Salve a tutti , un agricoltore opta per il 2011 per l'applicazione dell'IVA ordinaria anzichè in regime speciale ; la normativa prevede in questo caso che lo stesso rilasci ricevuta fiscale o scontrino (quindi registratore di cassa) per le vendite di prodotti agricoli. Il problema è puramente pratico : escludendo a priori le ricevute che risulterebbero impossibili da rilasciare ad ogni singolo acquisrente (esempio al mercato) :
1) è proprio obbligatorio il registratore di cassa?
2) sei si , come fare per le vendite itineranti??

Non ho trovato riferimenti in merito all'utilizzo del registro corrispettivi che risulta essere il sistema più pratico , vi ringrazio per eventuali chiarimenti,

buon lavoro , Daniel