Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Imposta Registro risoluzione comodato gratuito

  1. #1
    serman è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    494

    Predefinito Imposta Registro risoluzione comodato gratuito

    Salve a tutti,
    Premessa :un contratto di comodato gratuito và registrato in misura fissa versando 168€ con mod.F23.
    Alla risoluzione del contratto, quindi riconsegna dell'immobile, l'AdE interpellata mi risponde che si debbono versare i 67€ previsti per i contratti di locazione
    ma non mi dà riferimenti normativi. Cosa ne pensate ?

  2. #2
    LucZan è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    300

    Predefinito

    Anche se ritengo che l'obbligo della registrazione della risoluzione anticipata sia previsto solo per un contratto di locazione e non per il comodato, suggerisco, se possibile, di fare un contratto di comodato di durata determinata rinnovabile e non di durata indeterminata.

    Ad es. 3 o 4 o 6 mesi, rinnovabile: quindi prevedere nel contratto una clausola di facoltà di recesso da parte di entrambi che decorre per espressa volontà consensuale esclusivamente dalla prima futura scadenza utile, evitando così all'origine il problema di recesso anticipato - in quanto il contratto cesserebbe in ogni caso (sia in caso di recesso del comodante che del comodatario) sempre in corrispondenza della scadenza naturale o della scadenza di un rinnovo successivo.
    Ultima modifica di LucZan; 21-02-09 alle 06:48 PM

  3. #3
    serman è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    494

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da LucZan Visualizza Messaggio
    Anche se ritengo che l'obbligo della registrazione della risoluzione anticipata sia previsto solo per un contratto di locazione e non per il comodato, ............
    Trattandosi di un contratto già registrato 2 anni fà e che si risolve in questi giorni, hai dei riferimenti normativi da opporre alla risposta del contact center dell'AdE che perentoriamente afferma l'obbligo di versamento di 67€?
    Grazie.

  4. #4
    LucZan è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    300

    Predefinito

    Che ti dicano quale codice usare: non esiste nemmeno il codice tributo per il versamento con F23 per la risoluzione di contratto di comodato:
    la tabella Ministeriale riporta solo il codice
    113T "IMPOSTA DI REGISTRO PER RISOLUZIONI (CONTRATTI DI LOCAZIONE E AFFITTI)".
    http://www.agenziaentrate.it/ilwwcm/...06_02_2009.pdf

  5. #5
    serman è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    494

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da LucZan Visualizza Messaggio
    Che ti dicano quale codice usare: non esiste nemmeno il codice tributo per il versamento con F23 per la risoluzione di contratto di comodato:
    la tabella Ministeriale riporta solo il codice
    113T "IMPOSTA DI REGISTRO PER RISOLUZIONI (CONTRATTI DI LOCAZIONE E AFFITTI)".
    http://www.agenziaentrate.it/ilwwcm/...06_02_2009.pdf
    Ti invio il testo integrale della risposta :
    Testo risposta:
    Gentile Contribuente, Il contratto di comodato gratuito, regolarmente registrato, in caso di risoluzione prevede il versamento dell'importo di 67 ¿.; il codice tributo da utilizzare è il 113t (imposta di registro - risoluzione del contratto); entro 20 giorni va consegnato all'ufficio l'attestato di versamento.

  6. #6
    LucZan è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    300

    Predefinito

    A questo punto l'Ufficio si avvale del disposto dell'art. 28 D.P.R. n. 131/1986 ed è il riferimento normativo che non ti ha dato nella risposta:
    "Risoluzione del contratto. La risoluzione del contratto e' soggetta all'imposta in misura fissa se dipende da clausola o da condizione risolutiva espressa contenuta nel contratto .......", riferendosi genericamente la norma a qualsiasi tipo di contratto è chiaramente compreso anche il comodato.
    Anche l'utilizzo del codice 113T nel F23 è pertanto generico e per l'Agenzia vale per la risoluzione di qualsiasi contratto non solo esclusivamente per i contratti di locazione e affitti (come parrebbe dall'elenco delle causali F23).
    A questo punto la posizione dell'AdE è fondata e comunque rimane sempre valido il mio suggerimento iniziale di prevedere nel contratto di comodato, se possibile, clausole che evitino la risoluzione ma piuttosto prevedano la cessazione per spirare del termine (durata determinata e rinnovabile e non durata indeterminata).
    Ultima modifica di LucZan; 21-02-09 alle 10:10 PM

  7. #7
    serman è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    494

    Predefinito

    Quello che non capisco è perchè un contratto a "tempo indeterminato", nel momento in cui si conclude, debba essere considerato risolto anticipatamente e non "cessato".
    D'altra parte l'indeterminato diventa determinato alla data
    di riconsegna dell'immobile! O il ragionamento non fila?
    Saluti.

  8. #8
    PROFES è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    546

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da LucZan Visualizza Messaggio
    A questo punto l'Ufficio si avvale del disposto dell'art. 28 D.P.R. n. 131/1986 ed è il riferimento normativo che non ti ha dato nella risposta:
    "Risoluzione del contratto. La risoluzione del contratto e' soggetta all'imposta in misura fissa se dipende da clausola o da condizione risolutiva espressa contenuta nel contratto .......", riferendosi genericamente la norma a qualsiasi tipo di contratto è chiaramente compreso anche il comodato.
    Anche l'utilizzo del codice 113T nel F23 è pertanto generico e per l'Agenzia vale per la risoluzione di qualsiasi contratto non solo esclusivamente per i contratti di locazione e affitti (come parrebbe dall'elenco delle causali F23).
    A questo punto la posizione dell'AdE è fondata e comunque rimane sempre valido il mio suggerimento iniziale di prevedere nel contratto di comodato, se possibile, clausole che evitino la risoluzione ma piuttosto prevedano la cessazione per spirare del termine (durata determinata e rinnovabile e non durata indeterminata).
    ma nel caso di cessazione naturale del tempo determinato di comodato non si deve comunicare nulla a nessuno vero? nessuna imposta di registro?

  9. #9
    Contabile è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Italia
    Messaggi
    9,899

    Predefinito

    Nel caso di cessazione naturale non si comunica nulla.
    “Commercialista Telematico. Né SKY, né RAI. Abbonarsi conviene. ”.

    Lavora facile con qualità e risparmio. Lavora CONTABILE TELEMATICO

  10. #10
    Dea
    Dea è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    124

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Contabile Visualizza Messaggio
    Nel caso di cessazione naturale non si comunica nulla.
    Buon dì a tutti,
    stavo leggendo la discussione sulla risoluzione anticipata del contratto di comodato gratuito.
    Io ho una grande confusione ora vi spiego perchè...
    Un mio cliente ha redatto un contratto di comodato gratuito per la sua agenzia a luglio 2010 di durata annua, a gennaio 2011 cambia sede.
    Chiamo il numero verde dell'agenzia e mi dicono di far pagare 67,00 € con il codice 109T, 671T per le sanzioni e 731T per gli interessi.
    Chiamo all'agenzia territorialmente competente e mi dicono che per la risoluzione di un contratto di comodato gratuito si paga 168,00 € (ossia per la risoluzione si paga la stessa cifra della registrazione!).
    Fatto sta che ancora non gli ho fatto pagare nulla perchè non so quanto gli devo fare pagare!!!
    Mi sapreste dire voi a chi devo ascoltare??
    E poi mi sapreste dire se la disdetta la devo comunicare con lettera all'agenzia??
    Grazie in anticipo!

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-02-12, 07:22 PM
  2. comodato d'uso gratuito e risoluzione
    Di pfad nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 11-04-11, 06:09 PM
  3. Risoluzione contrattuale per sfratto-imposta di registro
    Di Pinco11 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 18-11-10, 02:00 PM
  4. risoluzione contratto di comodato gratuito registrato
    Di fausto nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 17-05-10, 12:08 PM
  5. Imposta di registro - comodato d'uso
    Di Francois nel forum Altri argomenti
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 02-10-08, 11:06 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15