Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: ricorso ispettorato del lavoro

  1. #1
    EMANUELE12 è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    130

    Predefinito ricorso ispettorato del lavoro

    Buongiorno ,
    dovrei preparare un ricorso contro l'ispettorato del lavoro per un ordinanza di pagamento relativa a dei lavoratori in nero chiaramente errato.
    Avete mica delle bozze o dei fac simili?dove posso trovarli?
    è il mio primo ricorso verso questo ente.
    grazie

  2. #2
    Robi è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    426

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da EMANUELE12 Visualizza Messaggio
    Buongiorno ,
    dovrei preparare un ricorso contro l'ispettorato del lavoro per un ordinanza di pagamento relativa a dei lavoratori in nero chiaramente errato.
    Avete mica delle bozze o dei fac simili?dove posso trovarli?
    è il mio primo ricorso verso questo ente.
    grazie
    Buongiorno,

    Non so se possa esserti utile quanto scritto in questo post

    Citazione Originariamente Scritto da chicca Visualizza Messaggio
    la procedura è quella disciplinata dalla l. 689/81, pertanto, a seguito della notifica dell'illecito, il trasgressore può entro 30 gg, presentare all'Ufficio legale e contenzioso, scritti difensivi e/o chiedere di essere ascoltato, nonchè produrre ulteriore documentazione. qualora opti per il non pagamento entro i 60 gg, seguirà l'emissione dell'ordinanza di ingiunzione il cui importo, in tale sede, aumenta o al contrario può essere ridotto, in presenza di determinate condizioni.
    personalmente, operando nell'ufficio legale, consiglio di presentare le memorie difensive facendo peraltro espressa richiesta (...tra gli altri), del riconoscimento in subordine del minimo edittale, che nel caso de quo corrisponde ad € 1.500 (a fronte delle 3.000) oltre la misura fissa di € 150 per ogni giornata di nero che invece non è riducibile. meglio se il tutto è supportato da idonea documentazione che attesti condizioni economiche disagiate, crisi, difficoltà ecc. ecc., sottolineare (se del caso) il comportamento positivo che il datore ha comunque messo in atto, ossia, regolarizzazione del lavoratore, magari con un contratto a t.i., il fatto (sempre se del caso, purtroppo non conosco altri particolari) che non vi siano predecenti violazioni della stessa natura, nonchè, infine, l'interesse della ditta a voler pagare ed in virtù di tutto quanto ut supra, il riconoscimento (si auspica oltre la riduzione della sanzione) anche della rateazzazione.
    quest'ultima, preciso, richiede un'apposita istanza corredata di n. 2 marche da 14,62 e può essere presentata solo a seguto l'emissione dell'ordinanza di ingiunzione, ove, evidentemente non si è pagato l'illecito amministrativo.
    in conclusione, consiglio di informarsi presso l'Ufficio legale e contenzioso della dpl competente, al fine di conoscere l'indirizzo dell'ufficio, ovvero se è possibile pronosticare l'eventuale accoglimento o meno del riconoscimento del minimo edittale e della rateizzazione sull'o.i.
    non consiglio, invece, di presentare l'istanza di rateizzazione avverso la cartella esattoriale, operazione economicamente molto più dispendiosa.
    quanto alla procedura di emersione dal nero, i termini sono scaduti il 30 settembre u.s.
    qui invece trovi il link alla discussione http://forum.commercialistatelematic...el-lavoro.html

  3. #3
    EMANUELE12 è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    130

    Predefinito info

    io devo propio fare ricorso verso il procedimento , non concordare o chiedere le rate.

  4. #4
    falcioni è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    420

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da EMANUELE12 Visualizza Messaggio
    io devo propio fare ricorso verso il procedimento , non concordare o chiedere le rate.
    ovviamente sai già che è la L. 689/1981 che determina le disposizioni per memorie, ricorsi e quant'altro verso ordinanze, ingiunzioni o notificazioni.

    un fac simile in merito ...... non esiste ...... nel senso che la forma è assolutamente libera. importanti gli elementi fondametali: chi lo emette, l'ente che lo riceve, l'oggetto di riferimento ed importante le motivazioni giuridiche su cui fonda il ricorso. La forma è quindi libera come anche la carta utilizzata .... non in bollo.

    mi chiedevo invece; tu hai proprio ricevuto l'ordinanza di pagamento ( e quindi devi attuare un ricorso verso il giudice) o sei ancora alla prima fase cioè alla contestazione o notificazione della violazione?

    ciao

  5. #5
    EMANUELE12 è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    130

    Predefinito risposta

    ho propio ricevuto ordinanza di pagamento,chi mi puo aiutare a predisporre il ricorso?

  6. #6
    falcioni è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    420

    Predefinito

    ....... un avvocato che segue la materia del lavoro, sicuramente .....


    ciao

Discussioni Simili

  1. ispettorato del lavoro e videosorveglianza
    Di ele55176 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 20-12-13, 10:40 AM
  2. ispettorato del lavoro e assunzione pregressa
    Di fabioopel nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19-09-11, 02:29 PM
  3. info ispettorato lavoro
    Di electra84 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-10-09, 10:26 AM
  4. ispettorato del lavoro
    Di EMANUELE12 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-01-09, 03:19 PM
  5. ispettorato del lavoro
    Di EMANUELE12 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-01-09, 03:19 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15