Buongiorno
vorrei chiarimenti in merito alla aliquota iva da applicare per manutenzioni e riparazioni ordinarie di un idraulico:
un condominio ha chiesto le riparazioni e manutenzioni ed alcune sostituzioni di caldaie ecc., ho letto nel Vs. forum che la materia Ŕ molto complessa e che va valutata caso per caso e sempre chiedere la dichiarazione da parte del cliente.
L'amministratore del comdominio mi ha telefonato dicendo che l'aliquota del 10% Ŕ da applicare sempre senza nessuna dichiarazione o altro, in virt¨ delle disposizioni della finanziaria.
Per favore qualcuno mi pu˛ chiarire cosa devo fare o dire?

Mille grazie