Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Questione di tempi !

  1. #1
    ROBERTO5096 Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    288

    Predefinito Questione di tempi !

    Vorrei un confronto su questo caso:
    -un credito d'imposta concesso nel 2004 da indicare in unico 2005 a pena di decadenza non viene indicato
    - le isturzioni ministeriali dicono : devono essere indicati nella dichiarazione relativa al periodo di imposta nel quale il credito Ŕ concesso oppure, ai sensi dell'art.11 della legge n.317 del 1991, nella dichiarazione dei redditi relativa al periodo d'imposta successivo
    - in data 25/05/2007 ricevo avviso bonario per rettifica del credito in quanto non indicato e quindi decaduto
    - in data 26/05/2007 invio telelmaticamente unico 2006 integrativo con l'indicazione del credito

    Secondo me, visto che ero ancora nei termini per integrare l'unico dell'anno successivo alla concessione del credito e visto che l'avviso bonario non Ŕ da considerarsi un accesso, un'ispezione o una verifica, credo di poter essere nella condizione di recuperare il credito e quindi chiedere lo sgravio della cartella esattoriale che nel frattempo Ŕ arrivata.

    Siccome sono in ballo 9-10 mila euro sarei molto grato se potessi avere qualche vostro parere.

    Grazie e buon week-end

  2. #2
    Speedy Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    LocalitÓ
    Macerata
    Messaggi
    3,152

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ROBERTO5096 Visualizza Messaggio
    Vorrei un confronto su questo caso:
    -un credito d'imposta concesso nel 2004 da indicare in unico 2005 a pena di decadenza non viene indicato
    - le isturzioni ministeriali dicono : devono essere indicati nella dichiarazione relativa al periodo di imposta nel quale il credito Ŕ concesso oppure, ai sensi dell'art.11 della legge n.317 del 1991, nella dichiarazione dei redditi relativa al periodo d'imposta successivo
    - in data 25/05/2007 ricevo avviso bonario per rettifica del credito in quanto non indicato e quindi decaduto
    - in data 26/05/2007 invio telelmaticamente unico 2006 integrativo con l'indicazione del credito
    Secondo me, visto che ero ancora nei termini per integrare l'unico dell'anno successivo alla concessione del credito e visto che l'avviso bonario non Ŕ da considerarsi un accesso, un'ispezione o una verifica, credo di poter essere nella condizione di recuperare il credito e quindi chiedere lo sgravio della cartella esattoriale che nel frattempo Ŕ arrivata.
    Siccome sono in ballo 9-10 mila euro sarei molto grato se potessi avere qualche vostro parere.
    Grazie e buon week-end
    Mi Ŕ capitato un fatto simile qualche tempo fa.

    L'ADE ha accolto la rettifica ed ha annullato l'avviso bonario (non sono stato ad aspettare la cartella esattoriale..).

    Ciao

  3. #3
    mariatucci Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    271

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Speedy Visualizza Messaggio
    Mi Ŕ capitato un fatto simile qualche tempo fa.

    L'ADE ha accolto la rettifica ed ha annullato l'avviso bonario (non sono stato ad aspettare la cartella esattoriale..).

    Ciao
    Idem. Anche nel mio caso l'ADE ha considerato l'errore meramente formale e ha consentito il recupero del credito. Nel suo caso, avendo inoltre porvveduto all'invio di una dichiarazione integrativa, non penso ci possa essere alcun problema.
    Saluti e buona domenica piovosa
    Maria

  4. #4
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto Ŕ offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Confermo pure io.
    La dichiarazione integrativa non soffre della causa inibitoria prevista per il ravvedimento operoso.

    ciao

    Citazione Originariamente Scritto da mariatucci Visualizza Messaggio
    Idem. Anche nel mio caso l'ADE ha considerato l'errore meramente formale e ha consentito il recupero del credito. Nel suo caso, avendo inoltre porvveduto all'invio di una dichiarazione integrativa, non penso ci possa essere alcun problema.
    Saluti e buona domenica piovosa
    Maria

  5. #5
    ROBERTO5096 Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    288

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mariatucci Visualizza Messaggio
    Idem. Anche nel mio caso l'ADE ha considerato l'errore meramente formale e ha consentito il recupero del credito. Nel suo caso, avendo inoltre porvveduto all'invio di una dichiarazione integrativa, non penso ci possa essere alcun problema.
    Saluti e buona domenica piovosa
    Maria
    Ringrazio per i pareri. Purtroppo ho sbattuto in un impiegato granitico !!!

Discussioni Simili

  1. 407/90: una questione abituale non del tutto definita
    Di Studium nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 20-09-12, 09:53 PM
  2. l'annosa questione del 4% integrativo...
    Di Stefinomade74 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 01-08-12, 05:22 PM
  3. Questione su affitto di ramo d'azienda
    Di wildecat nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 27-04-12, 01:56 PM
  4. Questione microprocessori e intra
    Di RunDLL nel forum Altri argomenti
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 26-01-12, 05:07 PM
  5. questione condominiale
    Di cgmtech nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 31-07-11, 09:01 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15