Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: tremonti ter macchinari agevolabili

  1. #1
    sancio pancio è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    66

    Predefinito tremonti ter macchinari agevolabili

    qualcuno di voi può farmi chiarezza in merito alla tremonti ter quali sono i beni oggetto di agevolazione; ho letto il codice 28, ma non mi è chiaro.
    faccio un esempio ho un cliente artigiano imbianchino, che vuole acquistare dei ponteggi e un macchinario specifico per pulire le pareti prima di tinteggiarle: usufruisce della legge tremonti ter?????

  2. #2
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,326

    Predefinito

    Se i ponteggi sono prodotti da imprese che appartegono alla divisione 28 dei codici ATECO 2007, la risposta è affermativa.

    Saluti
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  3. #3
    La matta è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Imperia
    Messaggi
    3,311

    Predefinito

    Quindi non dipende solo dai macchinari, ma anche dal codice Ateco di chi li produce?
    Sayonara aoki hibi yo!
    Sarò pure un Senior Member, ma seppur con tanti anni di anzianità, sono solo un'impiegata: quello che dico è da prendersi con le molle e ben più di un grano di sale. Sempre!

  4. #4
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,326

    Predefinito

    Si, è così.

    Saluti
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  5. #5
    La matta è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Imperia
    Messaggi
    3,311

    Predefinito

    Io però non capisco... a parte che la stessa AdE blatera di presunti futuri contatti con l'Istat per dirimere i casi dubbi di codici ATECO, come può un'azienda comune riuscire a capire cosa è agevolato e cosa no? D'accordo, lo chiede al commercialista, il quale lo chiede alla sua impiegata, che sono io, e che sono una persona comune, mica Mandrake, mannaggia alla peppa!
    E io che faccio? Chiedo una visura a tutti i suoi fornitori? E le attività secondarie? E gli errori? Vedo un futuro nero, e non capisco se l'hanno fatto apposta o se sono incompetenti e basta.
    La legge dice questo:

    1. E' escluso dall'imposizione sul reddito di impresa il 50 per
    cento del valore degli investimenti in macchinari ed apparecchiature
    compresi nella divisione 28 della tabella ATECO, di cui al
    provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle entrate del 16
    novembre 2007, fatti a decorrere dalla data di entrata in vigore del
    presente decreto e fino al 30 giugno 2010. L'esclusione vale a
    decorrere dal periodo di imposta 2010.

    E noi ci dobbiamo arrangiare
    Sayonara aoki hibi yo!
    Sarò pure un Senior Member, ma seppur con tanti anni di anzianità, sono solo un'impiegata: quello che dico è da prendersi con le molle e ben più di un grano di sale. Sempre!

  6. #6
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,326

    Predefinito

    La soluzione potrebbe essere quella di far richiedere al cliente che il fornitore certifichi l'appartenenza alla divisione 28 del codice ATECO 2007. Se non lo fa ci si rivolge ad un fornitore "interessato a vendere" e per vendere deve dichiarare l'appartenenza a quel gruppo di imprese. In alternativa, visto che la visure camerali riportano il codice d'attività, si stampa una visura e la si conserva per futuri controlli.

    Saluti
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  7. #7
    sancio pancio è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    66

    Predefinito

    ciò sta a significare che non posso acquistare tali attrezzature da un commerciante, perchè probabilmente avrà un codice attività come vendita al dettaglio o all'ingrosso di macchine e accessori per l'edilizia (per esempio), bisogna andare direttamente da chi produce tali attrezzature, acquistarle, farsele fatturare e farsi rilasciare una dichiarazione di appartenenza al codice 28....ho capito bene!!!!!!!!!!

  8. #8
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,326

    Predefinito

    Salve,

    la legge non richiede che chi produce deve anche vendere direttamente. Prescrive che chi ha prodotto quel bene certifichi l'appartenenza al gruppo ATECO interessato dalle agevolazioni, apponendolo ad esempio come informazione aggiuntiva e accessoria in sede di fatturazione. Per esempio di potrebbe apporre l'annotazione fissa in sede di fatturazione del produttore (da replicarsi in sede di rivenditore) che l'impresa appartiene al codice ATECO che rientra nelle agevolazioni.

    Poi ci sarà qualcuno che si crederà più realista del re !

    Ma questa è una battuta.

    Saluti
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  9. #9
    Il Gabbiano è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    334

    Predefinito

    ma veramente secondo voi occorre una certificazione..io ho interpretato la norma in maniera molto più teorica, tipo:
    un mio cliente acquista una ruspa, la costruzione di ruspe e altri mezzi analoghi è compresa nella categoria 28, ergo è agevolabile senza chiedermi che l'ha prodotta...sbaglio?

  10. #10
    La matta è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Imperia
    Messaggi
    3,311

    Predefinito

    Avevo capito così anche io, e mi sembrava condivisibile. Il problema, semmai, secondo me è per quei casi dubbi di codici residuali che non si sa mai bene cosa ricomprendano.
    Sayonara aoki hibi yo!
    Sarò pure un Senior Member, ma seppur con tanti anni di anzianità, sono solo un'impiegata: quello che dico è da prendersi con le molle e ben più di un grano di sale. Sempre!

Discussioni Simili

  1. Detrazione 50% e spese non agevolabili
    Di astronomo nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-07-13, 09:36 PM
  2. affitto macchinari e attrezzature
    Di sciage nel forum Altri argomenti
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 07-01-13, 05:31 PM
  3. Noleggio passivo macchinari
    Di La matta nel forum Studi di settore e I.S.A.
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-06-12, 02:36 PM
  4. Iva per una società di noleggio macchinari ?
    Di Santiago82 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-01-12, 08:07 AM
  5. agevolazione acquisto macchinari
    Di deny nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-06-11, 09:24 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15