Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: Antiriciclaggio e pagamenti frazionati

  1. #1
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito Antiriciclaggio e pagamenti frazionati

    Un'unica operazione liquidata con più pagamenti.
    I primi acconti sono tutti stati liquidati con movimenti bancari, il saldo di circa 2.000€ sarà liquidato in contanti. In questi casi, per il limite di 5.000€ si considera la sola parte contante o l'intero valore dell'operazione?
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Niccolò Visualizza Messaggio
    Un'unica operazione liquidata con più pagamenti.
    I primi acconti sono tutti stati liquidati con movimenti bancari, il saldo di circa 2.000€ sarà liquidato in contanti. In questi casi, per il limite di 5.000€ si considera la sola parte contante o l'intero valore dell'operazione?
    Con la sentenza n. 15103 del 22 giugno, la Corte di cassazione è stata chiamata a pronunciarsi sull'opposizione a una sanzione amministrativa comminata dal ministero dell'Economia a carico degli acquirenti di un immobile per inosservanza dei limiti massimi per il pagamento in assegni bancari e denaro contante e, comunque, effettuato senza l'intervento di intermediari abilitati, in violazione dell'articolo 1, comma 1, della legge 197/1991.

    La Cassazione ha confermato l'illiceità dei pagamenti frazionati.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Con la sentenza n. 15103 del 22 giugno, la Corte di cassazione è stata chiamata a pronunciarsi sull'opposizione a una sanzione amministrativa comminata dal ministero dell'Economia a carico degli acquirenti di un immobile per inosservanza dei limiti massimi per il pagamento in assegni bancari e denaro contante e, comunque, effettuato senza l'intervento di intermediari abilitati, in violazione dell'articolo 1, comma 1, della legge 197/1991.

    La Cassazione ha confermato l'illiceità dei pagamenti frazionati.
    Stavolta quoto la Cassazione, infatti mi ero già adeguato di conseguenza
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  4. #4
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Aspetta, però la mia domanda era diversa.

    Ho letto uno stralcio della sentenza. La sanzione era applicata perchè il corrispettivo era stato liquidato in vari pagamenti anche contanti per un complessivo movimento contante di 120 milioni di lire, quindi oltre i limiti. Quello che chiedevo io è diverso, faccio un caso pratico per chiarire.

    Avvocato segue una causa, riceve 3 acconti tramite bonifici per 3.000€. A saldo ne chiede 1.000€ e li riceve in contanti. L'operazione complessiva è 10.000€, di cui solo 1.000 ricevuti in contanti. Il pagamento è legittimo?
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  5. #5
    giu.demauro è offline Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    64

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Niccolò Visualizza Messaggio
    Aspetta, però la mia domanda era diversa.

    Ho letto uno stralcio della sentenza. La sanzione era applicata perchè il corrispettivo era stato liquidato in vari pagamenti anche contanti per un complessivo movimento contante di 120 milioni di lire, quindi oltre i limiti. Quello che chiedevo io è diverso, faccio un caso pratico per chiarire.

    Avvocato segue una causa, riceve 3 acconti tramite bonifici per 3.000€. A saldo ne chiede 1.000€ e li riceve in contanti. L'operazione complessiva è 10.000€, di cui solo 1.000 ricevuti in contanti. Il pagamento è legittimo?
    La sent. della Cassazione citata esamina una parte, relativamente ad un caso specifico, del complesso argomento dell'antiriciclaggio.
    Quanto invece al problema di Nicolò, parte della giurisprudenza ritiene che la violazione viene commessa qualora in contabilità nella stessa data si proceda alla registrazione dei pagamenti/incassi per contante di importo complessivamente superiore alla soglia prevista.
    Anche il Consiglio di Stato (parere n. 1504/1995) si è espresso in maniera sostanzialmente analoga ribadendo, tuttavia, che l'A.F. può verificare, caso per caso, se eventuali frazionamenti (posti in essere quindi in date diverse) abbiano avuto la finalità di eludere il divieto.
    Nel tuo caso sarei tranquillo.

  6. #6
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da giu.demauro Visualizza Messaggio
    ....
    Nel tuo caso sarei tranquillo.
    D'ora in poi sarà solo il caldo a togliermi il sonno

    Grazie
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  7. #7
    GIUDI è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    1

    Predefinito pagamento frazionato stabilito contrattualmente

    Citazione Originariamente Scritto da Niccolò Visualizza Messaggio
    D'ora in poi sarà solo il caldo a togliermi il sonno

    Grazie
    è la prima volta che partecipo al forum e vorrei sapere se, secondo voi, in base alla normativa sull'antiriciclaggio ed alla luce della recentissima sentenza della Suprema Corte, i pagamenti frazionati (per contanti) se contrattualmente stabiliti ed indicati in fattura (es. pag. 30/60/90 gg data ft f.m.) possono essere pagati per contanti se l'importo della singola rata non supera il massimo stabilito pur in presenza di operazione unica superiore a tale importo. Mi spiego con un esempio: acquisto un bene fatturato per 12.000 euro, pagamento 30/60/90 gg d.f., pago alle scadenze 4.000 euro per contanti. Ho violato le norme dell'antiriciclaggio?

  8. #8
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da GIUDI Visualizza Messaggio
    è la prima volta che partecipo al forum e vorrei sapere se, secondo voi, in base alla normativa sull'antiriciclaggio ed alla luce della recentissima sentenza della Suprema Corte, i pagamenti frazionati (per contanti) se contrattualmente stabiliti ed indicati in fattura (es. pag. 30/60/90 gg data ft f.m.) possono essere pagati per contanti se l'importo della singola rata non supera il massimo stabilito pur in presenza di operazione unica superiore a tale importo. Mi spiego con un esempio: acquisto un bene fatturato per 12.000 euro, pagamento 30/60/90 gg d.f., pago alle scadenze 4.000 euro per contanti. Ho violato le norme dell'antiriciclaggio?
    Bella domanda!

    A rigor di norma direi che non si possa, ma lascio la parola a chi ne sa più di me (e in questo campo sono in tanti )
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  9. #9
    L'avatar di roby
    roby è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Rimini, Italy
    Messaggi
    2,186

    Predefinito

    segnalo che abbiamo inserito un interessantissimo approfondimento in materia curato dal Dott. Giuseppe Demauro, vedi pagina:
    fisco e banca
    imperdibile!!!

  10. #10
    RAGGG. è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    651

    Predefinito

    io ritengo che se le parti prevedono per prassi commerciale un accordo di pagamento a 30 - 60 - 90 giorni a saldo di una fattura ( esempio di 6.000 euro) e ciascun pagamento non superi la soglia dei 2499 euro, non si incorre in nessuna sanzione...
    che ne pensate?

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Pagamenti frazionati
    Di grag nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-07-13, 10:50 PM
  2. Pagamenti frazionati tre clienti unica pratica
    Di Cherie nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-09-12, 01:09 PM
  3. pagamenti frazionati
    Di PRETORIANO nel forum Altri argomenti
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 22-03-12, 08:43 AM
  4. limite contanti 1000 euro e pagamenti frazionati
    Di sasergio nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 09-02-12, 03:42 PM
  5. Antiriciclaggio pagamenti misti
    Di cucci cucci nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-04-11, 01:44 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15