Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: imposta di bollo per contribuenti minimi

  1. #1
    serena1 Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    14

    Predefinito imposta di bollo per contribuenti minimi

    Sapete dirmi se l'imposta di bollo di euro 1,81 sulle fatture di importo superiore a euro 77 emesse dai contribuenti minimi deve essere applicata sia sulla copia consegnata al cliente sia sull'originale trattenuta dall'emittente e a carico di chi Ŕ questa imposta. Volendo addebitarla al cliente come va fatturato tale importo, Ŕ esente art.15 dpr 633/1972? Grazie

  2. #2
    nzino67 Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Jan 2008
    LocalitÓ
    Siracusa
    Messaggi
    198

    Predefinito

    la marca di solito si applica sulla copia che si consegna/invia al cliente. Per addebitarla, essendo fattura dei minimi, non credo occorra qualche indicazione diversa da quella prevista per il regime dei minimi.
    P.s. l'art. 15 è escluso e non esente

  3. #3
    mariatucci Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    270

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da serena1 Visualizza Messaggio
    Sapete dirmi se l'imposta di bollo di euro 1,81 sulle fatture di importo superiore a euro 77 emesse dai contribuenti minimi deve essere applicata sia sulla copia consegnata al cliente sia sull'originale trattenuta dall'emittente e a carico di chi Ŕ questa imposta. Volendo addebitarla al cliente come va fatturato tale importo, Ŕ esente art.15 dpr 633/1972? Grazie
    L'imposta di bollo, nella misura da lei indicata, deve essere apposta sull'originale consegnata al ciente. Lei trattiene la copia. L'imposta di bollo viene corrisposta dal cliente ed evidenziata in fattura come "rimborso spese anticipate" escluse iva ex. art. 15 Dpr 633/72.

  4. #4
    iam
    iam Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,842

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mariatucci Visualizza Messaggio
    "rimborso spese anticipate" escluse iva ex. art. 15 Dpr 633/72.
    io opterei per "Importo Fuori campo Iva"
    Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza

  5. #5
    mariatucci Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    270

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da iam Visualizza Messaggio
    io opterei per "Importo Fuori campo Iva"
    XkŔ . L'imposta di bollo, al pari dell'iva, Ŕ a carico del cliente. Il professionista nn fa altro ke anticipare la spese per conto del cliente...a cui ne addebita il relativo controvalore. Per il professionista l'acquisto e il successivo riaddebito dell'imposta di bollo si configura, di fatto, come un operazione neutrale sia ai fini iva ke del reddito...in quanto tra i costi avremo le spese sostenute per acquistare i valori bollati e tra i ricavi il riaddebito al cliente. Ai fini iva...nn configurano onorario.
    M.

  6. #6
    iam
    iam Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,842

    Predefinito

    ... il discorso Ŕ puramente accademico (e non sono in grado di sostenere discorsi accademici), e forse anche poco interessante, ma credo che l'operazione rientri pi¨ tra quelle indicate all'art. 2 che all'art. 15.
    Ma nella sostanza non cambia nulla... Si tratta comunque di importo esclusi dall'imponibilitÓ

    Citazione Originariamente Scritto da mariatucci Visualizza Messaggio
    ...in quanto tra i costi avremo le spese sostenute per acquistare i valori bollati e tra i ricavi il riaddebito al cliente. Ai fini iva...nn configurano onorario.
    M.
    ... questo non ho capito che c'entra!!
    Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza

  7. #7
    mariatucci Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    270

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da iam Visualizza Messaggio
    ... il discorso Ŕ puramente accademico (e non sono in grado di sostenere discorsi accademici), e forse anche poco interessante, ma credo che l'operazione rientri pi¨ tra quelle indicate all'art. 2 che all'art. 15.
    Ma nella sostanza non cambia nulla... Si tratta comunque di importo esclusi dall'imponibilitÓ

    ... questo non ho capito che c'entra!!
    accademiko??
    Non ne ho la capacitÓ e la competenza ...mi spiace averle dato qst impressione!

Discussioni Simili

  1. ricevuta fiscale contribuenti minimi marca da bollo e dicitura da riportare
    Di daxd nel forum Manovre fiscali, legge stabilitÓ e Finanziarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 25-06-13, 10:57 AM
  2. Contribuenti minimi: indicazione bollo su fattura
    Di marcor nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 10-04-12, 11:10 PM
  3. Eccedenza di imposta contribuenti minimi
    Di Testins nel forum UNICO dichiarazione dei redditi
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 18-03-11, 07:50 PM
  4. Bollo fattura contribuenti minimi
    Di micc52 nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 08-12-08, 09:52 PM
  5. Contribuenti minimi- marca da bollo su ricevute fiscali
    Di federika nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-09-08, 10:40 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14