ho un dubbio che spero alcuni di voi mi sappiano chiarire:
ho inviato in ritardo l'elenco clienti e fornitori, ravvedendo con codice tributo 8911 l'importo di € 51.60, utilizzando per compensazione un vecchio credito iva, che però mi sono accorto solo dopo di non avere.
con l'abolizione di questi elenchi e le mancate sanzioni per chi ha omesso o commesso irregolarità, credete che ci rientri anche il mio caso?