbio, forse sarebbe preferibile evidenziare la compensazione nel mod. F24, sempre se possibile...
    lascio la parola ai + esperti...

  3. #3
    Neoo è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    338

    Predefinito

    l'art. 1 del dpr 445/07 recita...

    "(Scomputo delle eccedenze di versamento del sostituto di imposta). - 1. Il sostituto di imposta che abbia effettuato un versamento di ritenute alla fonte in misura superiore rispetto a quanto effettivamente trattenuto ha facolta' di scomputare l'eccedenza dai versamenti successivi. Tale scomputo e' consentito dai versamenti delle ritenute relative alle stesse categorie di reddito. "

    ma stesse categorie di reddito sarebbero????

    cmq il credito è derivante da un il 770/2010 che dovrò presentare a fine mese luglio... poichè dovrebbe non ha effettuato pagamenti di 1012 ed anche 1040 penso sia possibile effettuare lo scomputo interno no? oppure lo scomputo per categorie di reddito omogenee va fatto in relazione alla compilazione dei diversi quadri ST... SV...??? qualcun'altro che puo illuminarmi

  4. #4
    jahred Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Neoo Visualizza Messaggio
    l'art. 1 del dpr 445/07 recita...

    "(Scomputo delle eccedenze di versamento del sostituto di imposta). - 1. Il sostituto di imposta che abbia effettuato un versamento di ritenute alla fonte in misura superiore rispetto a quanto effettivamente trattenuto ha facolta' di scomputare l'eccedenza dai versamenti successivi. Tale scomputo e' consentito dai versamenti delle ritenute relative alle stesse categorie di reddito. "

    ma stesse categorie di reddito sarebbero????

    cmq il credito è derivante da un il 770/2010 che dovrò presentare a fine mese luglio... poichè dovrebbe non ha effettuato pagamenti di 1012 ed anche 1040 penso sia possibile effettuare lo scomputo interno no? oppure lo scomputo per categorie di reddito omogenee va fatto in relazione alla compilazione dei diversi quadri ST... SV...??? qualcun'altro che puo illuminarmi
    Non è ben chiaro, ma credo di aver capito che non ha pagato irpef 1012 e 1040 e quindi tu vorresti fargli pagare la diferenza con il credito dovuto ( o non pagarle affatto prechè il credito è superiore).
    Comunque la compensazione ai sensi del dpr 445/07 è ammessa appunto nell'ambito delle stesse di categorie di reddito quali redditi di lavoro dipendente, autonomo ecc.
    In pratica il credito da 1001 lo puoi compensare con lo stesso 1001 eventualemente con il 1004 in quanto è pur sempre un reddito assimilato a lavoro dipendente, con il 1053 ossia con l'irpef su incrementi per produttività, con il 1002 ecc.
    Teoricamente non lo potresti compensare con il 1012 o il 1040, ma in precedenza ho potuto constatare che compensandolo con debiti di natura diversa non sorgono contestazioni (per lo meno in maniera automatica), una volta indicato correttamente nell'sx.
    Comunque vedi tu.

  5. #5
    Neoo è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    338

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da jahred Visualizza Messaggio
    Teoricamente non lo potresti compensare con il 1012 o il 1040, ma in precedenza ho potuto constatare che compensandolo con debiti di natura diversa non sorgono contestazioni (per lo meno in maniera automatica), una volta indicato correttamente nell'sx.
    Comunque vedi tu.
    quindi se ho nel rigo SX 32 (mod. 770/2010) ovvero credito da lavoro dipendente... non potrei utilizarlo nel corso del 2010 a scomputo per qualsiasi codice tributo riferito al lavoro dipendente? e quindi 1001 , 1004... ma anche il 1012 è sempre una ritenuta riferita al lavoro dipendente....

    se invece questo credito (SX.32) lo utilizzo per compensare un credito da lavoro autonomo (es. 1040) dovrei farlo tramite F24 utilizzando il codice del tributo 6781 ( e quindi nn posso utilizzarlo a scomputo)

  6. #6
    jahred Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Neoo Visualizza Messaggio
    quindi se ho nel rigo SX 32 (mod. 770/2010) ovvero credito da lavoro dipendente... non potrei utilizarlo nel corso del 2010 a scomputo per qualsiasi codice tributo riferito al lavoro dipendente? e quindi 1001 , 1004... ma anche il 1012 è sempre una ritenuta riferita al lavoro dipendente....

    se invece questo credito (SX.32) lo utilizzo per compensare un credito da lavoro autonomo (es. 1040) dovrei farlo tramite F24 utilizzando il codice del tributo 6781 ( e quindi nn posso utilizzarlo a scomputo)
    Il concetto del lavoro dipendente è riferito esclusivamente al tipo di reddito (da lavoro dipendente).
    Il tfr seppur riferito al rapporto di lavoro dipendente, come tipologia di reddito rientra appunto nei trattamenti di fine rapporto per i quali è prevista una tassazione del tutto diversa rispetto al reddito da lavoro dipendente e pertanto viene distinto dal primo.
    La procedura corretta sarebbe appunto quella da te descritta indicando il dovuto da 1040 e scomputandolo in f24 con il cod.tributo 6781 per il credito da 1001.

  7. #7
    Neoo è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    338

    Predefinito

    chiarissimo jahred... tnx u

Discussioni Simili

  1. Scomputo ritenute di acconto
    Di Quintino4623 nel forum UNICO dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 05-07-13, 11:42 AM
  2. versamenti in eccesso ritenute lav. dipendente e scomputo del credito
    Di helpdesk nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 22-03-13, 01:20 PM
  3. Scomputo ritenuta acconto
    Di fabrizio nel forum UNICO dichiarazione dei redditi
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 16-06-09, 08:36 AM
  4. Scomputo Ritenute
    Di URBE74 nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29-05-08, 12:20 PM
  5. Scomputo ritenute d'acconto professionista
    Di fabrizio nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 05-01-08, 03:51 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14