Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: versamento "decimi" costituz. srl

  1. #1
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    16

    Predefinito versamento "decimi" costituz. srl

    buongiorno a tutti !
    mi trovo con questo problema:
    si deve costituire una srl, nella quale un socio apporta la propria azienda (valutata con perizia di stima in 5.000,00), altri due soci invece apporteranno capitale (ciascuno 2.500).
    il capitale di costituzione è di €. 10.000,00
    premesso che il versamento dei decimi (25%) è di €. 2.500,00 ;
    la domanda è:

    1)-per il versamento del 25% (decimi), in c.to bancario vincolato , vi è obbligo di specifica per ogni singolo socio partecipante o è valido anche un versamento unitario fatto da un solo socio ?
    2)-il conferimento del socio il cui valore è ben superiore all'importo dei decimi (2.500), puo' (dal notaio), essere considerato atto valido (come garanzia x terzi), per la costituzione della srl, e di conseguenza esonerare dal versamento contante in c.to bancario vincolato , sia il soggetto, sia gli altri soci ?
    Grazie a tutti quelli che mi risponderanno.

    Cordiali saluti.
    gdm

  2. #2
    Contabile è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Italia
    Messaggi
    9,590

    Predefinito

    L'articolo 2342 del CC prevede che alla sottoscrizione dell'atto costitutivo deve essere versato presso una banca almeno il 25% dei conferimenti in denaro.

    Nella distinta del "versamento" si indicano le quote dei singoli sottoscrittori.
    “Commercialista Telematico. Né SKY, né RAI. Abbonarsi conviene. ”.

    Lavora facile con qualità e risparmio. Lavora CONTABILE TELEMATICO

  3. #3
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    16

    Predefinito

    interpreto in questo modo:
    soggetto che conferisce beni (diversi da denaro), non versa il 25%
    soggetti che apportano capitale, devono versare il 25%

    quindi la distinta nel ns. caso specifico (domanda iniziale)-
    sarà con un versamento (del 25 %) di soli € 1.250 ed in riferimento ai soli soci che apportano denaro - (2.500 + 2500)

    sono da correggee o vado bene.

  4. #4
    Niccolò è online Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,202

    Predefinito

    Scusate se mi intrometto, io mi sono trovato una srl il cui capitale è stato versato, ma non direttamente dai soci. In che rischi va incontro?

    grazie
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  5. #5
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    30,224

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Niccolò Visualizza Messaggio
    Scusate se mi intrometto, io mi sono trovato una srl il cui capitale è stato versato, ma non direttamente dai soci. In che rischi va incontro?

    grazie
    Nessun rischio ..... se non per chi ha versato per conto dei soci ....

  6. #6
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    30,224

    Predefinito

    Vai benissimo !!



    Citazione Originariamente Scritto da giuseppe.dimaria@banchinf.com Visualizza Messaggio
    interpreto in questo modo:
    soggetto che conferisce beni (diversi da denaro), non versa il 25%
    soggetti che apportano capitale, devono versare il 25%

    quindi la distinta nel ns. caso specifico (domanda iniziale)-
    sarà con un versamento (del 25 %) di soli € 1.250 ed in riferimento ai soli soci che apportano denaro - (2.500 + 2500)

    sono da correggee o vado bene.

  7. #7
    Niccolò è online Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,202

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Nessun rischio ..... se non per chi ha versato per conto dei soci ....
    In teoria non c'è proprio il versamento in conto capitale.... diciamo che la prima fattura ha coperto il capitale. So che civilmente è un aborto, ma l'ho trovato così
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  8. #8
    Contabile è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Italia
    Messaggi
    9,590

    Predefinito

    Esiste l'apporto di servizi per la costituzione del capitale.
    “Commercialista Telematico. Né SKY, né RAI. Abbonarsi conviene. ”.

    Lavora facile con qualità e risparmio. Lavora CONTABILE TELEMATICO

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-03-13, 01:46 PM
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-04-12, 02:27 PM
  3. UNICO 2012, "ieri" sfitto, "oggi" locato con cedolare
    Di vincenzo.mina nel forum UNICO dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 18-04-12, 04:32 PM
  4. passaggio dal regime delle "nuove attività" al "superminimi" 2012
    Di Umberto.Bergamo nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-03-12, 04:20 PM
  5. IRAP 2009 SC - rigo IR27 "eccedenza di versamento in acconto"
    Di SIMOBRU nel forum UNICO dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 17-04-09, 03:25 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14