Salve a tutti, vorrei porre un quesito.
Supponiamo che un dipendente di un commercialista si accordi con quest'ultimo per trasformare il rapporto di lavoro in collaborazione, aprendo la partita Iva e fatturando mensilmente.
Nel caso in cui il dipendente sia dottore commercialista dovrÓ fare la seguente fattura:
Imponibile 1.000,00
Rivalsa Inps 4% 40,00
Iva 208,00
Totale 1.248,00
R/A 20% - 208,00
Netto 1.040,00

Nel caso in cui il dipendente apra comunque la partita Iva, ma ancora non Ŕ dott. commercialista per quel che riguarda l'inps la fattura cambia?