Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: ... e quando

  1. #1
    kennedy08 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    847

    Predefinito ... e quando

    ... e quando il cliente ti chiama e ti fa notare che quella pratica si poteva fare diversamente da come gliela avevi prospettata tu, con meno tempo meno dispendio di energie ad esempio ... ed ha pure ragione?

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Certo, non sono situazioni simpatiche.

    In questi casi, ammettere di aver sbagliato, o di non aver scelto la strada migliore, è l'unica cosa giusta da fare. Insieme a quella di ricordare che il commercialista è un uomo, e quindi può sbagliare.

    ciao

  3. #3
    kennedy08 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    847

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Certo, non sono situazioni simpatiche.

    In questi casi, ammettere di aver sbagliato, o di non aver scelto la strada migliore, è l'unica cosa giusta da fare. Insieme a quella di ricordare che il commercialista è un uomo, e quindi può sbagliare.

    ciao
    Gia' ma e' comunque dura.
    grazie

  4. #4
    giotto è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    227

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da kennedy08 Visualizza Messaggio
    Gia' ma e' comunque dura.
    grazie
    Se il tuo cliente è una persona intelligente, capirà.

    Solo chi non fa nulla non sbaglia!!!

    Saluti

  5. #5
    kennedy08 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    847

    Predefinito

    L'intelligenza non e', ahime', prerogativa indispensabile del cliente.

    Il cliente va servito al meglio.
    Quando si incrina la fiducia.....la frittata e' fatta.
    La regola cari colleghi e' chi sbaglia paga....

    ringrazio il forum per l'ascolto dello sfogo. e mi scuso pure.

  6. #6
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da kennedy08 Visualizza Messaggio
    L'intelligenza non e', ahime', prerogativa indispensabile del cliente.

    Il cliente va servito al meglio.
    Quando si incrina la fiducia.....la frittata e' fatta.
    La regola cari colleghi e' chi sbaglia paga....

    ringrazio il forum per l'ascolto dello sfogo. e mi scuso pure.
    E' vero: chi sbaglia paga. E si sa che quando sbaglia un commercialista, allora apriti cielo; mentre invece se sbaglia un'altra figura, forse qualche giustificazione del tipo "Si può sbagliare" si trova. Mah !

    Ad ogni modo, se la fiducia con il cliente è tale per cui al primo errore viene a mancare, direi che non fosse granchè 'sta fiducia; e allora, che vada pure via, no?

    ciao e grazie per averci resi partecipi del tuo sfogo.

  7. #7
    giotto è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    227

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    E' vero: chi sbaglia paga. E si sa che quando sbaglia un commercialista, allora apriti cielo; mentre invece se sbaglia un'altra figura, forse qualche giustificazione del tipo "Si può sbagliare" si trova. Mah !

    Concordo con quanto detto. Anzi a volte (spesso) ci chiedono anche i miracoli...tanto ci pensa il commercialista.
    Ma per quelli dobbiamo ancora attrezzarci!!!!!!!!


    Ad ogni modo, se la fiducia con il cliente è tale per cui al primo errore viene a mancare, direi che non fosse granchè 'sta fiducia; e allora, che vada pure via, no?


    ciao e grazie per averci resi partecipi del tuo sfogo.
    Infatti, ritengo allora che sia stata solo una fiducia fittizia.

    saluti

  8. #8
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Premesso che se il consulente sono io, la strada migliore per concludere una pratica la decido io (posso quindi cercare qualche ventosa per iniziare un'arrampicata sugli specchi ), andrebbe visto bene ogni singolo caso. Non sempre la strada meno dispendiosa è quella più efficiente. Poi certo, se si ha torto, sempre meglio ammettere i propri errori. Comunque, un errore non può incrinare un rapporto di fiducia.... anche perchè, così a occhio, se il cliente controlla molto approfonditamente il tuo operato, tutta sta fiducia mica la dimostra
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

Discussioni Simili

  1. co.co.pro, quando utilizzarlo?
    Di Santiago82 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-03-12, 05:54 PM
  2. quando è abitazione a disposizione e quando altri casi
    Di corallina nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19-05-09, 12:43 PM
  3. quando registrare?
    Di mercury nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 13-05-08, 10:17 PM
  4. 770 s quando presentarlo
    Di fabioalessandro nel forum Altri argomenti
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 07-03-08, 10:40 AM
  5. quando si paga l'F 24
    Di angelo79 nel forum F24 e invii telematici
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 28-10-07, 10:19 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15