Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Trasformazione sas in srl con soci diversi

  1. #1
    Roll è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    2

    Predefinito Trasformazione sas in srl con soci diversi

    Saluti a tutti,

    è la prima volta che posto in questo ottimo e competente forum; ed è un post di richiesta di aiuto!

    In breve:
    SAS con 2 soci accomandanti aventi ciascuno il 2% delle quote e 1 accomandatario con il 96%.

    Si vuole trasformare in SRL, con l'uscita di scena dei due accomandanti e l'ingresso di 2 nuovi soci (tutti sono d'accordo).

    quote della costituenda SRL: 51% al vecchio socio accomandatario e 24,5% ai due nuovi soci.

    domanda: quando è corretto/meglio far avvenire lo "scambio" di soci/quote?

    i 2 accomandanti cedono preventivamente le quote della SAS all'accomandatario, il quale in sede di trasformazione cederà poi le quote della costituenda SRL ai nuovi soci?

    la trasformazione avviene con i 2 soci accomandanti, e successivamente (ma contestualmente) seguirà la "spartizione" delle quote della SRL?

    Spero di essere stato chiaro; ringrazio anticipatamente per ogni Vs. apporto.

    Adriano Nolli

  2. #2
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    5,313

    Predefinito

    Sono esperibili entrambe le soluzioni, ma attuerei prima la trasformazione con la vecchia compagine sociale e poi il subentro dei soci nella nuova S.r.l. Operando in questo modo si eviterebbe ai nuovi soci di subire il passaggio da un regime giuridico all'altro per le quote.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  3. #3
    Roll è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    2

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    Sono esperibili entrambe le soluzioni, ma attuerei prima la trasformazione con la vecchia compagine sociale e poi il subentro dei soci nella nuova S.r.l. Operando in questo modo si eviterebbe ai nuovi soci di subire il passaggio da un regime giuridico all'altro per le quote.
    Grazie per la pronta risposta.

    quindi, operativamente, la trasformazione avverrà secondo le regole ordinarie con la compagine attuale della SAS, e successivamente (immagino con atto notarile contestuale, subito dopo l'atto di trasformazione alla presenza di tutti) verrà stipulato un atto di cessione quote della SRL dai vecchi soci ai nuovi soci e di parte della quota del socio di maggioranza ai nuovi soci: è corretto?

    Saluti.

    Adriano Nolli
    Ultima modifica di Roll; 23-01-14 alle 11:55 AM

Discussioni Simili

  1. Trasformazione progressiva e riserva da trasformazione
    Di cesabas nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-06-12, 06:24 PM
  2. crediti diversi
    Di antonio71 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 16-12-09, 11:36 AM
  3. creditori diversi
    Di dd.ma nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 02-09-09, 07:21 PM
  4. Crediti Diversi
    Di Jeststream nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 22-11-08, 01:38 PM
  5. Redditi Diversi
    Di enzo54 nel forum UNICO dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27-03-08, 06:39 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14