Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Affare tra 2 societÓ

  1. #1
    ZLATAN72 Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2009
    LocalitÓ
    LECCE
    Messaggi
    425

    Predefinito Affare tra 2 societÓ

    Si chiede un parere su questa ipotesi: 2 societÓ immobiliari vorrebbero acquistare pro quota un fabbricato per poi ristrutturarlo e ottenere delle abitazioni da rivendere. In che modo gestireste questa operazione?

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto Ŕ offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    34,038

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ZLATAN72 Visualizza Messaggio
    Si chiede un parere su questa ipotesi: 2 societÓ immobiliari vorrebbero acquistare pro quota un fabbricato per poi ristrutturarlo e ottenere delle abitazioni da rivendere. In che modo gestireste questa operazione?

    Non capisco il problema ... non si pu˛ essere comproprietari di un bene ?
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    ZLATAN72 Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2009
    LocalitÓ
    LECCE
    Messaggi
    425

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Non capisco il problema ... non si pu˛ essere comproprietari di un bene ?
    Ok. Quindi le 2 societÓ acquisterebbero al 50% il fabbricato, lo iscriverebbero al 50% nel proprio patrimonio; gli appalti per la ristrutturazione sarebbero fatti con fatture al 50% e alla fine si avrebbero degli appartamenti di cui sono proprietari ,in maniera indivisa al 50%, le 2 immobiliari. A qusto punto per ogni vendita ci sarÓ una fattura emessa da ogni immobiliare al 50%. Questa potrebbe essere una impostazione corretta per gestire questo affare?

  4. #4
    Data Registrazione
    Dec 2007
    LocalitÓ
    Torino
    Messaggi
    227

    Predefinito Affare tra 2 societÓ

    Di norma, e ripeto di norma, nel settore si agisce esattamente alla rovescia: si costituisce una srl con capitale minimo partecipata dai soci pro-quota (in questo caso 50% e 50%). L'srl neo costituita gestisce l'operazione e successivamente viene posta in liquidazione. E' pi¨ semplice, funzionale e limimta i rischi al patrimonio propria nel caso in cui l'operazione vada male...

  5. #5
    ZLATAN72 Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2009
    LocalitÓ
    LECCE
    Messaggi
    425

    Predefinito

    Ma per come l'ho impostata io , e cioŔ tutta l'operazione viene gestita al 50% tra le 2 imprese immobiliari esistenti , contabilmente e fiscalmente si puo fare?

Discussioni Simili

  1. Costituzione societÓ e iscrizione INAIL societÓ e soci
    Di dott.mamo nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 31-03-11, 10:06 AM
  2. SocietÓ controllata da un'altra societÓ...come contabilizzare la fattura
    Di Donatocdl nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 03-09-10, 03:38 PM
  3. Trasformazione societÓ - UNICO prospetto societÓ non operative
    Di milanesi.renato@tiscalinet.it nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 27-02-09, 10:08 AM
  4. patrimonio destinato a specifico affare
    Di marco.M nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-12-08, 08:39 AM
  5. prospetto societÓ di comodo e cessazione societÓ
    Di ANATOJ nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 09-07-08, 07:23 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15