Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Medico assunto da ospedale

  1. #1
    fabrizio è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    1,141

    Exclamation Medico assunto da ospedale

    Un cliente medico esercente la libera professione è stato assunto con contratto a tempo determinato (18 mesi) e a tempo pieno da una struttura ospedaliera convenzionata con l'USL. Attualmente non mi sembra sia ancora entrata in vigore l'intra moenia (posticipata al 01 gennaio 2011), pertanto l'ospedale ha richiesto al cliente la cessazione della partita iva in considerazione dell'attuale regime di assoluta incompatibilità tra pubblico impiego ed esercizio libera professione. In considerazione del fatto che tra 6 mesi dovrebbe entrare in vigore l'intra moenia con possibilità per il cliente di fatturare proprie prestazioni profesisonali avvalendosi della struttura sanitaria pubblica (cosa che l'interessato vorrebbe attuare), è comunque obbligato a chiudere la partita iva per riaprirla tra 6 mesi o può lasciarla attiva ma semplicemente evitare di effettuare prestazioni professionali evitando dunque di incorrere in situazioni di incompatibilità?
    Qualcuno ha già avuto modo di seguire casi simili?
    Grazie
    Fabrizio Maimone
    Dottore Commercialista
    Revisore Legale

    www.studiomaimone.com

  2. #2
    Donatocdl è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    886

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fabrizio Visualizza Messaggio
    Un cliente medico esercente la libera professione è stato assunto con contratto a tempo determinato (18 mesi) e a tempo pieno da una struttura ospedaliera convenzionata con l'USL. Attualmente non mi sembra sia ancora entrata in vigore l'intra moenia (posticipata al 01 gennaio 2011), pertanto l'ospedale ha richiesto al cliente la cessazione della partita iva in considerazione dell'attuale regime di assoluta incompatibilità tra pubblico impiego ed esercizio libera professione. In considerazione del fatto che tra 6 mesi dovrebbe entrare in vigore l'intra moenia con possibilità per il cliente di fatturare proprie prestazioni profesisonali avvalendosi della struttura sanitaria pubblica (cosa che l'interessato vorrebbe attuare), è comunque obbligato a chiudere la partita iva per riaprirla tra 6 mesi o può lasciarla attiva ma semplicemente evitare di effettuare prestazioni professionali evitando dunque di incorrere in situazioni di incompatibilità?
    Qualcuno ha già avuto modo di seguire casi simili?
    Grazie
    Parto dal presupposto che non ho mai avuto casi simili, però secondo me (è un mio parere eh) se attualmente c'è l'incompatibilità tra dipendente pubblico e lavoro autonomo, con la partita iva aperta, resta comunque incompatibile il rapporto di lavoro, indipendentemente se effettua prestazioni o meno.

    Ciao
    Se potessi ti renderei intelligente 5 minuti per farti capire quanto sei idiota!

  3. #3
    stagista è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    150

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fabrizio Visualizza Messaggio
    Un cliente medico esercente la libera professione è stato assunto con contratto a tempo determinato (18 mesi) e a tempo pieno da una struttura ospedaliera convenzionata con l'USL. Attualmente non mi sembra sia ancora entrata in vigore l'intra moenia (posticipata al 01 gennaio 2011), pertanto l'ospedale ha richiesto al cliente la cessazione della partita iva in considerazione dell'attuale regime di assoluta incompatibilità tra pubblico impiego ed esercizio libera professione. In considerazione del fatto che tra 6 mesi dovrebbe entrare in vigore l'intra moenia con possibilità per il cliente di fatturare proprie prestazioni profesisonali avvalendosi della struttura sanitaria pubblica (cosa che l'interessato vorrebbe attuare), è comunque obbligato a chiudere la partita iva per riaprirla tra 6 mesi o può lasciarla attiva ma semplicemente evitare di effettuare prestazioni professionali evitando dunque di incorrere in situazioni di incompatibilità?
    Qualcuno ha già avuto modo di seguire casi simili?
    Grazie
    Io ho un cliente medico che svolge sia attività ospedaliera come dipendente a tempo indeterminato che attività libero-professionale con partita IVA e non ha problema di incompatibilità.
    Mentre li ha avuti in passato negli anni 2003-2004 quando per l'intra moenia aveva dovuto interrompere per un paio d'anni l'attività professionale.
    Non so se le cose cambiano a livello regionale o di USL.
    Certo è che, come detto da "Donatocdl", se l'USL locale prevede l'incompatibilità tra le due attività non rimane altro che chiudere la partita IVA.

  4. #4
    fabrizio è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    1,141

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stagista Visualizza Messaggio
    Io ho un cliente medico che svolge sia attività ospedaliera come dipendente a tempo indeterminato che attività libero-professionale con partita IVA e non ha problema di incompatibilità.
    Mentre li ha avuti in passato negli anni 2003-2004 quando per l'intra moenia aveva dovuto interrompere per un paio d'anni l'attività professionale.
    Non so se le cose cambiano a livello regionale o di USL.
    Certo è che, come detto da "Donatocdl", se l'USL locale prevede l'incompatibilità tra le due attività non rimane altro che chiudere la partita IVA.
    Ma l'incompatibilità tra pubblico impiego e libera professione non è prevista a livello nazionale?
    Fabrizio Maimone
    Dottore Commercialista
    Revisore Legale

    www.studiomaimone.com

Discussioni Simili

  1. codice ateco per assistenza notturna in ospedale
    Di ALBERTONE12 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-09-13, 07:48 AM
  2. Lavoro Domestico: Assistenza in ospedale
    Di VeronicaMarini nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-06-12, 09:37 AM
  3. certificato medico ospedale
    Di Alex2009 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 26-11-11, 08:48 AM
  4. Ricevuta ospedale
    Di sera78 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 31-05-11, 06:29 PM
  5. Codice attività medico-primario ospedale generale
    Di Sezz nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 11-01-11, 02:35 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15