Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Partita iva

  1. #1
    joelux è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    1

    Predefinito Partita iva

    Buon giorno, mi sono appena iscritto al vostro forum e volevo porre un quesito che penso sia molto ricorrente.
    Mi hanno proposto un lavoro di grafico chiedendomi di prendere la partita iva; ovviamente si tratta di un lavoro subordinato "mascherato" da collaborazione.
    Il problema è dato che mi darebbero 1000 euro mensili mi conviene? Quanto effettivamente mi entrerebbe in tasca? Ho visto che potrei optare per il regime "contribuenti minimi" sotto i 30.000 euro annui.
    E soprattutto se nel frattempo trovassi un altro lavoro e cancellassi la partita iva senza fatturare avrei degli oneri fissi da sostenere?
    Sono veramente indeciso, vi ringrazio se potreste darmi un risposta.
    Giuseppe.

  2. #2
    Rob62 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    523

    Predefinito

    Stando a quanto dici, non credo che ti convenga aprire la partita IVA, se pensi addirittura di non dover neanche emettere una fattura perché magari trovi un altro lavoro molto rapidamente o perché non ti trovi bene.

    In questo caso ti consiglierei - se devi provare come ti trovi con quel lavoro - di impostare una collaborazione occasionale fino a trenta giorni, che non ti obbliga né a pagare contributi né ad aprire una partita IVA.

    Se poi decidi di restare e vuoi fare un raffronto di proporzione con la retribuzione netta di un dipendente con 13 o 14 mensilità, tieni conto che - essendo a tuo carico i contributi, le spese per un consulente che comunque ti segua, l'imposta sostitutiva ecc. - dal tuo compenso lordo uscirebbe un netto che risulta un po' meno della metà dello stesso, (più o meno uno stipendio di 450 euro).

    In sintesi, aprire una partita IVA per un lavoro che magari dura pochi mesi perché ne trovi un altro non credo ti convenga, a meno che questo - essendo il tuo primo lavoro - non ti serva per fare esperienza e quindi divenga un "investimento" per la tua carriera futura.

    Comunque come professionista i contributi vengono calcolati sul reddito effettivo, quindi di costi fissi non ce ne sono, se chiudi subito.

    Ciao
    Roberto

Discussioni Simili

  1. Partita iva italiana e partita iva all'estero
    Di Luca_b1 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 30-07-13, 06:52 AM
  2. Partita iva italiana e partita iva all'estero
    Di Luca_b1 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 30-07-13, 06:52 AM
  3. 730 con partita iva
    Di andysoon nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 02-07-11, 06:24 PM
  4. partita iva
    Di dome82 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 23-04-10, 03:20 PM
  5. Partita Iva
    Di GiulioGiulio nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 20-11-09, 02:14 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15