Un mio cliente ha ricevuto un avviso di accertamento dell'imposta comunale sugli immobili, relativo ad un fabbricato ex rurale cha ha perso i requisiti dal 75. Posto che devo ancora capire i motivi della perdita di tali requisiti, il mio dubbio è il seguente: il soggetto in esame è stato proprietario del fabbricato fino al 2009 (anno di vendita), ma sua madre aveva (ora è morta)il diritto di usufrutto. Il comune richiede il pagamanto dell'ici e delle sanzioni per omessa dichiarazione dal 2004 al 2009. A mio avviso l'ici avrebbe dovuto pagarlo la madre fino a quando nel 2008 non c'è stata l'esenzione per la prima casa (la madre abitava in qual fabbricato). Solo con la morte della madre e fino alla vendita potrebbe a mio avviso pagare il contribuente. Cosa mi sfugge?
grazie