Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: scrittura rit. irpef 1712 (acconto imposta sostitutiva sul tfr)

  1. #1
    anto2346 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Messaggi
    4

    Predefinito scrittura rit. irpef 1712 (acconto imposta sostitutiva sul tfr)

    Salve a tutti,
    vorrei gentilmente sapere come rilevare il pagamento dell'acconto imposta sostitutiva sul tfr, presente sull' F24

    già al momento dell'acconto devo diminuire il conto partimoniale "Fondo Tfr"
    oppure devo aspettare il saldo ?

    qual'è la scrittura corretta?

    Grazie a tutti

  2. #2
    GABBIANO2009 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    7

    Predefinito

    La rivalutazione maturata viene assoggettata annualmente ad un’imposta sostitutiva, che e’ quindi dedotta dal fondo.
    Si paga un acconto nel mese di dicembre e il saldo nel mese di febbraio.
    Il sostituto (datore di lavoro) trattiene e versa per conto del dipendente. Sorge quindi un credito verso il dipendente per un ammontare corrispondente all’acconto





    SCRITTURE DA FARE:

    1. 16/12: CREDITI V/DIPENDENTI @ ERARIO C/IMP.SOST.RIV.TFR € 3,96
    rilevato acconto
    2. 16/12:ERARIO /IMP.SOST.RIV.TFR @ BANCA € 3,96
    3. 31/12: CREDITI V/DIPENDENTI @ ERARIO C/IMP.SOST.RIV.TFR € 0,44
    saldo imposta
    4. 31/12: FONDO TFR @ CREDITI V/DIPENDENTI € 4,40
    storno ns. credito (3,96+0,44)
    5. 16/02: ERARIO C/IMP.SOST.RIV.TFR @ BANCA € 0,44

  3. #3
    anto2346 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Messaggi
    4

    Predefinito

    molte grazie,
    tuttavia il prospetto contabile consegnatomi dal consulente del lavoro non riporta tale trattenuta, ed io mi trovo l'importo del fondo "sballato".

  4. #4
    LB1967 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    387

    Predefinito

    IO invece la registro diversamente..

    Al 16/12 verso l’Acconto che secondo me genera un credito verso l’Erario e non verso il dipendente (in quanto se per esempio l’Acconto è superiore all’imposta definitiva io lo recupero in compensazione sull’F24 mica vado a trattenerli in busta paga… o peggio sul TFR dell'anno dopo, così per 365 GG non li rivedo più...)
    Quindi:

    Crediti tributari per Ritenute @ Banca CC

    Al 31/12 calcolo il TFR (compresa la rivalutazione e la relativa imposta dell'11%)
    Costo Quote TFR anno @ Fondo TFR Dipendenti

    E calcolo l’imposta sostitutiva sulla rivalutazione

    Se il saldo è a Credito :
    Fondo TFR Dipendenti @ Crediti Tributari per Ritenute
    Solo per l’importo dell’imposta sostitutiva dell’11%
    Il conto Crediti Tributari per Ritenute resta aperto per l’importo che
    Ho versato in più e che sarà evidenziato quadro ST del modello 770
    (si recupera dal primo versamento delle ritenute Irpef dipendenti dell’anno dopo col codice 6781)

    Se il saldo è a Debito :
    Fondo TFR Dipendenti @ diversi
    ----------------------------Crediti Tributari per Ritenute
    ----------------------------Debiti Tributari per Ritenute

    Il conto Crediti Tributari per Ritenute si chiude
    Il conto Debiti Tributari per Ritenute resta Aperto per l’importo del saldo

    Al 16/02
    Debiti tributari per Ritenute @ Banca CC
    Per l’importo del saldo pagato.

    Sbaglio in qualcosa ?

    PS: ma quando cavolo lo tolgono questo maledetto acconto ??

  5. #5
    NUSA_NUSA è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    133

    Predefinito

    Concordo con LB1967..
    anche a me torna!
    il mio procedimento è lo stesso indicato in quest'ultimo post.
    Anche perchè, nel mio caso almeno, i riepiloghi dei salari del mese di dicembre non riportano acconti imp sostitutiva. Che invece dovrò evidenziare al momento in cui pago il mod F24.
    Esatto.. ma quando lo tolgono!!

  6. #6
    GABBIANO2009 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    7

    Predefinito

    [QUOTE=LB1967;135920]IO invece la registro diversamente..

    Al 16/12 verso l’Acconto che secondo me genera un credito verso l’Erario e non verso il dipendente (in quanto se per esempio l’Acconto è superiore all’imposta definitiva io lo recupero in compensazione sull’F24 mica vado a trattenerli in busta paga… o peggio sul TFR dell'anno dopo, così per 365 GG non li rivedo più...)


    Si tratta di un credito verso il dipendente perche' l'adempimento e' a carico del dipendente. Il versamento e' a carico del datore di lavoro in qualita' di sostituto d'imposta e genera, appunto, il credito verso il dipendente. E' per questo motivo che, nell'anno di competenza, diminuisco il fondo tfr per l'importo totale dell'imposta sostitutiva.

  7. #7
    LB1967 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    387

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da GABBIANO2009 Visualizza Messaggio
    Si tratta di un credito verso il dipendente perche' l'adempimento e' a carico del dipendente. Il versamento e' a carico del datore di lavoro in qualita' di sostituto d'imposta e genera, appunto, il credito verso il dipendente. E' per questo motivo che, nell'anno di competenza, diminuisco il fondo tfr per l'importo totale dell'imposta sostitutiva.
    L'imposta definitiva è a carico del dipendente, l'adempimento dell'acconto io lo vedo a carico del datore di lavoro..perchè è il DL che calcola il maledetto acconto, non è il dipendente che gli porta il "conteggione" e gli dice di versare
    l'importo X (come per esempio accade per l'assistenza fiscale da modello 730)

    OK diminuire il fondo TFR per l'importo definitivo dell'imposta, su questo siamo d'accordo. Ma quando finisci a credito che scrittura fai ??
    Mettiamo il caso che ho 1 solo dipendente:
    Al 31.12.2008 ha un saldo di TFR di 5000 euro
    al 16/12 verso l'acconto di 200 euro (calcolato da me)
    al 31.12.2009 ha un TFR 2009 di 1000 euro + rivalutazione lorda altri 1000 euro
    l'imposta definitiva al 31/12 è 110 euro - ho un credito di 90 euro
    al 31/12/2009 x me il saldo TFR del dipendente é
    5000+1000+1000-110 =6890

    il dipendente si dimette al 10/01 - quindi per il 2010 non ha imposta 11% da versare

    Tu i 90 euro a chi li chiedi ? al dipendente ?
    gli paghi 6800 euro e non 6890 ?
    e lo stato di tiene i 90 euro in tasca ?

    Fammi capire..perchè a me non quadra...

  8. #8
    GABBIANO2009 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    7

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da LB1967 Visualizza Messaggio
    L'imposta definitiva è a carico del dipendente, l'adempimento dell'acconto io lo vedo a carico del datore di lavoro..perchè è il DL che calcola il maledetto acconto, non è il dipendente che gli porta il "conteggione" e gli dice di versare
    l'importo X (come per esempio accade per l'assistenza fiscale da modello 730)

    OK diminuire il fondo TFR per l'importo definitivo dell'imposta, su questo siamo d'accordo. Ma quando finisci a credito che scrittura fai ??
    Mettiamo il caso che ho 1 solo dipendente:
    Al 31.12.2008 ha un saldo di TFR di 5000 euro
    al 16/12 verso l'acconto di 200 euro (calcolato da me)
    al 31.12.2009 ha un TFR 2009 di 1000 euro + rivalutazione lorda altri 1000 euro
    l'imposta definitiva al 31/12 è 110 euro - ho un credito di 90 euro
    al 31/12/2009 x me il saldo TFR del dipendente é
    5000+1000+1000-110 =6890

    il dipendente si dimette al 10/01 - quindi per il 2010 non ha imposta 11% da versare

    Tu i 90 euro a chi li chiedi ? al dipendente ?
    gli paghi 6800 euro e non 6890 ?
    e lo stato di tiene i 90 euro in tasca ?

    Fammi capire..perchè a me non quadra...
    l’imposta che il datore di lavoro versa è a carico del lavoratore e non costituisce un credito dell’impresa verso l’erario. L’impresa fa solo da banca anticipatrice

  9. #9
    LB1967 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    387

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da GABBIANO2009 Visualizza Messaggio
    l’imposta che il datore di lavoro versa è a carico del lavoratore e non costituisce un credito dell’impresa verso l’erario. L’impresa fa solo da banca anticipatrice
    Se lo dici tu...io non sono ancora convinta.
    potresti postare le scritture che faresti nel caso di credito come nel mio esempio per farmi capire meglio ??
    (scusa ma sono un po' zuccona...)
    Grazie

  10. #10
    alias61 è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    289

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da LB1967 Visualizza Messaggio
    Se lo dici tu...io non sono ancora convinta.
    potresti postare le scritture che faresti nel caso di credito come nel mio esempio per farmi capire meglio ??
    (scusa ma sono un po' zuccona...)
    Grazie
    non cercare di capire, è corretto quanto dici tu
    se credito x imp. sostitutiva fosse un credito verso i dipendenti bisognerebbe sostenere che il debito per imposta sostitutiva rilevato al 31.12 (visto che ha stessa natura) dovrebbe essere un debito ...
    il credito al 16.12 e il debito al 31.12 per il saldo sono entrambi verso l'erario

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. acconto imposta sostitutiva
    Di soleluna2588 nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-11-12, 05:18 PM
  2. irpef ed imposta sostitutiva
    Di vincenzo.mina nel forum UNICO dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 28-08-12, 10:38 AM
  3. acconto imposta sostitutiva su riv. TFR
    Di claudiopat nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-11-11, 10:44 AM
  4. acconto Imposta sostitutiva irpef N.I.P.
    Di marcodellinoci nel forum UNICO dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-07-11, 08:47 AM
  5. acconto imposta sostitutiva TFR
    Di GIUSE09 nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-11-10, 11:10 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14