Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: codice classificazione attività economiche e inquadramento previdenziale

  1. #1
    lince85roma è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    143

    Predefinito codice classificazione attività economiche e inquadramento previdenziale

    Salve a tutti, volevo esporre il seguente quesito.
    A studio mi hanno dato una pratica da svolgere. Devo seguire un cliente nell'apertura della pratiche della partita iva. E fin qui tutto normale. Mi sono collegato al sito dell'agenzia delle entrate e mi sono scaricato la tabella con i codici delle attività, e ho inquadrato la macro area:

    69.2 CONTABILITÀ, CONTROLLO E REVISIONE CONTABILE, CONSULENZA IN
    MATERIA FISCALE E DEL LAVORO.

    Il passo successivo che ho fatto è stato di trovare la sottoarea, e l'ho individuata nella seguente:

    69.20.13 Servizi forniti da revisori contabili, periti, consulenti ed altri soggetti che svolgono attività in
    materia di amministrazione, contabilità e tributi
    - predisposizione o revisione di documenti di contabilità finanziaria
    - attività di assistenza e di rappresentanza (esclusa la rappresentanza legale) dei clienti innanzi alle
    autorità tributarie
    - funzioni di sindaco
    - consulenza economico finanziaria in ambito contrattuale

    Ora sorge il mio dubbio. Come si fa in generale a capire quando e come e a quale sezione dell'inps deve essere iscritto? Quindi se artigiano, o libero professionista o alla gestione separata? esiste per caso una tabella simile a quella dei codici delle attività che illustra il relativo inquadramento?
    Grazie a tutti a chi mi sa spiegare questo caso particolare e in più in generale la problematica.
    Un caro saluto.

  2. #2
    Max775 è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    129

    Predefinito

    Ciao Lince,
    innanzitutto dal codice che tu hai scritto si evince che si tratta di un professionista e quindi va iscritto in gestione separata (INPS). Questo è vero finchè accanto a questo codice non coesistono altri (multiattività) e non svolti a carattere d'impresa.
    Detto questo, non credo esista una tabella che ti possa aiutare per capire in quale sezione INPS iscrivere le attività. Tuttavia in linea di principio il professionista è colui che esercita una professione, fa consulenza, ecc... quindi va iscritto alla gestione separata, a meno che non si tratti di un professionista con propria cassa previdenziale. Gli altri sono iscritti nella sezione commercianti e/o artigiani. Va da se che dal termine stesso "artigiano" e/o "commerciante" si può capire (sempre con il buon senso) qual è la giusta sezione.

    Ciao
    Max

  3. #3
    maker è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    1

    Predefinito Dottorato di ricerca e gestione separata

    Ciao,
    ho vinto il dottorato di ricerca con borsa e, come previsto da bando, assoggettabile al contributo previdenziale INPS a gestione separata..la mia domanda è, al termine dei 3 anni di dottoratao i miei contributi andranno persi poichè mi è stato detto che non ho raggiunto il minimo di 5 anni di gestione separata?

  4. #4
    lince85roma è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    143

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Max775 Visualizza Messaggio
    Ciao Lince,
    innanzitutto dal codice che tu hai scritto si evince che si tratta di un professionista e quindi va iscritto in gestione separata (INPS). Questo è vero finchè accanto a questo codice non coesistono altri (multiattività) e non svolti a carattere d'impresa.
    Detto questo, non credo esista una tabella che ti possa aiutare per capire in quale sezione INPS iscrivere le attività. Tuttavia in linea di principio il professionista è colui che esercita una professione, fa consulenza, ecc... quindi va iscritto alla gestione separata, a meno che non si tratti di un professionista con propria cassa previdenziale. Gli altri sono iscritti nella sezione commercianti e/o artigiani. Va da se che dal termine stesso "artigiano" e/o "commerciante" si può capire (sempre con il buon senso) qual è la giusta sezione.

    Ciao
    Max
    grazie mille.. sei stato gentilissimo!!!!!!
    ti volevo chiedere un altro. sempre con riferimento a quel codice che ti dicevo, se risulta essere iscritto come tirocinante alla cassa di previdenza dei dottori commercialisti, e decide di aprire la partita iva, è esonerato dalla 4° gestione separata inps vero?

  5. #5
    Max775 è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    129

    Predefinito

    Che io sappia non li perdi ...

  6. #6
    Max775 è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    129

    Predefinito

    pagherà direttamente alla cassa dei commercialisti ..

  7. #7
    lince85roma è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    143

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Max775 Visualizza Messaggio
    pagherà direttamente alla cassa dei commercialisti ..
    Un ultima cosa. Ok che paga direttamente alla Cassa di Previdenza dei Dottori Commercialisti, e quindi non devo nulla all'INPS. Ma nei confronti dell'INPS devo fare qualche comunicazione o ci pensano i vari uffici in automatico??

  8. #8
    Max775 è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    129

    Predefinito

    Ciao,
    nessuna comunicazione. In automatico pagherai alla cassa dei dottori commercialisti..

  9. #9
    lince85roma è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    143

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Max775 Visualizza Messaggio
    Ciao,
    nessuna comunicazione. In automatico pagherai alla cassa dei dottori commercialisti..
    Grazie mille. Ti volevo chiedere un ultima conferma sul codice attività. Premesso che si tratta di un soggetto laureato alla laurea triennale in economia, iscritto alla cassa di previdenza dei dottori commercialisti come tirocinante, e dovendo aprire la partita iva, è corretto quel codice che ho indicato in precendeza, oppure pensi che c'è ne sia uno più adatto?
    grazie mille. Ti chiedo scusa, ma sono alle prime armi, e mi hanno affidato questo incarico a studio!!!

  10. #10
    Max775 è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    129

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lince85roma Visualizza Messaggio
    Grazie mille. Ti volevo chiedere un ultima conferma sul codice attività. Premesso che si tratta di un soggetto laureato alla laurea triennale in economia, iscritto alla cassa di previdenza dei dottori commercialisti come tirocinante, e dovendo aprire la partita iva, è corretto quel codice che ho indicato in precendeza, oppure pensi che c'è ne sia uno più adatto?
    grazie mille. Ti chiedo scusa, ma sono alle prime armi, e mi hanno affidato questo incarico a studio!!!
    Ciao e buon anno...
    Il codice che hai indicato è un codice che utilizzano i ced, i consulenti fiscali, insomma tutti quelli che non sono iscritti all'albo e che abitualmente esercitano l'attività di consulente fiscale. Pertanto va bene per il tuo cliente, anche se secondo me potresti già utilizzare il 69.20.11 Servizi forniti da dottori commercialisti. Non essendone sicuro, però, secondo me, è meglio utilizzare il .13 e poi una volta fatto l'esame di stato e variata l'iscrizione all'albo potrà utilizzare il .11.

    Ti elenco quello che puoi fare con i due codici:
    69.20.11 Servizi forniti da dottori commercialisti: predisposizione o revisione di documenti di contabilità finanziaria, registrazione delle transazioni commerciali delle imprese o di altri soggetti, compilazione di dichiarazioni dei redditi per conto di persone fisiche e giuridiche, funzioni di sindaco.
    69.20.13 Servizi forniti da revisori contabili, periti, consulenti ed altri soggetti che svolgono attività in materia di amministrazione, contabilità e tributi.: predisposizione o revisione di documenti di contabilità finanziaria, attività di assistenza e di rappresentanza (esclusa la rappresentanza legale) dei clienti innanzi alle autorità tributarie, funzioni di sindaco, consulenza economico finanziaria in ambito contrattuale

    Ciao
    Max

Discussioni Simili

  1. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 17-07-13, 09:57 AM
  2. Classificazione attività
    Di razzolo nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-04-13, 04:39 PM
  3. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 27-10-10, 05:16 PM
  4. inquadramento previdenziale
    Di denigiu nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-02-10, 09:39 AM
  5. inquadramento persona fisica con codice attivita 71.20.21
    Di pettirosso nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 11-03-08, 10:43 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15