Pagina 1 di 4 1 2 3 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 34

Discussione: Legge 13 agosto 2010 n.136

  1. #1
    paolos è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    258

    Predefinito Legge 13 agosto 2010 n.136

    Ma ora le imprese non potranno piu' fare assegni?

    Leggo da una nota di confindustria della mia città:

    Al fine di prevenire infiltrazioni criminali, la legge prevede (articolo 3) l`obbligo di tracciabilita` dei flussi finanziari a decorrere dal 7 settembre p.v.. Appaltatori, subappaltatori e subcontraenti appartenenti alla filiera delle imprese (nonche` i concessionari di finanziamenti pubblici anche europei a qualsiasi titolo interessati ai lavori, ai servizi e alle forniture pubblici) dovranno impiegare unicamente conti correnti (bancari o postali) dedicati e i relativi movimenti potranno essere effettuati esclusivamente tramite lo strumento del bonifico bancario o postale. In caso di violazione dell`obbligo e` prevista l`applicazione di una sanzione amministrativa pecuniaria dal 2 al 10 per cento del valore della transazione stessa

  2. #2
    ergo3 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    (Ba)
    Messaggi
    1,853

    Predefinito

    che legge?
    "...sentite ragazzi.. la legge è legge e per quanto possa sembrare strano va rispettata!!"...(Bud Spencer in "Lo chiamavano Trinità")

  3. #3
    paolos è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    258

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ergo3 Visualizza Messaggio
    che legge?
    Legge 13 agosto 2010 n.136


    ma ho capito bene? mi sembra troppo strano.....

  4. #4
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,751

    Predefinito

    Nel ambito dei concessionari di contributi pubblici e dei rapporti finanziari di filiera (appaltatore, subappaltatore, ecc.) la norma è quella: solo bonifici.

    Mala tempora currunt !
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  5. #5
    sera78 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Catania
    Messaggi
    709

    Predefinito

    Vale solo per i rapporti con il settore pubblico, o per tutte le imprese indistintamente?

  6. #6
    L'avatar di roby
    roby è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Rimini, Italy
    Messaggi
    2,186

    Predefinito

    questa legge andrà a modificare l'agire di migliaia di aziende, non solo quelle che lavorano con il settore pubblico: sono interessati tutti! Appaltatori, sub appaltatori, sub contraenti: tutti obbligati ad avere conti "dedicati", che inoltre possono essere reintegrati solo e solamente attraverso bonifici... quindi su quei conti correnti bancari (o postali) non si potranno versare più versare ad esempio assegni ne tantomeno contanti...
    E quello specifico conto deve essere utilizzato anche per pagare spese che nemmeno sono direttamente inerenti gli incassi dalla P.A.
    tutte le novità e dubbi in un intervento del dott. Luca Bianchi:
    importantissime novità a decorrere dal 7 settembre per chi riceve pagamenti dalla Pubblica amministrazione...

  7. #7
    paolos è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    258

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da roby Visualizza Messaggio
    questa legge andrà a modificare l'agire di migliaia di aziende, non solo quelle che lavorano con il settore pubblico: sono interessati tutti! Appaltatori, sub appaltatori, sub contraenti: tutti obbligati ad avere conti "dedicati", che inoltre possono essere reintegrati solo e solamente attraverso bonifici... quindi su quei conti correnti bancari (o postali) non si potranno versare più versare ad esempio assegni ne tantomeno contanti...
    E quello specifico conto deve essere utilizzato anche per pagare spese che nemmeno sono direttamente inerenti gli incassi dalla P.A.
    tutte le novità e dubbi in un intervento del dott. Luca Bianchi:
    importantissime novità a decorrere dal 7 settembre per chi riceve pagamenti dalla Pubblica amministrazione...
    beh se si parla solo dei versamenti è un conto, ma per i pagamenti? cioe' per esempio un dipendente che non ha c.c. bancario o postale si puo' pagare in contanti? e per pagare in contanti non debbo prima prlevare?

  8. #8
    vincenzo0 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    524

    Predefinito

    Inoltre, informazioni relative a tale novità sono contenute nella rubrica Diario giornaliero (Novità fiscali del 02 settembre 2010) del C.T.: Disamina delle norme contenute nel deo decreto.


    Citazione Originariamente Scritto da roby Visualizza Messaggio
    questa legge andrà a modificare l'agire di migliaia di aziende, non solo quelle che lavorano con il settore pubblico: sono interessati tutti! Appaltatori, sub appaltatori, sub contraenti: tutti obbligati ad avere conti "dedicati", che inoltre possono essere reintegrati solo e solamente attraverso bonifici... quindi su quei conti correnti bancari (o postali) non si potranno versare più versare ad esempio assegni ne tantomeno contanti...
    E quello specifico conto deve essere utilizzato anche per pagare spese che nemmeno sono direttamente inerenti gli incassi dalla P.A.
    tutte le novità e dubbi in un intervento del dott. Luca Bianchi:
    importantissime novità a decorrere dal 7 settembre per chi riceve pagamenti dalla Pubblica amministrazione...

  9. #9
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,751

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da paolos Visualizza Messaggio
    beh se si parla solo dei versamenti è un conto, ma per i pagamenti? cioe' per esempio un dipendente che non ha c.c. bancario o postale si puo' pagare in contanti? e per pagare in contanti non debbo prima prlevare?
    No, dalla lettera della norma, i pagamenti (compresi quei dei dipendenti) sui questi conti dedicati debbono essere effettuati solo per bonifico, se relativi a rapporti economici intrattenuti con la Pubblica amministrazione o in sorti in relazione ad appalti e subappalti con divieto sanzionato di uso del contante o di altro strumento.

    Quindi il dipendente del cantiere aperto in relazione ad un appalto pubblico o ad un appalto con organizzazione "verticale" delle fasi di produzione con coinvolgimento di più imprese di cui una capofila, deve dotarsi di c/c.

    A questo punto (vista l'assenza di un qualunque chiarimento) bisogna iniziare ad attrezzarsi.

    Saluti
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  10. #10
    pipelly è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,569

    Predefinito

    Tutti gli appalti?
    A me sembra dal tenore della lettera che ci si riferisca solo ad appalti derivanti da lavori con la pubblica amministrazione.
    Per capire: se una impresa edile che svolge un proprio lavoro ( costruzione fabbricati per la rivendita ) che non ha nulla a che vedere con l'amministrazione pubblica, decide di dare ul lavoro in appalto ( ad esempio l'impianto elettrico )sarebbe costretta ad un bonifico bancario? Fino ad oggi era sicuramente vietato l'usi del contante per importi superiori a 5000 euro, ma si poteva tranquillamente fare un assegno. Da ora è obbligo fare un bonifico?
    Spero si riferisca solo a rapporti con la P.A.!!!!

Pagina 1 di 4 1 2 3 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Tracciabilità - legge 136/2010
    Di -Marta- nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-12-10, 02:36 PM
  2. Legge n.136/2010
    Di mt-gin@libero.it nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 29-09-10, 08:26 AM
  3. Ravvedimento versamenti 20 agosto 2010
    Di Uccio71 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 14-09-10, 10:41 AM
  4. testo legge finanziaria 2010 manovra correttiva estate 2010
    Di roby nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 02-08-10, 11:13 AM
  5. legge 4 agosto 2006, n. 248 art.3
    Di maupan nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 11-05-07, 04:35 PM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15