buona sera il caso è questo:
impresa di costruzione termina la costruzione nel 2004 di civile abitazione. cede il fabbricato esente(sono trascorsi + di 4 anni). il memento fiscale dice che occorre fare la detrazione dell'iva detratta in base al pro rata.
se non ho male interpretato occorre operare la rettifica quindi se il pro rata varia + di dieci punti.
è giusto?

inoltre volevo confrontarmi con voi se secondo voi una impresa che effettua al contempo costruzioni civili, costruzioni commerciali, immobiliare di locazione civile e cmmerciale, essendo quindi soggetta 2 codici atecofin puo secondo voi attuare la separazione delle attività in 3:
1 costruzione;
2 locazione civile(con iva indetraibile);
3 locazione commerciale(iva detraibile).
grazie a tutti