Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: impresa artigiana

  1. #1
    lorma è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    698

    Smile impresa artigiana

    salve, mi si è presentato questo problema:

    impresa artigiana in cui lavora come coadiuvante il figlio maggiorenne nn convivente iscritto regolarmente alla gestione commercianti. Il mio problema riguarda come attribuire i compensi.Bisogna costituire un'impresa familiare? o esiste fiscalmente un'altra soluzione?Grazie

  2. #2
    shailendra è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    3,391

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lorma Visualizza Messaggio
    salve, mi si è presentato questo problema:

    impresa artigiana in cui lavora come coadiuvante il figlio maggiorenne nn convivente iscritto regolarmente alla gestione commercianti. Il mio problema riguarda come attribuire i compensi.Bisogna costituire un'impresa familiare? o esiste fiscalmente un'altra soluzione?Grazie
    Essendo già coadiuvante, la cosa più logica è costituire un impresa familiare, che costa poco e permette una certa elasticità nella suddivisione del reddito

  3. #3
    lorma è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    698

    Smile

    Hai ragione, xrò visto che il consulnte di lavoro sostiene che è possibile intravedere una sorta di impresa familiare e imputare allo stesso modo i compensi al figlio. Purtroppo il problema è che l'anno scorso ho trattato i compensi in questo modo xtanto nn essendone sicura dovrei risolvere tale situazione x evitare di incorrere nuovamente nell'errore fiscale. Grazie

  4. #4
    paolab è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    3,778

    Predefinito

    l'impresa familiare ti permette di calcolare le imposte sul reddito "ufficialmente" attribuito dal padrea al figlio. E forse suddividendo il reddito in due parti potrebbe esserci anche un piccolo risparmio di irpef. Se il figlio è coadiuvante del padre nessuno vieta a quest'ultimo di dargli dei soldi... lo "mantiene"... a fronte della sua collaborazione, ma fiscalmente il reddito è tutto del padre, non viene ripartito...

  5. #5
    shailendra è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    3,391

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lorma Visualizza Messaggio
    Hai ragione, xrò visto che il consulnte di lavoro sostiene che è possibile intravedere una sorta di impresa familiare e imputare allo stesso modo i compensi al figlio. Purtroppo il problema è che l'anno scorso ho trattato i compensi in questo modo xtanto nn essendone sicura dovrei risolvere tale situazione x evitare di incorrere nuovamente nell'errore fiscale. Grazie
    Non ho capito bene il significato di questo tuo post. Quello che posso dirti per certo è che non puoi suddivire il reddito con il collaboratore se non hai fatto un atto notarile di impresa familiare. La suddivisione la puoi fare a partire dall'anno succesivo alla costituzione dell'impresa familiare (es. atto notarile settembre 2010, suddivisione reddito nell'Unico 2012, reddito 2011)

  6. #6
    lorma è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    698

    Predefinito

    Hai ragione ho fatto le dovute ricerche ed effettivamente x poter attribuire il compenso al figlio e soprattutto poter dedurre i compensi erogati è necessaria l'impresa familiare regolarmente costituita.
    Nell'anno 2008,invece ho proceduto ad assegnarli, xchè cs indirizzata, nonostante nn ne fossi convinta.Ho assegnato il comenso, l'ho dedotto dal reddito dell'imprenditore e ho fatto la dichiarazione al figlio.Quest'anno mi è venuto il dubbio che ho poi approfondito fiscalmente.
    Adesso mi trovo a dover fare un'integrativa e recuperare in qualche modo questi compensi attribuiti.Grazie

  7. #7
    Junior è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    43

    Predefinito ciao a tutti sono nuovissimo :-)

    Ciao a tutti mi sono appena registrato al sito anche se lo conoscevo già; mi allaccio alla discussione per proporre questo argomento che cmq è inerente all'impresa artigiana ( non posso aprire thread nuovi )..
    Dunque queste le premesse: una persona fisica, lavoratrice dipendente a tempo pieno, è anche titolare di una ditta che si occupa di commercio al dettaglio di prodotti per parrucchieri regolarmente iscritta presso la C.C.I.A.A. ; l'attività è gestita dal marito collaboratore e regolarmente iscritto all'INPS e pertanto la signora non è mai presente presso il negozio.
    Il marito è in possesso dei requisiti per svolgere l'attività di parrucchiere avendo a tempo debito svolto il corso per parrucchieri ed avendo sostenuto il "tirocinio" obbligatorio.
    Ora il quesito : è possibile , mantenendo la medesima partita IVA intestata alla moglie, iniziare parallelamente all'attività di commercio, un'attività di parrucchiere (che è una attività tipicamente artigiana) che necessita per forza di cose di alcuni requisiti tecnici? Mi spiego meglio: può la signora essere titolare al contempo di 2 attività di natura diversa , che effettivamente lei non svolge, sapendo a priori che tali saranno condotte dal marito collaboratore in possesso di tutti i requisiti necessari?

    La camera di commercio parlava di un responsabile tecnico che può non coincidere con il titolare ma che deve essere sempre presente presso la ditta..

    grazie per l'attenzione

Discussioni Simili

  1. Impresa di pulizie: Impresa artigiana o piccolo imprenditore?
    Di lince85roma nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 22-01-12, 11:09 AM
  2. impresa artigiana
    Di ANATOJ nel forum Altri argomenti
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 12-10-09, 07:50 PM
  3. SNC artigiana ed impresa familiare
    Di cris nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 20-04-09, 12:26 PM
  4. Impresa artigiana e non
    Di kennedy08 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 27-10-08, 11:30 AM
  5. impresa artigiana
    Di ferario1 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 14-10-08, 07:33 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15