Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Invio Fatture A Clienti Per E-mail

  1. #1
    paolo1953 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Oppeano (VR) Italia
    Messaggi
    15

    Question Invio Fatture A Clienti Per E-mail

    Un cliente vorrebbe inviare ai propri clienti le fatture per e-mail anziché per posta. Premetto che l'interessato provvede comunque a stampare su carta la sua copia. Vorrei sapere se la modalità indicata è regolare e se è attuabile senza necessità di chiedere autorizzazioni all'AdE. Le opinioni che ho sentito non sono infatti sempre univoche. Sarò grato a chi vorrà darmi qualche indicazione su tale argomento

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    31,359

    Predefinito

    La legge iva parla di "consegna o spedizione" all'altra parte, ossia al cliente, per cui a mio parere la spedizione per email è regolare.

    Ma anche ammesso che sia irregolare, come fa l'AdE a dimostrare che l'invio è avvenuto per email e non per posta ?

    ciao

    Citazione Originariamente Scritto da paolo1953 Visualizza Messaggio
    Un cliente vorrebbe inviare ai propri clienti le fatture per e-mail anziché per posta. Premetto che l'interessato provvede comunque a stampare su carta la sua copia. Vorrei sapere se la modalità indicata è regolare e se è attuabile senza necessità di chiedere autorizzazioni all'AdE. Le opinioni che ho sentito non sono infatti sempre univoche. Sarò grato a chi vorrà darmi qualche indicazione su tale argomento

  3. #3
    sabrina è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    La legge iva parla di "consegna o spedizione" all'altra parte, ossia al cliente, per cui a mio parere la spedizione per email è regolare.

    Ma anche ammesso che sia irregolare, come fa l'AdE a dimostrare che l'invio è avvenuto per email e non per posta ?

    ciao
    Sono assolutamente d'accordo con danilo.
    Ciao e buon lavoro

  4. #4
    Raiden è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    157

    Predefinito

    Mi accodo a questa discussione, stiamo provvedendo in azienda in questo periodo alla attuazione della conservazione sostitutiva ed alla progressiva eliminazione della carta.

    Il punto del discorso è questo: abbiamo in anagrafica quasi 2000 clienti ai quali fatturiamo con una certa regolarità. La modalità di trasmissione consisterà nell'invio via email della fattura in formato pdf.

    Possiamo aggirare la necessità di inviare ad ognuno di essi la richiesta di autorizzazione all'invio mediante una circolare che stabilisca che "l'azienda XXX invierà via mail le successive fatture a meno che non ci comunichiate diversamente" ???

    Auspico di essere stato chiaro, grazie per l'interessamento.
    Aggiungo che la circolare ministeriale di riferimento, n.45/2005, al paragrafo 2.6.1 sancisce una certa libertà nella formazione dell'accordo per l'autorizzazione all'invio telematico, senza però addentrarsi nello specifico.

  5. #5
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    31,359

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Raiden Visualizza Messaggio
    Possiamo aggirare la necessità di inviare ad ognuno di essi la richiesta di autorizzazione all'invio mediante una circolare che stabilisca che "l'azienda XXX invierà via mail le successive fatture a meno che non ci comunichiate diversamente" ???
    A mio parere è possibile.
    Occorre però che la ricezione della circolare sia dimostrabile .....

    ciao

  6. #6
    Raiden è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    157

    Predefinito

    Grazie per il parere.

  7. #7
    sapcons è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    581

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da paolo1953 Visualizza Messaggio
    Un cliente vorrebbe inviare ai propri clienti le fatture per e-mail anziché per posta. Premetto che l'interessato provvede comunque a stampare su carta la sua copia. Vorrei sapere se la modalità indicata è regolare e se è attuabile senza necessità di chiedere autorizzazioni all'AdE. Le opinioni che ho sentito non sono infatti sempre univoche. Sarò grato a chi vorrà darmi qualche indicazione su tale argomento
    Utilizzo tale prassi praticamente da 10 anni.

  8. #8
    dan
    dan è offline Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    230

    Predefinito

    salve tutti ,
    la registrazione di una PEC ( posta elettronica certificata ) potrebbe probabilmente risolvere qualsiasi dubbio ... o no ?
    Il costo non è superiore ai 5,00 € annui

    saluti , Daniel

  9. #9
    Lolly74 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Gabicce Mare
    Messaggi
    824

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Raiden Visualizza Messaggio
    Mi accodo a questa discussione, stiamo provvedendo in azienda in questo periodo alla attuazione della conservazione sostitutiva ed alla progressiva eliminazione della carta.

    Il punto del discorso è questo: abbiamo in anagrafica quasi 2000 clienti ai quali fatturiamo con una certa regolarità. La modalità di trasmissione consisterà nell'invio via email della fattura in formato pdf.

    Possiamo aggirare la necessità di inviare ad ognuno di essi la richiesta di autorizzazione all'invio mediante una circolare che stabilisca che "l'azienda XXX invierà via mail le successive fatture a meno che non ci comunichiate diversamente" ???

    Auspico di essere stato chiaro, grazie per l'interessamento.
    Aggiungo che la circolare ministeriale di riferimento, n.45/2005, al paragrafo 2.6.1 sancisce una certa libertà nella formazione dell'accordo per l'autorizzazione all'invio telematico, senza però addentrarsi nello specifico.
    Ciao,
    ho inviato tramite fax (ed ho tenuto tutte le ricevute) ai clienti una circolare che dovranno restituire al mittente con timbro e firma per l'autorizzazione per ovviare ad eventuali contestazioni .... "ma non mi arriva più per posta la fattura?"
    Lorena

    Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima. (Einstein)

  10. #10
    Raiden è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    157

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da dan Visualizza Messaggio
    salve tutti ,
    la registrazione di una PEC ( posta elettronica certificata ) potrebbe probabilmente risolvere qualsiasi dubbio ... o no ?
    Il costo non è superiore ai 5,00 € annui

    saluti , Daniel
    E' verissimo, ma la bypasserò adottando nei prossimi anni la fattura elettronica.
    La mia premessa è l'attivazione della conservazione sostitutiva e conseguente soppressione della stampa cartacea. Capirai che il processo non può essere attivato in una volta sola ma abbiamo dovuto "pacchettizzarlo" in più momenti.

    Per cui, al momento devo porre in essere una soluzione tampone che mi consenta di inviare legittimamente le fatture via email ma che mi eviti al tempo stesso la seccatura di dover inviare un'autorizzazione ad ogni singolo cliente e restare in attesa della ricezione o, peggio, doverla sollecitare.

Discussioni Simili

  1. Inviare fatture via mail
    Di Lares nel forum F24 e invii telematici
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 05-05-14, 03:32 PM
  2. Fatture spedite via mail
    Di winners nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 31-12-11, 07:19 PM
  3. invio pubblicità per mail
    Di conslavoro nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01-04-09, 11:23 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14