Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19

Discussione: Validità delle fatture in copia

  1. #1
    studio2010 è offline Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    199

    Question Validità delle fatture in copia

    Buongiorno a tutti del forum, avrei un quesito da sottoporvi, non sò se qualcuno sà rispondermi.

    Le fatture dei fornitori ricevute via mail e stampate direttamente dal cliente, possono essere da quest'ultimo normalmente portate in deduzione ai fini dei redditi ed in detrazione ai fini iva, oppure servono obbligatoriamente gli originali o le copie conformi all'originale?

    Da poco un cliente infatti ha portato a studio la stampa di alcune fatture a lui inviate per email. Ma le fatture originali inviate dal fornitore non erano in formato A4 bensì quelle piccole dei blochetti prestampati dalle tipografie autorizzate. Quindi per capirci nel bel mezzo foglio A4 bianco si vede questa fattura stampata dal cliente che occupa la metà del foglio. Si capisce chiaramente che è una copia e non l'originale.

    Se risulta valida anche la copia inviata per email, occorre che la posta elettronica sia certificata o non c'è bisogno di un riferimento temporale d'arrivo della fattura ricevuta?

    Grazie.

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    30,224

    Predefinito

    In base a quanto hai descritto, è evidente che si tratta di copia.
    Non so bene la normativa al riguardo, ma io pretenderei l'originale, o almeno il timbro "copia conforme" nella copia.

    PS: la pec certifica quanto contenuto nel suo "corpo", non gli allegati.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    sannacesco è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    1,091

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    In base a quanto hai descritto, è evidente che si tratta di copia.
    Non so bene la normativa al riguardo, ma io pretenderei l'originale, o almeno il timbro "copia conforme" nella copia.

    PS: la pec certifica quanto contenuto nel suo "corpo", non gli allegati.
    è stata una Legge di qualche anno fa, di cui non ricordo il numero, che ha permesso la validità dei documenti inviati in formato elettronico e via fax.
    è tutto corretto, non c'è bisogno di chiedere l'originale della fattura, puoi registrare tranquillamente la copia anche se non c'è scritto "copia conforme all'originale" perchè quello potrebbe essere tranquillamente l'originale.
    è semplice: il plurale di busta paga è BUSTE PAGA, non buste paghe!!!

  4. #4
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    30,224

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sannacesco Visualizza Messaggio
    è stata una Legge di qualche anno fa, di cui non ricordo il numero, che ha permesso la validità dei documenti inviati in formato elettronico e via fax.
    Io sul tema ricordo delle sentenze, ma una legge proprio no. Per cui adesso voglio saperla !
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  5. #5
    studio2010 è offline Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    199

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sannacesco Visualizza Messaggio
    è stata una Legge di qualche anno fa, di cui non ricordo il numero, che ha permesso la validità dei documenti inviati in formato elettronico e via fax.
    è tutto corretto, non c'è bisogno di chiedere l'originale della fattura, puoi registrare tranquillamente la copia anche se non c'è scritto "copia conforme all'originale" perchè quello potrebbe essere tranquillamente l'originale.
    Mi daresti gentilmente i riferimenti della legge?
    Grazie.

  6. #6
    sannacesco è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    1,091

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Io sul tema ricordo delle sentenze, ma una legge proprio no. Per cui adesso voglio saperla !
    in realtà non ricordavo neanche se fosse una legge oppure no.
    appena ho un attimo mi documento e vi faccio sapere.
    è semplice: il plurale di busta paga è BUSTE PAGA, non buste paghe!!!

  7. #7
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    30,224

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sannacesco Visualizza Messaggio
    in realtà non ricordavo neanche se fosse una legge oppure no.
    appena ho un attimo mi documento e vi faccio sapere.
    La mia era solo una battuta. Non devi spendere tempo a cercare per una richiesta fatta sul forum.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  8. #8
    sannacesco è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    1,091

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    La mia era solo una battuta. Non devi spendere tempo a cercare per una richiesta fatta sul forum.
    bah.. considerando che è una cosa che mi può servire lo cerco con molto piacere. io studio per me, se poi posso condividere "il mio sapere" lo faccio volentieri.
    è semplice: il plurale di busta paga è BUSTE PAGA, non buste paghe!!!

  9. #9
    sannacesco è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    1,091

    Predefinito

    ho trovato questo:
    Solo per le fatture elettroniche, in recepimento della direttiva europea 2001/115/CE, è previsto che “la trasmissione per via elettronica della fattura, non contenente macroistruzioni né codice eseguibile, è consentita previo accordo con il destinatario. L'attestazione della data, l'autenticità dell'origine e l'integrità del contenuto della fattura elettronica sono rispettivamente garantite mediante l'apposizione su ciascuna fattura o sul lotto di fatture del riferimento temporale e della firma elettronica qualificata dell'emittente o mediante sistemi EDI di trasmissione elettronica dei dati che garantiscano i predetti requisiti di autenticità e integrità”.
    La stessa Cassazione ammette poi pacificamente (per una ipotesi specifica si veda anche l’art. 4 del d.m. 30 luglio 1999 n, 340 che prevede espressamente che la fattura può essere spedita anche tramite strumenti informatici, telematici o telefax) che la copia della fattura può essere trasmessa dall’emittente a mezzo fax.
    è semplice: il plurale di busta paga è BUSTE PAGA, non buste paghe!!!

  10. #10
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    30,224

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sannacesco Visualizza Messaggio
    ho trovato questo:
    Solo per le fatture elettroniche, in recepimento della direttiva europea 2001/115/CE, è previsto che “la trasmissione per via elettronica della fattura, non contenente macroistruzioni né codice eseguibile, è consentita previo accordo con il destinatario. L'attestazione della data, l'autenticità dell'origine e l'integrità del contenuto della fattura elettronica sono rispettivamente garantite mediante l'apposizione su ciascuna fattura o sul lotto di fatture del riferimento temporale e della firma elettronica qualificata dell'emittente o mediante sistemi EDI di trasmissione elettronica dei dati che garantiscano i predetti requisiti di autenticità e integrità”.
    La stessa Cassazione ammette poi pacificamente (per una ipotesi specifica si veda anche l’art. 4 del d.m. 30 luglio 1999 n, 340 che prevede espressamente che la fattura può essere spedita anche tramite strumenti informatici, telematici o telefax) che la copia della fattura può essere trasmessa dall’emittente a mezzo fax.
    Quindi, se ho ben capito:
    1) si tratta di giurisprudenza, non di legge;
    2) la validità della fattura inviata per email è soggetta a vincoli di forma e di sostanza ben precisi, che non credo ricorrano nel 99% dei casi di prassi.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Registrazione copia fatture
    Di Auron2002 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 13-11-13, 05:01 PM
  2. numerazione delle fatture
    Di lutetium_ion nel forum Altri argomenti
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 18-03-13, 10:39 PM
  3. Conservazione sostitutiva, Validità delle marche temporali
    Di claudio.caprara nel forum Altri argomenti
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 15-09-10, 08:26 PM
  4. Validità delle visure
    Di Dukes nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 27-07-10, 05:26 PM
  5. Validità delle fatture via mail e fax
    Di maximoff75 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-11-09, 08:35 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14