Un agente di commercio, regolarmente iscritto all'Inps, sta anche per diventare socio accomandante di una società artigiana. Ora, so che i soci accomandanti non devono essere iscritti alla gestione Inps. So anche però che l'Inps pretende che siano soggetti ai contributi Inps non solo i redditi di impresa per i quali il soggetto è iscritto, ma bensì "la totalità dei redditi d'impresa denunciati ai fini IRE". Quindi? Sul reddito quale socio accomandante si deve o non si deve pagare l'Inps?