Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Distributori Di Carburante - Emissione Di Fattura-

  1. #1
    GIUSEPPE2083 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    9

    Predefinito Distributori Di Carburante - Emissione Di Fattura-

    salve a tutti,
    mi trovo di fronte a questo problema:
    un distributore di carburante (servizio alla pompa), eroga carburante - rifornendo una cisterna di un'impresa edile (cisterna autorizzata) trasportata su un autocarro, naturalmente la cisterna serve da serbatoio per rifornire altri mezzi di cantiere.
    il problema é :

    il distributore ha degli obblighi (fiscali) particolari, come emettere fattura, o e' fatto divieto ?
    se non ha obbligo (o fatto divieto) deve compilare la sceda carburante ?

    voglio precisare che nel settore le versioni sono diverse, alcuni emettono il documento (fattura), altri compilano la scheda carburante ecc.

    chiedo a tutti, qual'è il comportamento tributario corretto da seguire ?

    ringrazio tutti.
    g.dimaria

  2. #2
    swami è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    2,348

    Predefinito

    attendi altri ... ma io opterei per la fattura, la scheda carburante è relativa ad un unico veicolo, anche perchè chi rifornisce le cisterne interrate normalmente fattura

  3. #3
    STEFANIA3290 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    6

    Predefinito

    Ciao,
    ai distributori di carburante non è più fatto divieto emettere la fattura per il carburante erogato.
    Bisogna solo stare attenti alla corretta compilazione del registro dei corrispettivi!
    Saluti!

  4. #4
    nic
    nic è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    436

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da STEFANIA3290 Visualizza Messaggio
    Ciao,
    ai distributori di carburante non è più fatto divieto emettere la fattura per il carburante erogato.
    Bisogna solo stare attenti alla corretta compilazione del registro dei corrispettivi!
    Saluti!
    Non è proprio così: i distributori di carburante possono emettere la fattura solo in alcune ipotesi che sono eccezioni (autotrasportatori, Stato, Enti locali, contratti di netting) il caso specifico sembra rientrare nell'ipotesi prevista dalla circolare min. 13 luglio 1977 nr.39 in cui si dice che nel caso "di cessioni non effettuate presso impianti stradali ovvero non destinati all'autotrazione o quando tale destinazione non può essere constatata all'acquisto" allora si emette fattura.
    Ricapitolando, a parte alcune eccezioni, (tra cui rientra il caso su esposto) il distributore di norma deve compilare la scheda carburante.

  5. #5
    GIUSEPPE2083 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    9

    Predefinito condivido la risposta

    penso proprio che l'ultima risposta data (nic Senior Member ) , a mio modo di vedere, sia quella corretta.

    ossia :
    emissione di regolare fattura - giustificata dal fatto che si rifornisce un serbatoio (cisterna) e non un mezzo (della quale manca la constatazione che sia destinato all'autotrazione)-
    quindi ipotesi non prevista tra le cause di esclusione (divieto di emettere fattura).

    spero di non sbagliare - sono convinto che sia un comportamento tributario corretto.

    ringrazio nuovamente.
    g.d.m.

  6. #6
    STEFANIA3290 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    6

    Predefinito

    Salve a tutti,
    nella mia risposta facevo riferimento al caso specifico della cisterna. Comunque volendo essere più specifici, i distributori di carburante stradali, hanno l'obbligo di emettere fattura, su richiesta del cliente, nei seguenti casi:
    . cessioni di gasolio effettuate nei confronti di autotrasportatori di cose per conto terzi iscritti all'albo.
    . cessioni di gasolio effettuate nei confronti di autotrasportatori domiciliati e residenti negli Stati membri della UE.
    . cessioni di gasolio effettuate nei confronti di autotrasportatori di cose per conto proprio muniti di particolari licenze.
    Bisogna inoltre precisare che in tutte le ipotesi la fattura deve essere richiesta all'atto dell'effettuazione dell'operazione.
    Restano valide inoltre tutte le ipotesi citate dagli altri utenti.
    Saluti Stefania.

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-01-10, 11:16 AM
  2. distributori di carburante e contratti di netting
    Di sifabbroni nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-01-10, 12:03 PM
  3. Disciplina fiscale raccolta punti distributori di carburante
    Di SIMO1075 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 03-11-09, 11:02 PM
  4. carte di credito - distributori di carburante
    Di impiegata82 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 24-09-07, 11:00 AM
  5. deduzioni forfettarie per i distributori di carburante!
    Di antonio13 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01-03-07, 08:40 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15