Salve a tutti,
volevo chiedere essendo neolaureato in ing civile e non iscritto all'albo professionale come potevo giustificare i miei rapporti di collaborazione con un impresa edile. Mi spiego meglio io ho necessitÓ di maturare 2 anni di esperienza nel settore edile per poter svolgere la professione di coordinatore della sicurezza nel cantiere, di conseguenza non potendo essere assunto l'unica alternativa Ŕ quella di aprire una partita iva e fatturare come collaboratore esterno. Qui per˛ sorge il problema perchŔ non essendo iscritto all'albo non posso fatturare come ingegnere.
Come potrei arginare quest'ostacolo? Come potrei giustificare la mia collaborazione?
Grazie a tutti anticipatamente