Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: compensazione credito INPS

  1. #1
    nic
    nic Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    436

    Predefinito compensazione credito INPS

    Nel quadro RR di Unico2006, un cliente (contribuente persona fisica, socio di snc, gestione INPS commercianti) riporta un credito INPS eccedente il minimale dall'anno 2005. Se non sbaglio questo credito Ŕ compensabile entro la data di presentazione della dichiarazione dell'anno successivo (nella fattispecie entro il 25 settembre 2007, con i nuovi termini).
    Al momento che utilizzo il credito INPS 2005 in compensazione, supponiamo con la prossima scadenza del 16/05, dovr˛ riportare la stringa del saldo e dell'acconto 2005 prestampata sui modelli INPS per l'importo a credito e la stringa del debito INPS I rata 2007 riportato sulle deleghe INPS precompilate. Ovviamente, non potr˛ utilizzare la delega precompilata per la compensazione, ma dovr˛ obbligatoriamente inviare la compensazione con F24telematico.
    Al tempo stesso, secondo quanto ho capito dalle istruzioni a UNICO, devo versare la ritenuta di acconto del 20% con il codice 4200 sul credito INPS 2005, che si Ŕ dedotto precedentemente dai redditi del 2004, e quando si compilerÓ UNICO 2008 si dovrÓ compilare il quadro RM riportando l'importo del credito INPS compensato nel 2007 e la relativa ritenuta di acconto versata (se il credito viene utilizzato il 16/05, la ritenuta va versata entro il 16/06?!!?)

  2. #2
    Speedy Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    LocalitÓ
    Macerata
    Messaggi
    3,152

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nic Visualizza Messaggio
    Nel quadro RR di Unico2006, un cliente (contribuente persona fisica, socio di snc, gestione INPS commercianti) riporta un credito INPS eccedente il minimale dall'anno 2005. Se non sbaglio questo credito Ŕ compensabile entro la data di presentazione della dichiarazione dell'anno successivo (nella fattispecie entro il 25 settembre 2007, con i nuovi termini).
    Al momento che utilizzo il credito INPS 2005 in compensazione, supponiamo con la prossima scadenza del 16/05, dovr˛ riportare la stringa del saldo e dell'acconto 2005 prestampata sui modelli INPS per l'importo a credito e la stringa del debito INPS I rata 2007 riportato sulle deleghe INPS precompilate. Ovviamente, non potr˛ utilizzare la delega precompilata per la compensazione, ma dovr˛ obbligatoriamente inviare la compensazione con F24telematico.
    Al tempo stesso, secondo quanto ho capito dalle istruzioni a UNICO, devo versare la ritenuta di acconto del 20% con il codice 4200 sul credito INPS 2005, che si Ŕ dedotto precedentemente dai redditi del 2004, e quando si compilerÓ UNICO 2008 si dovrÓ compilare il quadro RM riportando l'importo del credito INPS compensato nel 2007 e la relativa ritenuta di acconto versata (se il credito viene utilizzato il 16/05, la ritenuta va versata entro il 16/06?!!?)
    Se il versante non Ŕ titolare di partita iva, pu˛ continuare ad usare la distinta F24 cartacea precompilata. Per il recupero del credito 2005 basta aggiungere una seconda riga nella sezione inps, con la stringa numerica prevista, indicando l'importo da compensare nella colonna a credito.
    La compensazione equivale a rimborso, per cui:
    = l'onere deducibile rimborsato nel 2007 sarÓ tassato separatamente ed andrÓ indicato nel quadro RM di unico 2008
    = la ritenuta di acconto del 20% andrÓ versata entro i normali termini di versamento delle imposte (quindi 16.6.2008 salvo modifiche legislative)
    = si potrÓ optare, se pi¨ conveniente, per la tassazione ordinaria dell'onere rimborsato evitando la ritenuta del 20% ma cumulando il rimborso con gli altri redditi che confluiscono sul quadro RN
    Ciao

  3. #3
    nic
    nic Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    436

    Predefinito

    Sulla delega f24 mi sono confusa con le persone fisiche imprenditori individuali titolari di partita IVA (!!!!!!), comunque grazie per aver sciolto il dubbio; pi¨ che altro sul versamento della eventuale ritenuta di acconto, che, penso, di non far versare e di optare per la tassazione ordinaria.
    Un saluto e buon lavoro

Discussioni Simili

  1. Compensazione Credito INPS artigiano con versamento INPS commerciante
    Di PAODO nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 17-09-13, 08:22 PM
  2. Dubbio su ModalitÓ Compensazione Credito INPS
    Di sapcons nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 18-06-13, 02:54 PM
  3. compensazione del debito inps con il credito iva 2011
    Di pollon80 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 28-06-11, 04:26 PM
  4. Compensazione Credito Irpef con debito Inps
    Di sapcons nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 09-07-08, 05:15 PM
  5. compensazione inps con credito iva annuale
    Di giorgio_58 nel forum F24 e invii telematici
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 06-03-08, 05:34 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15