Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Dia al Comune per somministrazione

  1. #1
    ConsulTM è offline Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    288

    Predefinito Dia al Comune per somministrazione

    Salve. Vorrei capire se inviando al comune una Dia per comunicare la prossima apertura di un'attività di somministrazione di alim e bevande è possibile in caso di silenzio da parte dell'ente far valere il silenzio-assenso e iniziare l'attività, e dopo quanti giorni (60 o 40?). Inoltre, il controllo sanitario che il comune dovrà predisporre entro questo termine riguarda i locali o anche gli impianti? (perchè chiaramente non tutte le attrezzature potranno essere presenti sin dall'avvio dell'attività)

  2. #2
    Contabile è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Italia
    Messaggi
    9,899

    Predefinito

    L'attività di somministrazione di alimenti sia essa di tipo A - B - C è soggetta a preventiva autorizzazione da parte del Comune.

    Trattasi per caso di attività con asporto di cibi invece?
    “Commercialista Telematico. Né SKY, né RAI. Abbonarsi conviene. ”.

    Lavora facile con qualità e risparmio. Lavora CONTABILE TELEMATICO

  3. #3
    ConsulTM è offline Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    288

    Predefinito

    Pizzeria al tavolo e da asporto

  4. #4
    Contabile è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Italia
    Messaggi
    9,899

    Predefinito

    La pizzeria con consumazione al tavolo è soggetta ad autorizzazione di tipo A.

    La pizzeria da asporto è attività artigianale e pertanto occorre procedere con i relativi adempimenti.

    Sia nel 1 caso che nel 2 i locali dove viene esercitata l'attività devono essere muniti di regolare autorizzazione sanitaria.
    “Commercialista Telematico. Né SKY, né RAI. Abbonarsi conviene. ”.

    Lavora facile con qualità e risparmio. Lavora CONTABILE TELEMATICO

  5. #5
    AlessandroV. è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    290

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Contabile Visualizza Messaggio
    La pizzeria con consumazione al tavolo è soggetta ad autorizzazione di tipo A.

    La pizzeria da asporto è attività artigianale e pertanto occorre procedere con i relativi adempimenti.

    Sia nel 1 caso che nel 2 i locali dove viene esercitata l'attività devono essere muniti di regolare autorizzazione sanitaria.
    Se ho ben capito, in caso di pizzeria da asporto in forma di società di persone, l'iter burocratico è il seguente:

    1) Costituzione società dal notaio
    2) Apertura P.IVA
    3) Iscrizione alla CCIAA (inattiva)
    4) Rilascio di autorizzazione sanitaria
    5) Iscrizione all'Albo Artigiani

    E' Corretto? Dopo il rilascio dell'autorizzazione sanitaria, ma prima dell'avvenuta iscrizione all'Albo Artigiani, è già possibile avviare l'attività in concreto?

  6. #6
    Contabile è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Italia
    Messaggi
    9,899

    Predefinito

    Si. Tieni presente che il requisito per la manipolazione dei prodotti deve possederlo il rappresentante della società o apposito preposto nominato.
    “Commercialista Telematico. Né SKY, né RAI. Abbonarsi conviene. ”.

    Lavora facile con qualità e risparmio. Lavora CONTABILE TELEMATICO

  7. #7
    AlessandroV. è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    290

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Contabile Visualizza Messaggio
    Si. Tieni presente che il requisito per la manipolazione dei prodotti deve possederlo il rappresentante della società o apposito preposto nominato.
    Di quale requisito parli? Per quanto riguarda l'iscrizione all'Albo Artigiani come pizzeria d'asporto mi pare che non venga richiesto alcun requisito professionale, o sbaglio?

  8. #8
    Contabile è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Italia
    Messaggi
    9,899

    Predefinito

    Il requisito dell'abilitazione alla somministrazione di alimenti e bevande da conseguire presso la CCIAA o presso uno degli enti di formazione preposti quali le specifiche associazioni di categoria.
    “Commercialista Telematico. Né SKY, né RAI. Abbonarsi conviene. ”.

    Lavora facile con qualità e risparmio. Lavora CONTABILE TELEMATICO

  9. #9
    AlessandroV. è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    290

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Contabile Visualizza Messaggio
    Il requisito dell'abilitazione alla somministrazione di alimenti e bevande da conseguire presso la CCIAA o presso uno degli enti di formazione preposti quali le specifiche associazioni di categoria.
    Perdonami, non vorrei risultare troppo insistente, ma tale abilitazione in capo al rappresentante è prevista solo in caso, appunto, di somministrazione di alimenti, quindi in sostanza di pizzeria tout court. Nel caso di pizzeria d'asporto invece tale requisito non dovrebbe essere necessario, ma solo il "patentino" per la manipolazione degli alimentari, che però deve essere posseduto da tutti coloro che "manipolano" gli alimenti, e, sempre se non erro, dovrebbe essere assegnato dopo dei corsi organizzati dalla regione. C'è per caso stata qualche altra modifica nella normativa di riferimento?

  10. #10
    Contabile è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Italia
    Messaggi
    9,899

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da AlessandroV. Visualizza Messaggio
    Nel caso di pizzeria d'asporto dovrebbe essere necessario solo il "patentino" per la manipolazione degli alimentari, che però deve essere posseduto da tutti coloro che "manipolano" gli alimenti, e, sempre se non erro, dovrebbe essere assegnato dopo dei corsi organizzati dalla regione.
    Sotto altra forma ma è la stessa cosa.
    “Commercialista Telematico. Né SKY, né RAI. Abbonarsi conviene. ”.

    Lavora facile con qualità e risparmio. Lavora CONTABILE TELEMATICO

Discussioni Simili

  1. ristorante professionista nel comune dell'ufficio (diverso dal comune di residenza)
    Di JJ78 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 28-04-13, 07:09 PM
  2. Preposto somministrazione SAS
    Di anonimo.incognito nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 25-05-12, 10:56 AM
  3. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-05-12, 07:46 AM
  4. tfr nel contratto di somministrazione
    Di warlike nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-07-09, 06:53 PM
  5. somministrazione
    Di sala nel forum Altri argomenti
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 08-10-07, 09:54 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15