Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Trasformazione regressiva

  1. #1
    crisy Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    345

    Predefinito Trasformazione regressiva

    Ho un dubbio in merito ad una trasformazione regressiva avvenuta in corso d'anno, da srl a sas.
    Dovendo procedere all'invio della dichiarazione per il periodo ante trasformazione, sto chiudendo i conti della srl, e qui mi sorge il dubbio. Il capitale sociale della srl (10000 euro) Ŕ stato completamento eroso per effetto della perdita (circa 13.000 euro).
    Dovendo far confluire i conti del patrimonio netto in un conto capitale netto di trasformazione, immagino di non avere pi¨ un capitale sociale che dovrebbe essere stato assorbito per intero dalla perdita e di avere quindi un capitale netto negativo da riportare nella nuova societÓ.
    Pur non essendo previsto un capitale minimo nella sas, mi sembra un'ipotesi non percorribile quella di un capitale netto negativo. Cosa mi sfugge?
    Inoltre per quanto concerne le rettifivhe di trasformazione non essendoci una perizia di stima, cosa potrei eventualmente rettificare?
    grazie

  2. #2
    mazzanti Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    LocalitÓ
    San Giuseppe (FE)
    Messaggi
    529

    Predefinito

    Tenga presente che una sas priva del capitale sociale non Ŕ in grado di fare alcun riparto utili, finchŔ non viene ripristinato il suo ammontare statutario, ex art.2321 e 2303 del codice civile. Inoltre questa potrebbe essere una causa di impossibile conseguimento dell'oggetto sociale, che comporterebbe l'avvio della fase di scioglimento della stessa.
    [B]Roberto Mazzanti[/B]
    Commercialista
    http://studiomazzanti.blogspot.it/

  3. #3
    crisy Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    345

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mazzanti Visualizza Messaggio
    Tenga presente che una sas priva del capitale sociale non Ŕ in grado di fare alcun riparto utili, finchŔ non viene ripristinato il suo ammontare statutario, ex art.2321 e 2303 del codice civile. Inoltre questa potrebbe essere una causa di impossibile conseguimento dell'oggetto sociale, che comporterebbe l'avvio della fase di scioglimento della stessa.
    La ringrazio molto Dott Mazzanti, in effetti utili da ripartire non ci sono; trasformare la srl in sas Ŕ stata una scelta per dare la possibilitÓ alla societÓ di proseguire nella gestione, nella speranza di evitare la fase di liquidazione. C'Ŕ poi l'incognita delle societÓ non operative, questo Ŕ uno di quei casi in cui Ŕ lo Stato a decidere per te.

  4. #4
    mazzanti Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    LocalitÓ
    San Giuseppe (FE)
    Messaggi
    529

    Predefinito

    Non c'Ŕ di che!
    Cordiali saluti
    [B]Roberto Mazzanti[/B]
    Commercialista
    http://studiomazzanti.blogspot.it/

Discussioni Simili

  1. riserve da trasformazione regressiva ( SRL a SNC)
    Di andrea.alberani@libero.it nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 23-09-13, 02:00 PM
  2. Riporto perdite trasformazione regressiva
    Di crisy nel forum UNICO dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-07-13, 11:55 AM
  3. trasformazione regressiva e sds
    Di crisy nel forum UNICO dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-07-13, 06:02 PM
  4. Trasformazione progressiva e riserva da trasformazione
    Di cesabas nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-06-12, 05:24 PM
  5. trasformazione in srl
    Di gessy1932 nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29-12-08, 08:37 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14