Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Artigiano mai iscritto all'Inps

  1. #1
    michelag è offline Member
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    159

    Predefinito Artigiano mai iscritto all'Inps

    Ciao a tutti,
    sono alle prese con una situazione un po’ complessa.
    Un cliente dello Studio ha aperto la partita iva nel febbraio 2003 ma solo nel 2005 ha iniziato la propria attività (trasporto merci) iscrivendosi alla Camera di Commercio. Poiché svolgeva attività di lavoro dipendente, il consulente di allora non lo iscrisse all’Inps in quanto sosteneva che l’attività prevalente era quella di lavoro dipendente.

    Qualche giorno fa gli notificano delle cartelle di pagamento in cui vengono richiesti tutti i contributi Inps dal 2003 sino al 2009.

    Verificata la situazione (l’Inps mi ha spiegato che il signore è stato iscritto d’ufficio, con decorrenza 2003, in seguito ad un accertamento ispettivo del 2008, nonostante il cliente affermi che non gli è mai stato notificato un verbale di accertamento ) e preso atto che i contributi sono effettivamente dovuti, ritengo che l’obbligo contributivo decorra dal 2005 (d.l. 269/03 art. 44 comma 8), la data di effettivo inizio dell’attività e non il 2003 anno in cui aprì la partita iva.
    Qualcuno conferma ? Grazie in anticipo..

  2. #2
    Il Gabbiano è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    334

    Predefinito

    i contributi spettano dal momento in cui ha iniziato l'attività..ci sarebbe da capire cosa ha comunicato in CCIAA quando si è iscritto (inattivo o ha contestulmente comunicato inzio attività)...e poi vedi se ci sono i presupposti x sostenere che per un periodo l'attività di dipendente aveva carattere di prevalenza (con un rapporto a tempo pieno è comunque presunta per gli uffici Inps, se a tempo parziale dovresti appigliarti al confronto ricavi attività/retribuzione dipendente)

  3. #3
    michelag è offline Member
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    159

    Predefinito

    Grazie per la risposta.
    L’attività è iniziata nell’aprile 2005 con la comunicazione alla CCIAA. Non penso ci siano i presupposti per sostenere la prevalenza del lavoro dipendente in quanto era assunto con contratto part-time… tenterò la tesi dei maggiori ricavi chiedendo l’annullamento delle cartelle relative al periodo antecedente l’inizio attività! Speriamo bene… quando non segui un’attività dall’inizio è tutto più complicato…

  4. #4
    massimo6000 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    41

    Predefinito

    Ciao Proprio ieri sono stato all'INPS per una questione simile, poichè avevano iscritto d'ufficio l'amministrato dalla data di costituzione della società, anche se l'inizio attività è stato successivo (ho allegato la comunicazione effettuata al comune per l'inizio attività).
    Dopo un lungo battibecco mi hanno dato ragione!!!! L'unico consiglio è, cerca di impuntarti...

    In bocca al lupo!!!

  5. #5
    michelag è offline Member
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    159

    Predefinito

    Crepi il lupo....
    Io l'unico documento che posso presentare è la ricevuta di iscrizione e di inizio attività alla CCIAA, e l'iscrizione all'albo provinciale autotrasporto c/terzi. Più di questo sinceramente non saprei cosa inventarmi...

  6. #6
    LucZan è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    300

    Predefinito

    Forse può essere utile supportare la propria posizione producendo gli Unici (in particolare quadri reddito impresa e reddito lavoro dipendente) da cui si deduce da quale periodo d'imposta c'è l'effettivo inizio (=produzione ricavi) ed anche la prevalenza dell'attività di autotrasporto.

  7. #7
    michelag è offline Member
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    159

    Predefinito

    Buone notizie... l'Inps mi ha consigliato di motivare il ritardo dell'avvio dell'attività. Quindi ho inoltrato una richiesta di annullamento dei contributi relativi al 2003 e 2004, sostenendo che il ritardo è causato dai tempi di rilascio della licenza di trasporto, e dunque... non essendoci ricavi... avendo percepito solo reddito di lavoro dipendente ed essendosi iscritto alla CCIAA nel 2005...l'istanza è stata accettata. Fortunatamente ho trovato un funzionario molto gentile e soprattutto disponibile!!
    Comunque grazie dei consigli...

Discussioni Simili

  1. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 15-11-11, 03:23 PM
  2. iscrizione inps già iscritto inarcassa
    Di simonaf74 nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 21-10-11, 03:50 PM
  3. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 07-03-11, 02:51 PM
  4. Mai iscritto inps
    Di dani67 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 14-07-09, 05:02 PM
  5. Mai iscritto inps
    Di dani67 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-07-09, 10:19 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15