Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: gestione separata inps

  1. #1
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    57

    Predefinito gestione separata inps

    Vi sottopongo un caso:
    un lavoratore dipendente esercita nel corso del 2006 attività professionale occasionale, emettendo ricevuta fiscale, con ritenuta irpef 20%. Nel corso dell'anno però avviene che:
    1) viene superato il limite dei 5000 euro e non viene fatta alcuna iscrizione nè versamento all'inps gestione separata
    2) per puro caso, sempre nell'arco dell'anno , solo per una singola ricevuta di importo unitario di 5.500 euro , è stata effettuata anche ritenuta e relativo versamento alla gestione separata inps, ed è stata anche consegnata la relativa certificazione dall'ente "sostituto".

    mi e vi chiedo:
    1) l'iscrizione alla gestione separata inps può essere avvenuta anche d'ufficio?
    2) come comportarsi per i redditi di lavoro autonomo occasionale , che devono ovviamente essere dichiarati nel quadro RL, ai fini dei versamenti Inps?
    3) in questo caso i versamenti inps gest separata dovrebbero essere pari al 10% dei compensi, di cui 2/3 a carico dei committenti e 1/3 del professionista. Giusto? e come ci si può comportare in questo caso per regolarizzare tutto?

    grazie..

  2. #2
    Speedy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Macerata
    Messaggi
    3,152

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da francescociccio Visualizza Messaggio
    Vi sottopongo un caso:
    un lavoratore dipendente esercita nel corso del 2006 attività professionale occasionale, emettendo ricevuta fiscale, con ritenuta irpef 20%. Nel corso dell'anno però avviene che:
    1) viene superato il limite dei 5000 euro e non viene fatta alcuna iscrizione nè versamento all'inps gestione separata
    2) per puro caso, sempre nell'arco dell'anno , solo per una singola ricevuta di importo unitario di 5.500 euro , è stata effettuata anche ritenuta e relativo versamento alla gestione separata inps, ed è stata anche consegnata la relativa certificazione dall'ente "sostituto".
    mi e vi chiedo:
    1) l'iscrizione alla gestione separata inps può essere avvenuta anche d'ufficio?
    2) come comportarsi per i redditi di lavoro autonomo occasionale , che devono ovviamente essere dichiarati nel quadro RL, ai fini dei versamenti Inps?
    3) in questo caso i versamenti inps gest separata dovrebbero essere pari al 10% dei compensi, di cui 2/3 a carico dei committenti e 1/3 del professionista. Giusto? e come ci si può comportare in questo caso per regolarizzare tutto?
    grazie..
    1) no, probabilmente vi ha provveduto il committente
    2) il versamento dei contributi inps è a carico del committente
    3) giusto 2/3 a carico committente e 1/3 a carico esecutore
    4) è il committente che deve regolarizzare
    Ciao

  3. #3
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    57

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Speedy Visualizza Messaggio
    1) no, probabilmente vi ha provveduto il committente
    2) il versamento dei contributi inps è a carico del committente
    3) giusto 2/3 a carico committente e 1/3 a carico esecutore
    4) è il committente che deve regolarizzare
    Ciao
    ehm....quindi.....se ad esempio i compensi da attività professionale non abituale fossero 15.000- frutto di prestazioni effettuate tra diversi committenti - dei quali solo uno ha fatto la ritenuta inps gestione separata -

    non vi è nessun adempimento a carico del prestatore? non dovrebbe versare in qualche modo la parte di contributi di cui non ha subito la ritenuta?

    e per l'anno 2007 , nelle ricevute per analoghe prestazioni sarà necessario indicare la ritenuta inps gestione separata? (dando per scontato che già vi sia una posizione...)

    ps: mi potresti indicare riferimenti legislativi sulle ritenute,adempimenti , sulla disciplina di questa fattispecie?
    graziee

  4. #4
    Speedy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Macerata
    Messaggi
    3,152

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da francescociccio Visualizza Messaggio
    ehm....quindi.....se ad esempio i compensi da attività professionale non abituale fossero 15.000- frutto di prestazioni effettuate tra diversi committenti - dei quali solo uno ha fatto la ritenuta inps gestione separata -
    non vi è nessun adempimento a carico del prestatore? non dovrebbe versare in qualche modo la parte di contributi di cui non ha subito la ritenuta?
    e per l'anno 2007 , nelle ricevute per analoghe prestazioni sarà necessario indicare la ritenuta inps gestione separata? (dando per scontato che già vi sia una posizione...)
    ps: mi potresti indicare riferimenti legislativi sulle ritenute,adempimenti , sulla disciplina di questa fattispecie?
    graziee
    Puoi trovare le informazioni sul sito inps.it - informazioni - contributi - parasubordinati
    Ciao

  5. #5
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    57

    Predefinito

    grazie tante!

Discussioni Simili

  1. Inps Gestione Separata
    Di Lui nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 07-10-12, 06:18 PM
  2. Gestione Inps Commercianti e Gestione Separata.
    Di infoconsulenza nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-07-11, 07:04 PM
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 10-04-11, 09:35 AM
  4. Gestione Separata INPS
    Di Paolo5282 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-03-10, 10:47 AM
  5. Gestione separata INPS
    Di fax nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-09-08, 06:29 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15