Buongiorno a tutti.
Ho un cliente che ha acquistato un'attivitą sottoscrivendo in atto il patto di riservato dominio e di conseguenza non entra in possesso dell'attivitą fino all'estinzione totale del prezzo di acquisto.
Ma il mio cliente si č accordato con il venditore di revocare tale accordo ed essere libero di vendere l'attivitą prima di estinguere il debito continuando a pagare ratealmente l'attivitą acquisita.
Poichč il patto č stato scritto in atto notarile basta una scrittura tra le parti per escludere tale accordo o cosa conviene fare perchč tutto sia corretto.
Attendo con ansia le Vostre risposte.
Grazie in anticipo.
Grazia