Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Nuovi adempimenti e costo per il contribuente

  1. #1
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito Nuovi adempimenti e costo per il contribuente

    Preparando l'ennesima circolare post-natalizia, mi è venuta una domanda: ai clienti quanto sono costati o costeranno i nuovi adempimenti 2010-'11 in tema di elenchi intrastat periodici, elenchi black list, controllo su crediti in sede di compensazione, elenco clienti e fornitori?

    Per le grandi realtà non credo si tratti di importi significativi, probabilmente vedranno in parcella una maggiorazione di poco superiore all'inflazione. Per le piccole imprese e per i professionisti, invece, ritengo che l'incremento sia notevole. Evito di pensare ai minimi che non si avvalgono di un consulente, mi piacerebbe capire come potranno continuare a gestirsi da soli (e non faccio loro una colpa, semmai a chi gli consigliò da "far da soli tanto è semplice").

    Ringrazio chiunque arricchirà la discussione
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  2. #2
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,739

    Predefinito

    Eppure il Governo continua a sbandierare parole come:

    1) semplificazione

    2) l'impresa "in un giorno"

    3) le tasse che non sono aumentate

    Mentre per l'altro versante glissano completamente sull'aumento dei costi della maggiore burocrazia, creata da loro, non preesistente e da nessuno voluta, sicuramente non voluta dai commercialisti che sono cittadini vessati due volte.

    Ma si sa che questi sono molto simili ai clown da circo, con la differenza che quest'ultimi, lasciano agli spettatori solo risate non nuove fatture da pagare.

    La cosa straordinaria è che questi personaggi hanno una tale capacità di plagio da convincere anche le persone intelligenti a continuare a votarle, in una sorta di gioco sadomaso che non sembra avere soluzione di continuità.

    Saluti
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  3. #3
    robil è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    1,270

    Predefinito

    Io aggiungo, e pubblicizzo in continuazione, l'importanza di farsi assistere da un commercialista sempre anche per i "privati", per questioni famigliari, figuriamoci chi esercita un impresa o un lavoro autonomo foss'anche in regime agevolato MINIMI.

    La mia impressione è che ci sia notevole dispendio di energia a tenersi aggiornati con i continui mutamenti della normativa, della prassi anche per chi svolge la professione non oso immaginare quale possa essere l'artigiano o il piccolo lavoratore autonomo che "abbia la testa" (gia impegnata nel loro campo) lucida per non fare errori in materia fiscale.

    Una chiaccherata con il commercialista anche 1 volta all'anno aiuta a prendere decisioni migliori

    Roberto Loddo

    Dottore commercialista
    Revisore legale
    Soggetto incaricato CAF.Do.C Spa

    Sassari (SS)-Ortueri (NU)

  4. #4
    La matta è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Imperia
    Messaggi
    3,351

    Predefinito

    Posso già prevedere, a mò di maga Magò cum sfera cristalli (mi si perdoni il cattivo latino) che qualche cliente, esasperato dal nuovo aumento della tariffa, deciderà di andare a servirsi da qualche Caf. Perchè superato un certo limite, non importa a nessuno se gli fornisci un servizio migliore: quello che si guarda è il prezzo. E specie in momenti di crisi, diventa molto importante.

    Piccola parte O.T:
    E' un discorso vecchio, già fatto molte volte, ma sempre più attuale: dai commercialisti si pretende, a seconda di chi pretende, che siano onesti, aggiornati, capaci, disponibili, veloci, intransigenti, disposti a scendere a compromessi o "incorruttibili", che facciano magie e giochi di prestigio e di borseggio nelle tasche dei contribuenti, che siano sempre presenti in studio, collegati telematicamente a questo o a quell'archivio del ministero, Natale, Pasqua e Ferragosto inclusi, che costino poco e che attendano anni prima di incassare le parcelle, ma che nel frattempo paghino le tasse secondo SdS.
    Magari mi sono pure dimenticata qualcosa, che so, la classica scopa, Così, nel frattempo, rubiamo pure il lavoro agli spazzini, visto che del nostro non ne abbiamo abbastanza
    Fine parte O.T.

    Comunque, sul serio: mi sembra di andare a rileggere le gride dei Promessi sposi, solo che ora sono i promessi spesi...
    Non so come si possa pretendere di essere competitivi sul mercato, in queste condizioni. Ma altro che mercato mondiale, qui manco quello rionale...
    Sayonara aoki hibi yo!
    Sarò pure un Senior Member, ma seppur con tanti anni di anzianità, sono solo un'impiegata: quello che dico è da prendersi con le molle e ben più di un grano di sale. Sempre!

  5. #5
    iam
    iam è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,846

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da La matta Visualizza Messaggio
    E' un discorso vecchio, già fatto molte volte, ma sempre più attuale: dai commercialisti si pretende, a seconda di chi pretende, che siano onesti, aggiornati, capaci, disponibili, veloci, intransigenti, disposti a scendere a compromessi o "incorruttibili", che facciano magie e giochi di prestigio e di borseggio nelle tasche dei contribuenti, che siano sempre presenti in studio, collegati telematicamente a questo o a quell'archivio del ministero, Natale, Pasqua e Ferragosto inclusi, che costino poco e che attendano anni prima di incassare le parcelle, ma che nel frattempo paghino le tasse secondo SdS.
    aò... sarà pure matta... ma sta ragazza quando scrive ha talento!
    Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza

  6. #6
    La matta è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Imperia
    Messaggi
    3,351

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da iam Visualizza Messaggio
    aò... sarà pure matta... ma sta ragazza quando scrive ha talento!
    Lei è troppo buono, signore
    Vero è che, chissà, se tante cose fossero andate diversamente magari oggi avrei potuto essere una poetessa, una scrittrice, o anche una cantante, chissà.
    E invece, per me, solo l'arido mondo dei numeri. Ahimè, triste destino! Ma che, almeno, mi porta la pagnotta al desco
    Sayonara aoki hibi yo!
    Sarò pure un Senior Member, ma seppur con tanti anni di anzianità, sono solo un'impiegata: quello che dico è da prendersi con le molle e ben più di un grano di sale. Sempre!

Discussioni Simili

  1. contribuente nuovi minimi ha versato lo stesso ritenuta di acconto
    Di MAGNUM nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 04-07-13, 06:34 AM
  2. Comunicazioni IVA superiori a 3.000 euro: i nuovi adempimenti.
    Di kompei77 nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 09-05-11, 03:11 PM
  3. Nuovi adempimenti dovuti alla manovra anticrisi
    Di Cristian nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-11-08, 10:05 AM
  4. Richiesta informazioni per nuovi adempimenti
    Di lzanardi nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 03-01-08, 06:25 PM
  5. adempimenti
    Di mercury nel forum Altri argomenti
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 31-12-07, 11:54 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15