salve, ho bisogno di un chiarimento.
Il collegato alla finanziaria 2007 DL 262/2006 ha stabilito che per le autovetture concesse in uso promiscuo al dipendente, a partire già dal 2006 l'impresa può dedurre dal reddito costi per le autovetture di importo non superiore all'ammontare del fringe benefit. Inoltre il collegato ha anche modificato la percentuale di calcolo del fringe benefit passandola del 30% al 50%.
La finanziaria 2007 co.324 ha però precisato che, per il lavoratore dipendente, l'incremento della percentuale per il calcolo del fringe benefit sarà applicata dal 1 gennaio 2007. Quindi per il 2006 il benefit sarà calcolato con la normativa previgente, quindi con il 30%.
La mia domanda è: per il 2006 l'impresa, per quantificare la parte di costi da dedurre dal reddito, deve fare riferimento al 50% come prevede il collegato fiscale oppure deve continuare ad applicare il 30%? La mia domanda nasce dal fatto che la finanziaria specifica che per il dipendente la finanziaria non prevede la retroattività e quindi la deroga allo statuto del contribuente.
grazie