Salve a tutti,

Abito in Svizzera da 23 anni e sono iscritta all' A.I.R.E (registro degli Italiani all'Estero).. dallo scorso fine 2006 collaboro con un'agenzia di viaggi italiana online..
Per collaborare intendo che guadagno provvigioni sul venduto e NON ho un reddito fisso.

Quando firmai il contratto con questa agenzia nessuno mi seppe dire se aprire o meno la p.iva e se iscrivermi o meno al registro imprese.. onde evitare di creare problemi futuri ho chiamato un commercialista di mia conosceza e mi sono fatta iscrivere... dopo ben 3 anni scopro che essendo Docimiliata e Residente all'estero non avrei dovuto aprire ne p.iva e ne iscrivermi alla cam.di commercio, quindi in data 30.12.08 ho fatto chiudere p.iva e mi sono fatta cancellare dalla cam.di commercio.

L'INPS pero' continua a mandaremi richiami per saldare i contribbuti 2008

La mia domanda é:
a) posso evitare di pagare l anno 2008?
b) posso riavere cio' che ho vesato in questi anni?

Preciso che i contributi e le tasse le pago in Svizzera

Grazie mille in anticipo
Saluti