Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

Discussione: fatture in sospeso

  1. #1
    francy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    666

    Predefinito fatture in sospeso

    Come registrate le fatture in sospeso dei professionisti???
    Devo incassare una fattura del 2006.Il mio programma mi fà utilizzare un codice apposta per fatture in sospeso. Però quando vado ad incassarla, mi fà usare il codice di una fattura normale di vendita, e quindi mi riporta le prestazioni di servizi dell'anno 2006 in quelle del 2007.Mi và ad aumentare il volume d'affari 2007.Non dovrebbe essere così. Voi come vi comportate??Usate registri separati!!

  2. #2
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,602

    Predefinito

    La competenza IVA è diversa dalla competenza economica valevole ai fini delle imposte dirette. Nel caso specifico del professionisti non ricorrono disallineamenti tra settore IVA e settore redditi, perchè vigendo il "principio di cassa", per l'aspetto reddittuale i compensi per il professionista emittente la fattura in sospeso, vanno comunque imputati nell'anno di incasso ( e non nell'anno di ultimazione dei servizi ) del compenso, con la conseguenza che con l'incasso la fattura in sospeso diventa fattura con Iva esigibile. Quindi per i professionisti, non c'è nessun disallineamento tra le due normative e il volume d'affari ai fini IVA viene a coincidere - nel caso di fatture in sospensione - con il volume dei compensi ai fini reddituali.

    Saluti

  3. #3
    mr bean è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    i live where i like to
    Messaggi
    303

    Predefinito

    scusate ma io non ho capito questa storia della fattura in sospeso..
    è emessa nei confronti di enti pubblici? (iva ad esigibilità differita?)
    se io professionista emetto una fattura nel 2007 e questa fattura mi viene pagata l'anno successivo 2008, ai fini redditi il compenso viene tassato l'anno successivo 2008, ma ai fini iva rientra al 100% nel 2007,e quindi si avrà un disallineamento tra volume affari 2007 e totale compensi percepiti 2007.
    Infatti è solo l'aspetto economico che viene rinviato all'atto del pagamento della fattura, non l'aspetto iva, se vuoi rinviare anche l'aspetto iva non devi emettere parcella, ma un semplice avviso di parcella senza esposizione dell'iva stessa.

    art. 6 c.3 e c.4 dpr 633/72
    saluti
    Ultima modifica di mr bean; 21-11-07 alle 04:26 PM
    Mr Bean, rag. Commercialista in quel di Buckingham Palace

  4. #4
    Contabile è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Italia
    Messaggi
    9,899

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mr bean Visualizza Messaggio
    scusate ma io non ho capito questa storia della fattura in sospeso..
    è emessa nei confronti di enti pubblici? (iva ad esigibilità differita?)
    se io professionista emetto una fattura nel 2007 e questa fattura mi viene pagata l'anno successivo 2008, ai fini redditi il compenso viene tassato l'anno successivo 2008, ma ai fini iva rientra al 100% nel 2007,e quindi si avrà un disallineamento tra volume affari 2007 e totale compensi percepiti 2007.
    Infatti è solo l'aspetto economico che viene rinviato all'atto del pagamento della fattura, non l'aspetto iva, se vuoi rinviare anche l'aspetto iva non devi emettere parcella, ma un semplice avviso di parcella senza esposizione dell'iva stessa.

    art. 6 c.3 e c.4 dpr 633/72
    saluti
    Le fatture emessa in sospensione di imposta (Iva ad esigibilità differita) vanno indicate al rigo VE37 per cui si può emettere la fattura e rinviare l'aspetto IVA senza dover emettere un avviso di parcella.

  5. #5
    mr bean è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    i live where i like to
    Messaggi
    303

    Predefinito

    si contabile, certo
    ma sono solo quelle emesse ai sensi art. 6 c.5 dpr 633/72 e cioè verso gli enti pubblici, non tutte le parcelle del professionista emesse a dicembre ed incassate a gennaio, questo si capiva..
    ciao
    Mr Bean, rag. Commercialista in quel di Buckingham Palace

  6. #6
    denigiu è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    218

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mr bean Visualizza Messaggio
    scusate ma io non ho capito questa storia della fattura in sospeso..
    è emessa nei confronti di enti pubblici? (iva ad esigibilità differita?)
    se io professionista emetto una fattura nel 2007 e questa fattura mi viene pagata l'anno successivo 2008, ai fini redditi il compenso viene tassato l'anno successivo 2008, ma ai fini iva rientra al 100% nel 2007,e quindi si avrà un disallineamento tra volume affari 2007 e totale compensi percepiti 2007.
    Infatti è solo l'aspetto economico che viene rinviato all'atto del pagamento della fattura, non l'aspetto iva, se vuoi rinviare anche l'aspetto iva non devi emettere parcella, ma un semplice avviso di parcella senza esposizione dell'iva stessa.

    art. 6 c.3 e c.4 dpr 633/72
    saluti
    Concordo al 100%

  7. #7
    mr bean è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    i live where i like to
    Messaggi
    303

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da denigiu Visualizza Messaggio
    Concordo al 100%
    ..meno male, per un attimo mi ero messo una paura che non ti dico
    Mr Bean, rag. Commercialista in quel di Buckingham Palace

  8. #8
    francy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    666

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mr bean Visualizza Messaggio
    scusate ma io non ho capito questa storia della fattura in sospeso..
    è emessa nei confronti di enti pubblici? (iva ad esigibilità differita?)
    se io professionista emetto una fattura nel 2007 e questa fattura mi viene pagata l'anno successivo 2008, ai fini redditi il compenso viene tassato l'anno successivo 2008, ma ai fini iva rientra al 100% nel 2007,e quindi si avrà un disallineamento tra volume affari 2007 e totale compensi percepiti 2007.
    Infatti è solo l'aspetto economico che viene rinviato all'atto del pagamento della fattura, non l'aspetto iva, se vuoi rinviare anche l'aspetto iva non devi emettere parcella, ma un semplice avviso di parcella senza esposizione dell'iva stessa.

    art. 6 c.3 e c.4 dpr 633/72
    saluti
    Ma non è l'inverso????
    Io ho emesso una fattura alla Regione il 31/12/06,(art. 6 c.3 e c.4 dpr 633/72).Il 10/11/2007 l'ho incassata. Ai fini del reddito , il compenso l'ho tassato il 2006, ma ai fini dell'Iva rientra al 100% nel 2007.Ditemi che è Giusto???????Grazie a tutti per le risposte!!!
    Ciao!!!

  9. #9
    mr bean è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    i live where i like to
    Messaggi
    303

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da francy Visualizza Messaggio
    Ma non è l'inverso????
    Io ho emesso una fattura alla Regione il 31/12/06,(art. 6 c.3 e c.4 dpr 633/72).Il 10/11/2007 l'ho incassata. Ai fini del reddito , il compenso l'ho tassato il 2006, ma ai fini dell'Iva rientra al 100% nel 2007.Ditemi che è Giusto???????Grazie a tutti per le risposte!!!
    Ciao!!!
    ohhh come si vede alla fine è una fattura verso ente pubblico..
    premesso che è l'art. 6 c.5 a regolare il caso, per me hai sbagliato se hai tassato il compenso nel 2006..
    per l'iva è ok, ma ora nel 2007 devi tassare il compenso in quanto percepito nel 2007
    per il 2006 puoi fare una integrativa a favore
    Mr Bean, rag. Commercialista in quel di Buckingham Palace

  10. #10
    francy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    666

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mr bean Visualizza Messaggio
    ohhh come si vede alla fine è una fattura verso ente pubblico..
    premesso che è l'art. 6 c.5 a regolare il caso, per me hai sbagliato se hai tassato il compenso nel 2006..
    per l'iva è ok, ma ora nel 2007 devi tassare il compenso in quanto percepito nel 2007
    per il 2006 puoi fare una integrativa a favore
    Ciao!!!Ancora non sono convinta che è giusto come hai detto tu!!!Secondo me, non devo fare l'unico integrativo, perchè io nel 2006 ho incassato la ritenuta d'acconto e quindi per forza ho dovuto tassare il compenso nel 2006!!!Che ne pensi?????

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Cantiere sospeso
    Di solero09 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-12-12, 08:25 AM
  2. 730 con partita IVA in sospeso
    Di panny nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 30-03-10, 10:48 AM
  3. Lavoratore sospeso e LUL
    Di Studium nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 14-07-09, 02:49 PM
  4. Iva in sospeso per Interpello pendente?
    Di Zingiber nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 09-07-09, 05:25 PM
  5. Crediti in sospeso
    Di Silvan nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-01-09, 03:43 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15