Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Fattura a saldo

  1. #1
    Achille Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    31

    Predefinito Fattura a saldo

    Un professionista esegue una prestazione, a conclusione della stessa, il cliente gli paga una parte di quanto stabilito ed il professionista emette una prima fattura di acconto, poi gli paga un'altra parte ed il professionista emette una seconda fattura di acconto, e infine il cliente lo salda ed il professionista emette la fattura di saldo.
    La mia domanda Ŕ questa: Ŕ obbligatorio richiamare nella fattura di saldo gli acconti ricevuti? Grazie.

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto Ŕ offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    31,315

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Achille Visualizza Messaggio
    Un professionista esegue una prestazione, a conclusione della stessa, il cliente gli paga una parte di quanto stabilito ed il professionista emette una prima fattura di acconto, poi gli paga un'altra parte ed il professionista emette una seconda fattura di acconto, e infine il cliente lo salda ed il professionista emette la fattura di saldo.
    La mia domanda Ŕ questa: Ŕ obbligatorio richiamare nella fattura di saldo gli acconti ricevuti? Grazie.
    No, non lo Ŕ.

    ciao
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    Achille Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    31

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    No, non lo Ŕ.

    ciao
    Grazie mille per il tuo aiuto.

    Ciao.

  4. #4
    Achille Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    31

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    No, non lo Ŕ.

    ciao
    ...scusami... mi ha appena chiamato il commercialista dell'azienda a cui ho fatto le fatture di cui sopra dicendomi che la fattura di saldo Ŕ sbagliata e che quindi devo rifarla perchŔ non ho richiamato le fatture di acconto.
    Che ne pensi?
    Grazie

  5. #5
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto Ŕ offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    31,315

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Achille Visualizza Messaggio
    ...scusami... mi ha appena chiamato il commercialista dell'azienda a cui ho fatto le fatture di cui sopra dicendomi che la fattura di saldo Ŕ sbagliata e che quindi devo rifarla perchŔ non ho richiamato le fatture di acconto.
    Che ne pensi?
    Grazie
    Ti ho giÓ risposto, credo. No ?
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  6. #6
    Achille Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    31

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Ti ho giÓ risposto, credo. No ?
    Lo credo anch'io...!!!
    Ciao

  7. #7
    Enrico Larocca Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Matera, Italy
    Messaggi
    5,297

    Predefinito

    Credo che l'acconto vada inserito come dettaglio con segno negativo perchè se eseguo una fornitura e per questa fornitura devo esporre dettagliatamente quello che ho fornito è evidente che per ottenere un corretto calcolo dell'IVA dovrei ripartire l'acconto (voce indistinta) sul dettaglio della fornitura. L'acconto è legato a filo doppio alla fornitura, non ha una vita autonoma dalla fornitura. Solo il calcolo è autonomo.

    E' un problema di chiarezza espositiva della fornitura e di correttezza del calcolo.

    Saluti
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno Ŕ artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  8. #8
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto Ŕ offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    31,315

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    Credo che l'acconto vada inserito come dettaglio con segno negativo perchŔ se eseguo una fornitura e per questa fornitura devo esporre dettagliatamente quello che ho fornito Ŕ evidente che per ottenere un corretto calcolo dell'IVA dovrei ripartire l'acconto (voce indistinta) sul dettaglio della fornitura. L'acconto Ŕ legato a filo doppio alla fornitura, non ha una vita autonoma dalla fornitura. Solo il calcolo Ŕ autonomo.

    E' un problema di chiarezza espositiva della fornitura e di correttezza del calcolo.

    Saluti
    Giustissimo Enrico. Quello che volevo dire, e che l'utente ha chiesto, Ŕ che non si tratta di OBBLIGO, ma di mera facoltÓ.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

Discussioni Simili

  1. Fattura a saldo
    Di carmelo nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 23-11-11, 10:38 AM
  2. raccordo saldo fornitore da fattura e saldo contabile
    Di utente nel forum Altri argomenti
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 29-03-10, 07:12 AM
  3. Fattura con saldo zero
    Di chiarimenti nel forum Altri argomenti
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 10-12-09, 09:51 AM
  4. fattura a saldo o in acconto?
    Di ANATOJ nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 16-12-08, 07:03 PM
  5. Fattura acquisto saldo 0
    Di ica nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-02-08, 08:19 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14