Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Help!!!

  1. #1
    giusym2005 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    4

    Unhappy Help!!!

    Per quanto abbia cercato informazioni a destra e manca, non ho ancora trovato chi riesce a dare una risposta concreta al mio quesito. Svolgo attività di gestione beni immobili per conto terzi, regolarmente iscritta ai vari uffici : IVA - CCIAA - ecc. Mi è stata sottoposta la gestione di un immobile (5 Appartamenti per un totale di 21 posti letto) appartenente alla Diocesi di ...; il problema è il seguente: in che modo devo fatturare gli affitti ai locatari? Nel Contratto di Gestione che mi è stato sottoposto è chiaramente indicato che la Diocesi ha solo interesse a che io gli garantisca un determinato importo annuale e per il resto non vuole altre incombenze. Io dovrò stipulare, con il consenso scritto della Diocesi, i Contratti con i Locatari; io dovrò fatturare ai Locatari gli importi di mensili e il recupero dei consumi (acqua, luce e gas).
    Come mi devo comportare? Posso fare quanto richiesto? C'è qualcuno che mi può aiutare dandomi delle delucidazioni??? Grazie a tutti

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Il primo problema è capire se la gestione beni immobili per conto terzi può comportare anche l'incasso dei fitti. Se questo non fosse possibile, non potrai fatturarli se non dichiarando all'Iva un altro e ulteriore codice attività.

    ciao

    Citazione Originariamente Scritto da giusym2005 Visualizza Messaggio
    Per quanto abbia cercato informazioni a destra e manca, non ho ancora trovato chi riesce a dare una risposta concreta al mio quesito. Svolgo attività di gestione beni immobili per conto terzi, regolarmente iscritta ai vari uffici : IVA - CCIAA - ecc. Mi è stata sottoposta la gestione di un immobile (5 Appartamenti per un totale di 21 posti letto) appartenente alla Diocesi di ...; il problema è il seguente: in che modo devo fatturare gli affitti ai locatari? Nel Contratto di Gestione che mi è stato sottoposto è chiaramente indicato che la Diocesi ha solo interesse a che io gli garantisca un determinato importo annuale e per il resto non vuole altre incombenze. Io dovrò stipulare, con il consenso scritto della Diocesi, i Contratti con i Locatari; io dovrò fatturare ai Locatari gli importi di mensili e il recupero dei consumi (acqua, luce e gas).
    Come mi devo comportare? Posso fare quanto richiesto? C'è qualcuno che mi può aiutare dandomi delle delucidazioni??? Grazie a tutti

  3. #3
    giusym2005 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    4

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Il primo problema è capire se la gestione beni immobili per conto terzi può comportare anche l'incasso dei fitti. Se questo non fosse possibile, non potrai fatturarli se non dichiarando all'Iva un altro e ulteriore codice attività.

    ciao
    Salve Danilo,
    innanzitutto grazie per aver risposto rapidamente al mio quesito. Dalla tua risposta scaturisce però un'altra mia domanda: sai indicarmi l'eventuale altro codice di attività per fatturare i fitti?
    ciao

  4. #4
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    C'è il 70.20.0.

    Citazione Originariamente Scritto da giusym2005 Visualizza Messaggio
    Salve Danilo,
    innanzitutto grazie per aver risposto rapidamente al mio quesito. Dalla tua risposta scaturisce però un'altra mia domanda: sai indicarmi l'eventuale altro codice di attività per fatturare i fitti?
    ciao

  5. #5
    giusym2005 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    4

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    C'è il 70.20.0.
    Con il codice 70.20.0 si possono fatturare fitti di immobili di terzi?

  6. #6
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    No, solo propri.
    Quindi non va bene.
    Meglio il codice attività residuale 74.87.8.

    ciao


    Citazione Originariamente Scritto da giusym2005 Visualizza Messaggio
    Con il codice 70.20.0 si possono fatturare fitti di immobili di terzi?

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15