Buongiorno, vorrei porre un quesito forse banale, ma che spesso mi viene posto e su cui non sempre riesco ad avere idee chiare.
è possibile, tra marito e moglie, che uno solo dei due cambi la residenza, mantenendo inalterato, però, il domicilio fiscale? se si, quali sono le conseguenze: il coniuge eventualmente a carico, rimarrebbe tale? la competenza delle strutture sanitarie varierebbe, o seguirebbe il domicilio fiscale rimasto inalterato?
Grazie