Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 30

Discussione: cessione ditta individuale

  1. #1
    mercury è offline Member
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    295

    Predefinito cessione ditta individuale

    Buonasera, sto seguendo la cessione di una ditta individuale. la ditta in questione è stata acquista all'inizio dell'anno per un importo di 23000 euro, 5000 di stigliature e 18000 di avviamento. ora dovrei calcolare il valore della ditta per poi trovare la plusvalenza che si realizzerà. la plusvalenza la trovo facendo la differenza tra il prezzo di cessione e il valore che mi determino facendo la differenza tra le attività e le passività, però ho un dubbio. essendo gestita in contabilità semplificata, io nn ho un stato patrimoniale da cui ricavare la diff tra attività e passività, come devo fare? me lo devo andare a costruire?

  2. #2
    Speedy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Macerata
    Messaggi
    3,152

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mercury Visualizza Messaggio
    Buonasera, sto seguendo la cessione di una ditta individuale. la ditta in questione è stata acquista all'inizio dell'anno per un importo di 23000 euro, 5000 di stigliature e 18000 di avviamento. ora dovrei calcolare il valore della ditta per poi trovare la plusvalenza che si realizzerà. la plusvalenza la trovo facendo la differenza tra il prezzo di cessione e il valore che mi determino facendo la differenza tra le attività e le passività, però ho un dubbio. essendo gestita in contabilità semplificata, io nn ho un stato patrimoniale da cui ricavare la diff tra attività e passività, come devo fare? me lo devo andare a costruire?
    Ricostruisci il valore del patrimonio netto facendo l'inventario analitico di tutte le attività e le passività da cedere, a valori di mercato.

  3. #3
    mercury è offline Member
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    295

    Predefinito

    il mio dubbio riguarda soprattutto la cassa. passando i corrispettivi ho un valore di cassa nn reale e nn so come andare a quantificarla? per le passività nn ci sono problemi ho solo i debiti verso i fornitori,quindi penso che mi basti andare a verificare le fatture che risultino nn pagate, mentre tra le attività a parte la cassa mi trovo l'avviamento e le immobilizzazioni per le quali dovrò calcolare il loro valore di mercato allora.

  4. #4
    Speedy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Macerata
    Messaggi
    3,152

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mercury Visualizza Messaggio
    il mio dubbio riguarda soprattutto la cassa. passando i corrispettivi ho un valore di cassa nn reale e nn so come andare a quantificarla? per le passività nn ci sono problemi ho solo i debiti verso i fornitori,quindi penso che mi basti andare a verificare le fatture che risultino nn pagate, mentre tra le attività a parte la cassa mi trovo l'avviamento e le immobilizzazioni per le quali dovrò calcolare il loro valore di mercato allora.
    Il tuo dubbio non è chiaro.
    Quando si cede una azienda, normalmente si cedono i beni strumentali compreso l'avviamento ed in alcuni casi anche i crediti ed i debiti certi. Non si cedono di norma le disponibilità liquide (cassa e banche), che restano al cedente.
    La plusvalenza si calcola mettendo a confronto i valori dei beni ceduti e non i valori dei cespiti non ceduti.
    Quindi, a cosa ti serve valorizzare la cassa ?

  5. #5
    mercury è offline Member
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    295

    Predefinito

    capito. quindi nel mio caso il valore che dovrò andare a sottrarre al prezzo di cessione per trovarre la plusvalenza è dato dalla diff tra l'avviamento, le immobilizzazioni che cedrà e i debiti certi che verranno accollati al cessionario. ok, grazie.

  6. #6
    mercury è offline Member
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    295

    Predefinito

    salve. l'acquirente ha deciso di nn volere le immobilizzazioni. le mie attività in questo caso saranno costituite solamente dall'avviamento iscritto in bilancio all'epoca quando fu acquistata la ditta? il valore da attribuire all'avviamento è quello che mi risulta dall'atto di acquisto del notaio, però al netto dell'ammortamento dell'anno?

  7. #7
    Speedy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Macerata
    Messaggi
    3,152

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mercury Visualizza Messaggio
    salve. l'acquirente ha deciso di nn volere le immobilizzazioni. le mie attività in questo caso saranno costituite solamente dall'avviamento iscritto in bilancio all'epoca quando fu acquistata la ditta? il valore da attribuire all'avviamento è quello che mi risulta dall'atto di acquisto del notaio, però al netto dell'ammortamento dell'anno?
    Normalmente per periodi inferiori all'anno l'ammortamento dell'avviamento non si calcola.
    Pertanto il tuo valore di costo è 18.000, da porre a confronto con il valore che realizzerai dalla cessione per il calcolo della plusvalenza.

  8. #8
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    120

    Predefinito

    Scusate, spero stiate scherzando.
    L'avviamento si calcola in sede di cessione di azienda. Il cedente non "vende" l'avviamento pagato a suo tempo al cessionario (che senso ha?). L'avviamento residuo va annullato contabilmente imputandolo a conto economico prima della cessione.
    Claudio.
    Ultima modifica di Trentatre trentini; 01-11-07 alle 01:17 PM

  9. #9
    Speedy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Macerata
    Messaggi
    3,152

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Trentatre trentini Visualizza Messaggio
    Scusate, spero stiate scherzando.
    L'avviamento si calcola in sede di cessione di azienda. Il cedente non "vende" l'avviamento pagato a suo tempo al cessionario (che senso ha?). L'avviamento residuo va annullato contabilmente imputandolo a conto economico prima della cessione.
    Claudio.
    Non ho ben capito.
    Forse al mio giovane interlocutore non è ancora capitato il caso professionale (vista la recente ricerca che faceva) di acquisto e successiva rivendita di una azienda in cui oggetto della vendita sia il solo avviamento.
    Ciò accade sopratutto quando le autorizzazioni amministrative comunali sono contingentate, per cui l'acquirente è interessato al solo acquisto della licenza e null'altro.
    Nel nostro caso Mercury sta seguendo un cliente che ha acquistato all'inizio del 2007 una azienda pagandola 23.000 (18.000 di avviamento e 5.000 di beni strumentali) e che intende rivenderla per il solo avviamento, visto che l'acquirente non è interessato ai beni strumentali.
    Se quindi l'attuale proprietario rivenderà (con atto notarile) la propria azienda a 18.000 corrispondente all'avviamento realizzato, non realizzerà alcuna plusvalenza (avviamento pagato 18.000 avviamento riscosso 18.000 ammortamenti zero).
    Se rivenderà a 15.000 avrà una minusvalenza di 3.000.
    Se rivenderà a 20.000 avrà una plusvalenza di 2.000.

    Dove sta lo scherzo ?

  10. #10
    mr bean è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    i live where i like to
    Messaggi
    303

    Predefinito

    secondo me le licenze comunali non si vendono essendo personali, tanto piu che se sono attività commerciali manco esistono piu.
    In ogni caso, si cede SEMPRE e comunque l'azienda.

    saluti
    Mr Bean, rag. Commercialista in quel di Buckingham Palace

Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. cessione ditta individuale
    Di angeloblu1 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 02-08-12, 03:03 PM
  2. cessione ditta individuale
    Di studiocontabileab nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 04-10-11, 12:32 PM
  3. Cessione ditta individuale
    Di dottorcopy nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01-09-10, 08:41 AM
  4. Cessione ditta individuale
    Di France78 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-04-09, 11:02 AM
  5. cessione ditta individuale - bar
    Di GHIBLI nel forum Altri argomenti
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 18-07-08, 09:01 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15