Pagina 2 di 2 PrimaPrima 1 2
Risultati da 11 a 19 di 19

Discussione: [Dati Fatture - Spesometro 2017]

  1. #11
    Utonto28 è offline Member
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    58

    Predefinito

    Ho provato prima ad inserire un paio di fatture sul sito.
    Se non ho capito male il sito permette di crearti il file xml... ma uno distino per fattura.
    Che si può poi controllare ed inviare immediatamente o salvare sul proprio PC... altrimenti, se si passa ad un altra fattura, *puff* si perde tutto.


    Macchino e scomodo se si hanno una decina di fatture... folle se parliamo di centinaia.

  2. #12
    Utonto28 è offline Member
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    58

    Predefinito

    Per la cronaca credo di aver trovato il modo per usare Excel per creare il file XML.
    Un po' macchinoso ma molto meno che usare il sito una fattura alla volta.

  3. #13
    Utonto28 è offline Member
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    58

    Predefinito

    Nella pagina di controllo della correttezza del file, vedo questo interessante messaggio:
    Questa funzionalità di controllo non verifica l’esistenza in Anagrafe Tributaria degli identificativi fiscali riportati nel file: in caso di dubbio suggeriamo di utilizzare i servizi di verifica disponibili nell’area Servizi online – Servizi fiscali del sito dell’Agenzia delle Entrate.
    Sul sito dell'agenzia trovo solo il controllo di singolo CF/P.IVA, con tanto di captcha.

    https://telematici.agenziaentrate.go...ter=verificaCf
    https://telematici.agenziaentrate.go...r=verificaPiva

    Come faccio a controllarne decine?

  4. #14
    Umby è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Napoli
    Messaggi
    421

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Utonto28 Visualizza Messaggio
    Ho provato prima ad inserire un paio di fatture sul sito.
    Se non ho capito male il sito permette di crearti il file xml... ma uno distino per fattura.
    Che si può poi controllare ed inviare immediatamente o salvare sul proprio PC... altrimenti, se si passa ad un altra fattura, *puff* si perde tutto.


    Macchino e scomodo se si hanno una decina di fatture... folle se parliamo di centinaia.
    Se si hanno decine di fatture, si deve usare l'applicativo per generare il file xml.

    Cmq, il sito dell'ADE permette di caricare piu' fatture insieme, ma dello stesso cliente / fornitore.

  5. #15
    Umby è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Napoli
    Messaggi
    421

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Utonto28 Visualizza Messaggio

    Come faccio a controllarne decine?
    Questa funzione permette il controllo della singola partita iva.... non si possono controllare in blocco...

  6. #16
    Utonto28 è offline Member
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    58

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Umby Visualizza Messaggio
    Questa funzione permette il controllo della singola partita iva.... non si possono controllare in blocco...
    Lo so cosa fa quello... chiedevo se c'era qualcosa, da qualche altra parte, per il controllo "massivo".
    Ridicolo che non ci sia, soprattutto per i CF dove non c'è formula per le omonimie.

    ---

    Comunque, come scritto sopra, con un po' di magheggi* sono riuscito a fare con Excel.
    Ha fatto i file (uno per le Emesse ed uno per le Ricevute) salvati in XML, controllati ed inviati.

    Il sito era down e si è piantato diverse volte nel primo pomeriggio, ma verso le cinque andava.

    Alla fine la ricevuta riporta solo che il file è stato "accettato".


    * fatture con più aliquote richiedono qualche editing a mano del XML:
    nello specifico per Excel ho dovuto aggiungere un numero (ovvero <DatiRiepilogo2> e così via), che va poi eliminato sul XML finale.

    Forse c'è una soluzione più fine ma mi sfugge.
    Ultima modifica di Utonto28; 04-08-17 alle 05:07 PM

  7. #17
    La matta è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Imperia
    Messaggi
    2,952

    Predefinito

    Ridicolo che a un mese dalla scadenza si sia costretti a fare i magheggi per fornire allo stato un sacco di dati inutili. Vedi le fatture dei ristoranti, per esempio.
    Sayonara aoki hibi yo!
    Sarò pure un Senior Member, ma seppur con tanti anni di anzianità, sono solo un'impiegata: quello che dico è da prendersi con le molle e ben più di un grano di sale. Sempre!

  8. #18
    Umby è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Napoli
    Messaggi
    421

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Utonto28 Visualizza Messaggio

    Comunque, come scritto sopra, con un po' di magheggi* sono riuscito a fare con Excel.
    Ha fatto i file (uno per le Emesse ed uno per le Ricevute) salvati in XML, controllati ed inviati.

    Il sito era down e si è piantato diverse volte nel primo pomeriggio, ma verso le cinque andava.

    Alla fine la ricevuta riporta solo che il file è stato "accettato".


    * fatture con più aliquote richiedono qualche editing a mano del XML:
    nello specifico per Excel ho dovuto aggiungere un numero (ovvero <DatiRiepilogo2> e così via), che va poi eliminato sul XML finale.

    Forse c'è una soluzione più fine ma mi sfugge.

    Sei stato molto bravo a generare il xml partendo dal file excel. (cosa non molto facile direi...)

    Ho chiesto alla agenzia delle Entrate se si può interrogare la loro banca dati da "linea di comando", ma mi hanno sempre risposto picche.... La mia idea, era quella di fare il controllo quando si generava il file "intraweb" dove ti costringono a verificare la validita' della partita iva estera (.... sei tu il responsabile ...)

    Per il discorso della ricevuta, non mi stupisco piu di tanto... sarà molto uguale a quella dell'iva trimestrale...

  9. #19
    Utonto28 è offline Member
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    58

    Predefinito

    11 agosto 2017 Aggiornamento del documento “Modalità di trasmissione dati” della sezione “Documentazione tecnica per la trasmissione dei dati delle fatture (d.lgs. 127/2015, art. 1 e D.L. 78/2010, art. 21) valida dal 10 luglio 2017” in conseguenza dell’intervento che permette la trasmissione di archivi compressi in formato zip anche tramite canale FTP.
    Agenzia delle Entrate - Strumenti - Specifiche tecniche – Fatture e corrispettivi

    Inizialmente a veder che avevano modificato anche oggi m'è preso un colpo.
    Per fortuna sembra solo una buona aggiunta.

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 1 2

Discussioni Simili

  1. Spesometro 2017 - Spese Detraibili / Deducibili
    Di Umby nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 27-04-17, 10:40 AM
  2. Spesometro 2017
    Di Claudia1985 nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 16-03-17, 10:08 AM
  3. Nuove comunicazioni 2017: spesometro e liq.iva
    Di mariannapetti nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 08-02-17, 09:24 AM
  4. Spesometro 2017 si presenterà 4 volte l’anno
    Di angler nel forum Altri argomenti
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 23-01-17, 11:08 AM
  5. Esenzione Spesometro per Opzione Fatture Elettroniche 2017
    Di stroke75 nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 24-12-16, 01:36 PM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16