Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Quota S.n.c. defunto

  1. #1
    TRE PULCI2 è offline Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    93

    Unhappy Quota S.n.c. defunto

    Salve!

    E' capitato a qualcuno di voi di nominare un rappresentante comune per la gestione di una quota di S.n.c. caduta in successione a più eredi?

    Se si, quali sono le formalità da eseguire?

    Aiutatemi non so proprio da dove iniziare!!!!

    Grazie, ciao.

  2. #2
    Speedy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Macerata
    Messaggi
    3,152

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da TRE PULCI2 Visualizza Messaggio
    Salve!

    E' capitato a qualcuno di voi di nominare un rappresentante comune per la gestione di una quota di S.n.c. caduta in successione a più eredi?
    Se si, quali sono le formalità da eseguire?
    Aiutatemi non so proprio da dove iniziare!!!!
    Grazie, ciao.
    Va innanzi tutto premesso che gli eredi diventano tutti soci della s.n.c. ognuno per la loro quota di eredità (con tutti i rischi patrimoniali che ne derivano).
    Per la nomina del rappresentante comune, tutti gli eredi sottoscrivono una dichiarazione diretta al rappresentante legale della società nella quale indicano il nome di chi li rappresenta.

    Ciao

  3. #3
    TRE PULCI2 è offline Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    93

    Predefinito

    Grazie sei stao velocissimo!!!

    Dunque alla CCIAA devo comunque comunicare il decesso del socio, tutti i nominativi degli eredi ed anche il rappresentante comune? O la nomina del rappresentante ha validità sono interna alla società e dunque non ha bisogno della pubblicità al R.I.?
    Il rappresentante nominato deve essere necessariamente diverso dall'amministratore?

    Infinitamente GRAZIE!

  4. #4
    Speedy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Macerata
    Messaggi
    3,152

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da TRE PULCI2 Visualizza Messaggio
    Grazie sei stao velocissimo!!!

    Dunque alla CCIAA devo comunque comunicare il decesso del socio, tutti i nominativi degli eredi ed anche il rappresentante comune? O la nomina del rappresentante ha validità sono interna alla società e dunque non ha bisogno della pubblicità al R.I.?
    Il rappresentante nominato deve essere necessariamente diverso dall'amministratore?
    Infinitamente GRAZIE!
    In un caso simile alla CCIAA ho comunicato soltanto il nominativo dei nuovi soci (oltre 30 giorni, con pagamento di sanzione).
    Quindi la nomina del rappresentante comune degli eredi ha secondo me valenza soltanto interna alla società.
    Non ritengo che la nomina a rappresentante comune sia incompatibile con la carica di amministratore della società.

    Ciao

  5. #5
    TRE PULCI2 è offline Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    93

    Predefinito

    Anche se un pò in ritardo...... GRAZIE SPEEDY!!!!!!

Discussioni Simili

  1. Quota snc marito defunto
    Di paolo79 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 06-08-12, 05:09 PM
  2. F24 defunto
    Di CONCETTINA86 nel forum F24 e invii telematici
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-07-12, 10:14 AM
  3. Utilizzo P.iva di un defunto
    Di sandra1976 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-10-08, 09:38 PM
  4. Quota socio defunto
    Di SIMO1075 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 09-07-08, 09:05 AM
  5. F24 defunto
    Di iva nel forum F24 e invii telematici
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 13-11-07, 09:07 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15