vi chiedo consiglio sul seguente caso

un soggetto deve cedere la propria ditta individuale,
potrebbe conferire in una costituenda snc la propria ditta individuale mentre l'acquirente subentrerebbe con conferimento in denaro che gli darebbe una partecipazione del 10%
successivamente l'acquirente andrebbe ad acquistare dal conferente la partecipazione restante...
il vantaggio sarebbe quello di affrancare la plusvalenza fiscale mediante versamento imposta sostitutiva con aliquota del 12%
secondo voi Ŕ la scelta giusta o ci sono alternative pi¨ valide?