Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Archiviazione DDT

  1. #1
    camfab è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    5

    Predefinito Archiviazione DDT

    ciao a tutti!

    sono appena arrivato nel forum (ps. complimenti!) ma cercando non sono riuscito a trovare la risposta al mio dilemma:

    per quanto riguarda i Documenti di Trasporto (intendo quelli relativi agli acquisti effettuati, non eventuali DDT emessi da me relativi a mie vendite)
    ai fini fiscali vanno conservati? oppure e' sufficiente conservare la relativa fattura differita (dove peraltro sono presenti tutti i riferimenti al DDT stesso) ?

    Chiedo questo perche' fino ad oggi mi sono sempre comportato cosi' (ovvero buttando i vecchi DDT) anche per non stracaricare l'archivio di carta (considerando anche che a volte per ogni fattura di uno stesso fornitore ci sono svariati DDT )

    Ho sbagliato?

    Nel caso, per quanto tempo andrebbero conservati? Normalmente per gli altri documenti vale la regola
    - dal punto di vista civilistico, per 10 anni;
    - dal punto di vista fiscale, fino a quando non si è prescritto il termine per l'A.F. per esperire azione di controllo.

    Ciao e grazie
    Fabio

  2. #2
    Speedy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Macerata
    Messaggi
    3,152

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da camfab Visualizza Messaggio
    ciao a tutti!

    sono appena arrivato nel forum (ps. complimenti!) ma cercando non sono riuscito a trovare la risposta al mio dilemma:
    per quanto riguarda i Documenti di Trasporto (intendo quelli relativi agli acquisti effettuati, non eventuali DDT emessi da me relativi a mie vendite)
    ai fini fiscali vanno conservati? oppure e' sufficiente conservare la relativa fattura differita (dove peraltro sono presenti tutti i riferimenti al DDT stesso) ?
    Chiedo questo perche' fino ad oggi mi sono sempre comportato cosi' (ovvero buttando i vecchi DDT) anche per non stracaricare l'archivio di carta (considerando anche che a volte per ogni fattura di uno stesso fornitore ci sono svariati DDT )
    Ho sbagliato?
    Nel caso, per quanto tempo andrebbero conservati? Normalmente per gli altri documenti vale la regola
    - dal punto di vista civilistico, per 10 anni;
    - dal punto di vista fiscale, fino a quando non si è prescritto il termine per l'A.F. per esperire azione di controllo.
    Ciao e grazie
    Fabio
    Innanzi tutto, i DDT emessi e quelli ricevuti vanno trattati nella stessa maniera.
    Per quanto riguarda poi la loro conservazione, devi:
    = ai fini tributari, conservarli fino a quando non sono scaduti i termini per l'accertamento della relativa annualità (sia ai fini IVA sia ai fini imposte dirette) quindi all'incirca per cinque anni
    = ai fini civili, conservarli per dieci anni (possono servire per eventuali procedure giudiziarie).

    Ciao

  3. #3
    camfab è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    5

    Predefinito

    Quindi anche i DDT vanno conservati allo stesso modo delle fatture relative.

    Pero', essendo equiparati ai DDT anche le "note di consegna" o le "Lettere di vettura" del trasportatore, deduco che anche queste altre tipologie di documenti vadano conservati ed archiviati.

    Altra domanda: visto che i DDT non vengono comunque archiviati dallo studio commercialista (in quanto non rilevanti ai fini contabili) e' possibile procedere alla scansione elettronica degli stessi, e quindi procedere con la conservazione esclusivamente in formato elettronico (esempio .pdf) ?

    Ciao e grazie
    Fabio

  4. #4
    Speedy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Macerata
    Messaggi
    3,152

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da camfab Visualizza Messaggio
    Quindi anche i DDT vanno conservati allo stesso modo delle fatture relative.
    Pero', essendo equiparati ai DDT anche le "note di consegna" o le "Lettere di vettura" del trasportatore, deduco che anche queste altre tipologie di documenti vadano conservati ed archiviati.
    Altra domanda: visto che i DDT non vengono comunque archiviati dallo studio commercialista (in quanto non rilevanti ai fini contabili) e' possibile procedere alla scansione elettronica degli stessi, e quindi procedere con la conservazione esclusivamente in formato elettronico (esempio .pdf) ?
    Ciao e grazie
    Fabio
    Ai fini tributari, l'archiviazione elettronica dei documenti è consentita nel rispetto di quanto previsto dal D.Lgs. 82/2005. Puoi consultare anche la circolare ADE 6.12.2006 n.36.

    Ciao

  5. #5
    Salvo è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Palermo
    Messaggi
    448

    Predefinito

    Aggiungerei inoltre che per ordine contabile li allegherei alle relative fatture.....
    ed inoltre dopo una scansione, comunque, non eliminerei il cartaceo.
    Parere fornito in maniera spassionata e gratuita. Consiglio chi legge di portare a termine le proprie ricerche e attenersi, comunque, alla legislazione vigente

  6. #6
    danyjet è offline Member
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    104

    Predefinito Rif: Archiviazione ddt

    Salve,

    ho ripreso questo vecchio post e volevo chiedere:

    OK per il termine ai fini fiscali, ma per quanto riguarda la conservazione ai fini del c.c. per dieci anni è anch'essa un obbligazione o soltanto una scelta "prudenziale" alla quale il fornitore che ha emesso il DDT può rinunciare ?

    grazie

  7. #7
    Noemis è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    1

    Predefinito

    Buonasera,

    un'informazione, affidando i documenti ad un vettore esterno, quest'ultimo quanto tempo deve conservare tali ddt?
    Grazie.

    Noemi

  8. #8
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    243

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Noemis Visualizza Messaggio
    Buonasera,

    un'informazione, affidando i documenti ad un vettore esterno, quest'ultimo quanto tempo deve conservare tali ddt?
    Grazie.

    Noemi
    2 anni

    x Salvo

    La conservazione elettronica , se fatta con tutti le buone regole che sono: collegamento alle fatture, ricerca per periodo fornitore numero etc., è sostitutiva a tutti gli effetti poiché si tratta di originali non unici.

    Abbiamo già avuto diverse verifiche e nessun problema in diverse aziende. L'importante è che il sistema consenta ricerche veloci , semplici e che sia ordinato come e più del cartaceo.

Discussioni Simili

  1. Diritti archiviazione?
    Di bruce nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 14-05-12, 12:04 PM
  2. Archiviazione contabilità
    Di Niccolò nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 23-03-11, 05:40 PM
  3. Archiviazione sostitutiva
    Di fantomas nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 02-11-10, 07:50 AM
  4. Archiviazione mod. Unico
    Di Calox nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-06-09, 03:37 PM
  5. archiviazione documenti
    Di crisy nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 04-03-09, 03:36 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15