Secondo voi Ŕ ammissibile usufruire della detrazione 36% per l'acquisto di un box pertinenziale se l'immobile principale appartiene al 100% al coniuge convivente?
avete riferimenti...?

Formulo meglio:
- il box lo acquista la moglie al 100%
- l'abitazione Ŕ del marito al 100%
Pu˛ la moglie rispettando tutti gli altri requisiti (comunicazione C.O.P., bonifico, ecc..) usufruire del 36%?

Secondo me, visto che l'acquisto del box Ŕ considerato un intervento di ristrutturazione sull'abitazione meritevole della detrazione, il caso equivarrebbe a un intervento sostenuto dal coniuge convivente...quindi secondo me Ŕ possibile...

volevo qualche altro parere e un documento di prassi che lo giustifichi...

grazie